Beat generation Titolo: Beat generation
Autore: Jack Kerouac
Traduttore: S. Altieri
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2007
EAN: 9788804566373

Rimasta inedita per cinquant’anni, "Beat Generation" è un’opera teatrale sulla tensione, sull’amicizia e sul destino. Scritta nel 1957, anno della prima pubblicazione di "Sulla strada", e ambientata nel 1953, questa pièce ritrae un’autentica e alternativa America degli anni Cinquanta. I personaggi non sono i "vagabondi" tipici della narrativa di Kerouac, ma uomini e donne della classe operaia che esprimono il cuore stesso del pensiero beat, quello spirito di libertà che iniziò a fiorire allora per esplodere poi nella grande contestazione del decennio successivo. Nei dialoghi serrati, nel ritmo e nel contenuto delle conversazioni risuona un’inconfondibile nota jazz, che l’autore, come un direttore d’orchestra, sa modulare in una melodia che ancora oggi incanta.

Bassotuba non c'è

Bassotuba non c’è

Arriva "Bassotuba non c’è" e si ride. Con gusto, con rabbia anche. E la generazione della prolungata adolescenza, dei giovani fino a trent’anni e oltre, condannati a un perenne precariato emotivo e lavorativo, viene disintegrata, nebuliz…

Foe

Foe

Susan Barton naufraga in un’isola abitata solo da un uomo enigmatico, Cruso, e dal suo servitore, Venerdì. Del loro passato, Susan riesce a sapere poco o nulla. Cruso le rivela solo che Venerdì è incapace di parlare: qualcuno gli ha mozzato la lin…

Starship Troopers

Starship Troopers

Juan Rico vive in un futuro non troppo lontano, in cui il mondo è stato pacificato e, dopo una devastante guerra mondiale, si è instaurato un governo aristocratico che vede la Terra far parte di una Federazione di pianeti. Figlio di un ricco indus…

L' ultimo lettore

L’ ultimo lettore

Al confine tra narrativa e saggistica, Ricardo Piglia propone un viaggio attraverso la bella letteratura, ricostruendo in modo originale una possibile storia della figura del lettore, il suo ruolo chiave nell’evoluzione della letteratura stessa. L…

Un amore al mirtillo

Un amore al mirtillo

Quando Ruth, la sua adorata nonna, le chiede di realizzare il suo ultimo desiderio prima di morire, Ellen Branford, giovane avvocato di New York, non esita un solo istante ad accettare e si mette subito in viaggio per esaudirlo: deve recapitare un…

Passo d'addio

Passo d’addio

"Passo d’addio" è l’ultimo romanzo di Arpino. Centrato sul tema dell’eutanasia, è anche un libro sull’entrata in crisi di alcune relazioni fondamentali: quella fra maestri e allievi (e dunque padri e figli) e quella fra uomini e donne. È…

Un segreto non fa rumore

Un segreto non fa rumore

Hester non ha mai visto quello che si nascon¬de fuori dalla porta di casa e non ha mai giocato con altri bambini. Matita, Cucchiaio, Gatto, Maniglia sono i suoi unici amici, i soli che le parlano con amore e che, a volte, le dicono cosa fare. Il F…

A Lupita piaceva stirare

A Lupita piaceva stirare

Fuori, Città del Messico splende delle luci della notte e il rumore della città si leva alto. Lupita non vuole sentire. Ha chiuso tutte le finestre, ha abbassato tutte le tende. Vuole stare sola e cercare di non pensare. E l’unico modo in cui ries…

Il contagio delle idee. Teo...

Il contagio delle idee. Teo…

E’ possibile applicare il metodo delle scienze naturali allo studio della cultura? I sei saggi raccolti in questo libro costituiscono i tasselli del programma di costruzione di una scienza naturale del sociale, programma al quale aderiscono anche …

Il mistero del Dio vivente....

Il mistero del Dio vivente….

Nella sua proposta alla cultura contemporanea, l’autore affronta temi quali i tratti materni del Padre, dando spazio a un linguaggio di Dio al femminile; l’impegno solidale del Figlio, che orienta a una società più giusta ed equa; la passione popo…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *