Barthes di Roland Barthes Titolo: Barthes di Roland Barthes
Autore: Roland Barthes
Traduttore: G. Celati
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2007
EAN: 9788806175597

"L’unica passione della mia vita è stata la paura". La straordinaria epigrafe che Barthes ha scelto per il suo "Piacere del testo", andandola a cercare in Hobbes, attraversa e segna come un motto emblematico anche tutta la sua speculazione. Paura di essere afferrato e frainteso, da una facile e sommaria ‘cucina’ ideologica. Paura della "bêtise", che invita continuamente a ricercare e contraddirsi; paura d’esser fermato in un’immagine stereotipa e sterile. Ecco cosi, paradossalmente, per evitare questo procedimento di imbalsamazione precoce, di monumentalizzazione pubblica, l’idea di scriversi addosso una stravagante monografia, quasi per abolirsi, per cancellarsi, per "derealizzarsi", come avrebbe detto un pensatore a lui caro, Sartre. Non tanto un diario di fatti, di accadimenti, ma piuttosto un diario di riflessioni; non tanto aneddoti biografici, ma avventure d’idee. Un quaderno a "collage", in cui l’immagine univoca di Barthes viene continuamente frammentata, contraddetta, cancellata: "io non mi assomiglio mai". Nella prima pagina, a caratteri autografi, quasi una confessione sommessa nell’orecchio di chi s’accinge ad intraprendere questo viaggio, si legge: "Tutto ciò dovrà essere considerato come detto da un personaggio di romanzo". Un Barthes immaginario, dunque, personaggio fittizio, scritto, che si racconta in terza persona, dietro la maschera del frammento. Così è proprio in questo libro, scritto nel 1974, che si ritrova la fisionomia più autentica del grande critico.

Un Natale con Dewey!

Un Natale con Dewey!

È il primo Natale per il gattino da biblioteca più famoso del mondo. L’atmosfera di festa ha invaso la cittadina di Spencer, e Dewey è affascinato dalle mille luci colorate, dalle ghirlande appese e, soprattutto, dal meraviglioso albero di Natale …

Venezia porta d'Oriente

Venezia porta d’Oriente

In arabo Venezia si dice al-bunduqiyya. Venezia è l’unica città europea ad avere un nome arabo e questo semplice fatto dice quanto la Serenissima sia stata per lunghi secoli la principale cerniera di raccordo fra l’Europa e l’Oriente, fra la Crist…

Il cartello

Il cartello

A dieci anni da Il potere del cane torna, in tutta la sua potenza epica, la guerra sanguinaria al narcotraffico. E la sfida tra i cartelli messicani e il loro peggior nemico, l’agente della Dea Art Keller.

2014. Adán Barr…

Angeli e demoni

Angeli e demoni

Nuova edizione disponibile Clicca qui

Marchiati a fuoco, prima di essere barbaramente uccisi ed esposti come monito per le strade di Roma. Questa è la sorte che toccava agli Illuminati, l’antica setta di scienziati perseguitata i…

Il Boch minore. Dizionario ...

Il Boch minore. Dizionario …

Questa sesta edizione è stata completamente rivista, con particolare attenzione all’aggiornamento linguistico, dagli esempi alle traduzioni. Fornisce contenuti utili per l’apprendimento del francese, come i falsi amici, note d’uso lessicale e di c…

Due. La macchina della teol...

Due. La macchina della teol…

Alla fine di un dibattito che ha attraversato l’intero Novecento, il significato ultimo della nozione di "teologia politica" continua a sfuggirci. Nonostante i tentativi di venirne a capo, parliamo ancora il suo linguaggio, restiamo anco…

Successioni e donazioni

Successioni e donazioni

La nuova edizione dell’opera nasce essenzialmente dalla necessità di dare conto delle novità recate, anche in materia di successioni, dalla riforma della disciplina della "filiazione" realizzata con il D.Lgs. 28 dicembre 2013, n.154. Il …

Mondovino. «La guerra del g...

Mondovino. «La guerra del g…

Protagonista di questo film è il vino. Vino di Borgogna, Toscana, California, Bordeaux, vino argentino, brasiliano e sardo, persino vino indiano. Protagonisti sono i produttori "contadini, artisti e imprenditori". Produttori planetari co…

Unioni civili e contratti d...

Unioni civili e contratti d…

Dopo la Riforma del 1975 e l’affido condiviso varato nel 2006, la legge regolatrice delle unioni civili e delle convivenze è il più importante e rivoluzionario evento della recente e ricca storia del Diritto di Famiglia in Italia. Essa prosegue un…

War. Come i soldati vivono ...

War. Come i soldati vivono …

Per quindici mesi Sebastian Junger ha seguito un plotone di trenta soldati americani in una remota valle dell’Afghanistan, si è trovato coinvolto in molti più scontri di quanti avrebbe mai potuto immaginare, ha visto uomini morire o restare gravem…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *