Caldo, piatto e affollato. Com'è oggi il mondo, come possiamo cambiarlo Titolo: Caldo, piatto e affollato. Com’è oggi il mondo, come possiamo cambiarlo
Autore: Thomas L. Friedman
Traduttore: P. Canton, L. Vanni
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2009
EAN: 9788804590071

Il surriscaldamento del clima, lo stupefacente livellamento – favorito dalla globalizzazione – degli stili di vita di un numero crescente di persone e la brusca impennata demografica degli ultimi decenni hanno trasformato la Terra in un pianeta "caldo, piatto e affollato", alterando pericolosamente gli attuali equilibri naturali, sociali ed economici. Fra pochi anni, gli effetti del dissennato sfruttamento delle risorse e della produzione di quantità sempre maggiori di gas serra e altre sostanze inquinanti si mostreranno in tutta la loro drammaticità. Ma è ancora possibile fare qualcosa per scongiurare la catastrofe? E se sì, che cosa? È a questa domanda che Thomas L.

Friedman, si propone di rispondere, accantonando le argomentazioni della retorica ambientalista e affondando impietosamente lo sguardo nelle molte negligenze – volontarie o involontarie – che hanno portato alla situazione attuale. Il primo passo da compiere per evitare la massiccia estinzione di specie vegetali e animali – con enormi ripercussioni anche sulla vita dell’uomo – è, a suo avviso, l’elaborazione e la rigorosa applicazione di una strategia sistemica in cui l’interazione delle scelte operative indispensabili crei i presupposti di una rivoluzione "verde" globale del modo di produrre e di vivere, che può costituire il volano per una crescita economica impetuosa.

La sicurezza come diritto d...

La sicurezza come diritto d…

La sicurezza va concepita non più in contrapposizione con la libertà, quasi che la lievitazione dell’una necessariamente debba comportare una conseguente diminuzione o attenuazione dell’altra, ma va accreditata come espressione, invero una delle m…

Storia di un capitalismo pi...

Storia di un capitalismo pi…

La nascita e la successiva perversione del capitalismo moderno in Italia, attraverso le biografie dei capitani d’industria e le cronache dell’affermazione e declino delle loro imprese, ripercorrendo le tappe della nascita e della liquidazione del …

Da zero a uno. I segreti de...

Da zero a uno. I segreti de…

Nel mondo del business ogni evento accade una volta sola. Il prossimo Bill Gates non costruirà un sistema operativo. Il prossimo Larry Page o Sergey Brin non realizzerà un motore di ricerca. E il prossimo Mark Zuckerberg non creerà un social netwo…

Il rapporto di lavoro degli...

Il rapporto di lavoro degli…

Il volume reca un’ampia analisi delle regole giuridiche applicabili agli stranieri extracomunitari che vengono in Italia per lavoro, esaminando sia le politiche e la disciplina comunitaria e nazionale dell’immigrazione, sia le problematiche giusla…

L' economia mondiale dal 19...

L’ economia mondiale dal 19…

La fine della Seconda guerra mondiale ha segnato l’inizio di una fase di straordinaria accelerazione dello sviluppo economico, di mutamenti profondi nella demografia e nella società, di riassetto degli equilibri politici ed economici mondiali. Il …

Quanta diseguaglianza possi...

Quanta diseguaglianza possi…

Senza cinismo, ma anche senza ingenuità, senza fanatismo ma anche senza fatalismo gli autori di questo libro affrontano tale interrogativo in modo rigoroso e coerente. A partire dagli obbligati punti cardinali di riferimento (l’utilitarismo, il li…

Lampi nel buio. I retroscen...

Lampi nel buio. I retroscen…

"Capita a tutti, prima o poi, di essere illuminati da lampi quando intorno domina il buio. Intuizioni, percezioni, idee, scoperte, rivelazioni. Lungo il cammino di molti anni di vita da cronista di finanza e di economia, due materie dove il b…

Il trust come organizzazion...

Il trust come organizzazion…

Il volume illustra: la natura e la struttura del trust; il trust come organizzazione complessa: incrocio di relazioni d’agenzia e condivisione della governance. Prima sezione: L’individuazione dei connected contracts tra gli attori del trust. Seco…

Il macigno. Perché il debit...

Il macigno. Perché il debit…

Sono decenni che gli italiani lo sanno: il debito pubblico è un problema spaventosamente grande, tanto che sembra troppo enorme per essere affrontato. Solo Carlo Cottarelli può riuscire a raccontare in termini chiari e trasparenti come stanno davv…

Storia economica e sociale ...

Storia economica e sociale …

L’autore ha raccolto con l’ideazione di quest’opera un’importante sfida: quella di scrivere la storia economica del mondo dalla scoperta dell’America fino ai gionri nostri, dalla nascita della scienza economica alla caduta del comunismo, passando …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *