Bentornati in casa Esposito. Un nuovo anno tragicomico Titolo: Bentornati in casa Esposito. Un nuovo anno tragicomico
Autore: Pino Imperatore
Editore: Giunti Editore
Anno edizione: 2013
EAN: 9788809781160

Prendete un camorrista sfigato e imbranato. Uno di quelli che più disgraziati non si può.

Inseritelo in un contesto familiare molto allargato e variopinto: una moglie procace e autoritaria, una figlia ribelle e coraggiosa, un figlio che ama solo i cibi ipercalorici, un suocero guascone, una suocera stizzosa, una vedova d’animo nobile, una nerboruta cameriera ucraina, una coppia di iguane meditans e un coniglietto nano. Sistemate tutti questi personaggi in una palazzina napoletana del rione Sanità.

Quello dove è nato il principe della risata Totò, per intenderci.

Aggiungete un boss spietato e i suoi scagnozzi, un giovane prete anticamorra, un teschio parlante, un commissario tutto d’un pezzo, una ditta di pompe funebri che si chiama Requiem Aeternam, una violenta faida di camorra, una campagna elettorale ai limiti dell’assurdo e tanti altri avvincenti episodi. Mescolate con cura, cuocete a fuoco vivo e condite con abbondanti spruzzate di comicità e commozione: otterrete Bentornati in casa Esposito, il sequel della saga che ha mostrato ai lettori italiani gli aspetti più cafoni e ridicoli della camorra.

Dunque morranno. I gialli d...

Dunque morranno. I gialli d…

Un taxista, un rappresentante di commercio, un fotografo e un disoccupato. Quattro uomini che sembrano non avere nulla in comune, se non l’età: circa sessant’anni. O meglio l’avevano, quando sono stati uccisi. Ad accomunarli, anche il fatto che le…

Hanno tutti ragione

Hanno tutti ragione

Tony Pagoda è un cantante "di night" con tanto passato alle spalle ("Se a Sinatra la voce l’ha mandata il Signore, allora a me, più modestamente, l’ha mandata san Gennaro"). La sua è stata la scena di un’Italia florida e sgangh…

Benvenuti in casa Esposito....

Benvenuti in casa Esposito….

Il rione Sanità, dove è nato il principe della risata Totò, è uno dei più affascinanti e misteriosi di Napoli. Qui vive, con la sua famiglia allargata, Tonino Esposito, orfano di un boss della camorra. Tonino riceve dal clan un sussidio mensile e …

Correva l'anno del nostro a...

Correva l’anno del nostro a…

Nel giardino di una villa, Olivia e Valerio giocano felici. Sono cresciuti insieme e da sempre sono amici inseparabili. Eppure provengono da mondi molto diversi: Olivia è l’erede di una ricca famiglia di costruttori, mentre Valerio è il figlio del…

L' alba di un mondo nuovo

L’ alba di un mondo nuovo

L’Italia degli ultimi anni del fascismo, della guerra e della liberazione vista con gli occhi di un bambino che sta per diventare adolescente. Con questo suo primo libro di narrativa, lo storico della letteratura italiana rimette in gioco la sua s…

La casa dei sette ponti

La casa dei sette ponti

"Bentornato tra i vivi, amico.” Mauro Corona scrive una piccola grande storia che suona come un apologo ed è allegoria della condizione umana quando perde di vista la semplicità dei valori cardine.

Sull’Appennino tosco-emilian…

Correva l'anno del nostro a...

Correva l’anno del nostro a…

Nel giardino di una villa, Olivia e Valerio giocano felici. Sono cresciuti insieme e da sempre sono amici inseparabili. Eppure provengono da mondi molto diversi: Olivia è l’erede di una ricca famiglia di costruttori, mentre Valerio è il figlio del…

La casa del padre

La casa del padre

Premio Strega 1994. "Come per Flaubert, le cose sono per Montefoschi molto più importanti delle persone, ma descrivere la superficie delle cose non gli basta, sebbene lo faccia con molta passione. Vuole che le cose siano riempite d’ani…

Forattini e altri animali. ...

Forattini e altri animali. …

Il libro raccoglie le principali vignette edite ed inedite del 2004. Un anno così burrascoso dal punto di vista politico da rappresentare, per Forattini, un’autentica cuccagna.

Fingerfood Factory

Fingerfood Factory

Tira un’aria nuova in cucina: è arrivato il momento di creare e stupire con il finger food. Veri e propri piatti condensati in miniporzioni sfiziose che si gustano in punta di dita. E chi poteva farlo meglio dello chef Sebastiano Rovida, che ha ra…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *