Canzoniere della morte Titolo: Canzoniere della morte
Autore: Salvatore Toma
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1999
EAN: 9788806148065

Il volume raccoglie le composizioni, spesso inedite e introvabili, del giovane poeta salernitano morto suicida a soli 36 anni. L’antologia si divide in tre sezioni che sottolineano altrettanti temi fondamentali dell’ispirazione dell’artista e che costituiscono il movente della sua scrittura: la "pietas" verso gli animali, il sottile fascino della morte, l’immaginario e il sogno.

La verità della poesia. «Il...

La verità della poesia. «Il…

A Paul Celan, nel 1960, viene conferito il Premio Büchner. In quella occasione tiene un discorso dal titolo "II meridiano", qui raccolto insieme a tutti gli scritti in prosa. Celan si prova a dire il significato della poesia, e trova que…

Voci e canti della civiltà ...

Voci e canti della civiltà …

Il libro offre un percorso attraverso i principali testi poetici della civiltà Maya, dai miti sulla creazione dell’uomo e dell’universo, fino ai canti lirici, l’espressività teatrale, i testi profetici, le narrazioni storiche, gli scongiuri e le p…

Storia della letteratura in...

Storia della letteratura in…

Tra i meriti principali della critica inglese c’è sempre stato quello di saper collocare l’esperienza letteraria nel contesto delle situazioni sociali, di costume e culturali in senso lato. L’autore di questa vasta storia della letteratura inglese…

Storia abbreviata della let...

Storia abbreviata della let…

"Verso la fine del 1924, sulla vetta dove Nietzsche aveva avuto l’intuizione dell’eterno ritorno, lo scrittore russo Andrei Belyj fu colto da una crisi nervosa nel constatare l’inarrestabile avanzata della lava del supercosciente. Quello stes…

Sulla rivoluzione

Sulla rivoluzione

Nell’opera di Hannah Arendt, "Sulla rivoluzione" occupa una posizione centrale, insieme riflessione teorica ed esperienza morale della sua piena maturità. In questo libro, confluiscono i motivi fondamentali della sua ricerca e appare in …

La storia degli ebrei. In c...

La storia degli ebrei. In c…

Nel giugno del 1242, a Parigi, davanti a una folla urlante e a frati raccolti in preghiera, migliaia di pergamene inchiostrate recanti lettere ebraiche arsero sulle pire scoppiettanti diffondendo lungo le rive della Senna un dolciastro fetore anim…

Catecumenato antico. Divent...

Catecumenato antico. Divent…

Nei primi secoli della nostra era cristiani non si nasceva, ma si diventava: la nuova religione di Gesù cresceva infatti tra adulti, in ambienti pagani o gnostici o ebraici. A partire dalla seconda metà del II secolo si definisce il percorso catec…

Primo Levi. La scelta della...

Primo Levi. La scelta della…

La produzione letteraria di Primo Levi non si è limitata alla testimonianza, sia pur d’eccezione. L’autore di "Se questo è un uomo" ha dato prova di un’ampia vocazione narrativa attraverso testi autobiografici, novelle, racconti di fanta…

Poesie

Poesie

In occasione dei cento anni dalla morte, una scelta di liriche che affianca un Carducci meno noto ai testi più celebri. L’antologia di poesie carducciane curata da William Spaggiari si ripromette di presentare al lettore il Carducci lirico nelle s…

Il grande Meaulnes

Il grande Meaulnes

"Il piccolo immenso gioiello lasciato da Alain-Fournier ha cristallizzato per generazioni di lettori la poesia misteriosa della giovinezza. È un romanzo che ben presto sgattaiola via dalle reti delle letture critiche, si sottrae alle analisi …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *