Come un fiore ribelle Titolo: Come un fiore ribelle
Autore: Jamie Ford
Traduttore: A. Mantovani
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2014
EAN: 9788811688105

Seattle. È l’alba e il piccolo William si stropiccia i grandi occhi neri. Ancora avvolto nelle coperte, riesce quasi a sentire quelle canzoni sussurrate alle sue orecchie in una lingua antica. Ma è da cinque anni che non ascolta la voce di sua madre. Da quando è entrato nell’orfanotrofio e la disciplina ha preso il posto delle carezze. E l’odio è diventato la regola. Perché William è diverso da tutti gli altri, William è cinese.

Però oggi, nel giorno fissato per il compleanno di tutti i bambini dell’istituto, William trova il coraggio di fare la domanda più difficile. Vuole sapere cosa è successo a sua madre. Le parole sono vaghe, ma lasciano intuire una risposta che trafigge il suo cuore come una lama: è morta. William non ci crede. Non vuole arrendersi a questa verità. Lui sa che è ancora viva. E c’è solo una persona con cui confidarsi: Charlotte, una cascata di capelli rossi e la pelle delicata come un fiore. Lei è l’unica a credergli e insieme decidono di fuggire dall’orfanotrofio per cercare sua madre. Ma ad aspettarli c’è un mondo pericoloso e oscuro. Il mondo violento delle strade di Seattle nei primi anni Trenta. Il mondo proibito dei locali, delle scintillanti insegne dei teatri e dei club. Proprio qui, William incontra uno sguardo che non ha mai dimenticato.

Quello di una giovane cantante cinese. Deve scoprire chi è e cosa nasconde. Nessun ostacolo è troppo grande da superare. Perché adesso la speranza forse può tornare a crescere. La speranza di essere amati e finalmente al sicuro.

Come la madre

Come la madre

È il 1965. In una cittadina del Connecticut vengono ritrovati i resti smembrati di una sedicenne. Il tenente Carmine Delmonico viene incaricato delle indagini. Da quel momento, davanti ai suoi occhi, un caleidoscopio di personaggi, di congetture, …

Tetto murato

Tetto murato

Due coppie di amici affrontano in una casa isolata la prigionia imposta dall’inverno e dalla guerra. Da una parte Ada, giovane insegnante, natura istintiva e luminosa, con il marito Paolo, intellettuale malato, logorato dalle fatiche della lotta p…

La secessione leggera. Dove...

La secessione leggera. Dove…

Rumiz compie un viaggio attraverso le mentalità, le tradizioni e i simboli del Nord (i fiumi, i campanili, i ponti …) per ritrovare il senso della parola perduta e l’origine del successo della Lega. Scopre che tra noi è cresciuta silenziosamente…

Teatro naturale

Teatro naturale

"Altri viaggi" comprende tutta la produzione poetica di Giampiero Neri, dagli inizi fino al presente, presentando "L’aspetto occidentale del vestito", le due raccolte seguenti (compreso il già riassuntivo "Dallo stesso luo…

Valentina e la camera oscura

Valentina e la camera oscura

Valentina, giovane fotografa di moda e figlia d’arte, riceve in regalo da Philip, il suo attraente compagno, un libro pieno di vecchi negativi mentre lui è in viaggio di lavoro. Incuriosita, sviluppa le foto che raffigurano una donna ritratta in p…

Impero

Impero

Il mondo sorto dopo il crollo del blocco sovietico è il mondo del libero mercato che ha travolto le frontiere dei vecchi Stati-nazione. La sovranità è passata a una nuova entità, l’Impero, a cui partecipano i vertici degli Stati Uniti e il G8, age…

C'è un drago nel mio bagno!...

C’è un drago nel mio bagno!…

Lola è in bagno e non vuole uscire. Con lei ci sono la strega Rubella, un gran numero di rane e un drago sputafuoco… Ma sarà vero? Età di lettura: da 3 anni.

Vita e morte di un ingegnere

Vita e morte di un ingegnere

A cosa serve un padre? E cosa resta di lui se non un mito? C’era una volta un’Italia attiva e industriosa, attraverso cui scorrazzavano sulle loro Alfa Romeo uomini di multiforme ingegno: gli imprenditori. L’ingegner Albinati era uno di questi, pr…

Quaranta sonetti di William...

Quaranta sonetti di William…

Espressamente concepite per questa edizione e dunque in anteprima assoluta a beneficio del lettore italiano, le traduzioni di Bennefoy si confrontano con una precedente silloge di versioni ungarettiane. Completa il volume un’introduzione di Carlo …

L' armata scomparsa. L'avve...

L’ armata scomparsa. L’avve…

Dalla partenza del primo soldato italiano nel luglio 1941 al ritorno dell’ultimo prigioniero nel febbraio del ’54, Arrigo Petacco ricostruisce in questo libro le quattro fasi della campagna di Russia: la corsa vittoriosa verso la riva del Don, l’e…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *