Come un figlio Titolo: Come un figlio
Autore: Ram Oren
Traduttore: C. Converso
Editore: Sperling & Kupfer
Anno edizione: 2010
EAN: 9788820049249

Michael Stolowitzky è un bambino fortunato. I suoi genitori sono ricchi e lo coprono di attenzioni, e la sua amorevole tata, Gertruda, lo considera come un figlio. Ma Michael è un bambino ebreo di Varsavia e sono gli anni Trenta. Allo scoppio del secondo conflitto mondiale la sua esistenza spensierata viene di colpo stravolta: la follia della guerra lo priva di un tetto, lo lascia affamato e senza un soldo e, in poco tempo, distrugge la sua famiglia. L’unico conforto in quel dolore incomprensibile è Gertruda, la premurosa bambinaia cattolica a cui la madre lo affida dal suo letto di morte: negli ultimi istanti di vita, la donna implora la tata di portare il bambino al sicuro in Palestina, e di non separarsi mai da lui. Senza esitare, Gertruda promette. Per tenere fede al giuramento, la giovane donna affronterà con Michael una terribile odissea nell’inferno della guerra: dopo una fuga rocambolesca fino al ghetto di Vilnia, intraprenderà un viaggio attraverso Polonia, Germania e Francia, con mezzi di fortuna e in condizioni disumane. Per poi attraversare il Mediterraneo a bordo dell’Exodus e imbarcarsi sul Transylvania, la nave che li porterà verso la terra promessa. Attraverso le vicende di Michael e Gertruda, a cui si intrecciano quelle di personaggi altrettanto intensi e coraggiosi, Ram Oren costruisce una storia dal ritmo incalzante, che ha per protagonista un’eroina tenera e al contempo indomita, come solo una madre può essere, disposta a qualsiasi sacrificio per il bene del suo bambino.

Come un fiore ribelle

Come un fiore ribelle

Seattle. È l’alba e il piccolo William si stropiccia i grandi occhi neri. Ancora avvolto nelle coperte, riesce quasi a sentire quelle canzoni sussurrate alle sue orecchie in una lingua antica. Ma è da cinque anni che non ascolta la voce di sua mad…

L' unico figlio

L’ unico figlio

In un gelido e ostinatamente plumbeo febbraio norvegese, l’arrivo di un ragazzino in un orfanotrofio alle porte di Oslo è causa di grande scompiglio. Il dodicenne Olav infatti, sottratto alla patria potestà, pare infinitamente più adulto e cattivo…

Come mio fratello

Come mio fratello

La storia autentica di una famiglia tedesca si trasforma in una vicenda esemplare in questo libro di uno dei più grandi scrittori europei contemporanei. Lo spunto biografico è la vicenda di suo fratello Karl-Heinz, arruolatosi volontario nelle SS …

Come l'acqua che scorre

Come l’acqua che scorre

Tre racconti d’amore e di passione ambientati nel Seicento tra l’Italia e le Fiandre. "Anna, soror…", mette in scena la storia conturbante di un amore tra fratello e sorella nella Napoli della Controriforma: una passione così forte che…

Come un fiore ribelle

Come un fiore ribelle

Seattle. È l’alba e il piccolo William si stropiccia i grandi occhi neri. Ancora avvolto nelle coperte, riesce quasi a sentire quelle canzoni sussurrate alle sue orecchie in una lingua antica. Ma è da cinque anni che non ascolta la voce di sua mad…

Come la Madonna arrivò sull...

Come la Madonna arrivò sull…

Transmontania. 5 novembre 1957. Il mondo sta con il naso all’insù, la cagnetta Laika è il primo essere vivente a sfidare la legge di gravità e i russi celebrano la loro temporanea vittoria nella gara per la conquista dello spazio. Ma a Baia Luna, …

Come la madre

Come la madre

È il 1965. In una cittadina del Connecticut vengono ritrovati i resti smembrati di una sedicenne. Il tenente Carmine Delmonico viene incaricato delle indagini. Da quel momento, davanti ai suoi occhi, un caleidoscopio di personaggi, di congetture, …

Diabolik. Eva, la nemica

Diabolik. Eva, la nemica

Nel 1963, anno di nascita di Eva Kant, le eroine dei fumetti, del cinema o della letteratura di genere, erano donne paride, languide, appagate dal fatto di splendere della luce riflessa del loro uomo. Tutto ciò che facevano era mettersi nei guai, …

Hardcore

Hardcore

Nato negli Stati Uniti e propagatosi in tutto il mondo a partire dai primissimi anni ’80, l’hardcore-punk è uno dei fenomeni musicali più popolari degli ultimi trent’anni di rock. Più veloce del punk originario, e spesso anche più propositivo per …

Gerusalemme e Atene. Studi ...

Gerusalemme e Atene. Studi …

In una serie di saggi, uno dei maestri del pensiero politico contemporaneo si interroga sulle radici profonde delle sue sconfitte di fronte ai problemi della modernità. Una sconfitta che può essere indagata e forse parzialmente rimediata proprio r…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *