Don Giovanni o l'amore per la geometria Titolo: Don Giovanni o l’amore per la geometria
Autore: Max Frisch
Traduttore: E. Filippini
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2004
EAN: 9788807817830

"Don Giovanni ha tutta una famiglia di parenti spirituali, e, anche se sono molto lontani da lui, Icaro o Faust gli sono più simili che non Casanova. La sua fama di seduttore è un equivoco creato dalle donne. Don Giovanni è un intellettuale. Ciò che lo rende irresistibile per le signore di Siviglia, è la sua spiritualità, la sua pretesa di una spiritualità virile, la quale costituisce un affronto, in quanto persegue scopi completamente diversi da quelli che potrebbero essere costituiti dalla donna, e pone, fin dall’inizio, la donna come un episodio – con il noto risultato, certo, che gli episodi finiscono per divorare tutta la sua vita." (Max Frisch)

Don Giovanni. Il beffatore ...

Don Giovanni. Il beffatore …

Fra i miti della modernità, insieme a Faust, Amleto e don Chisciotte, ce don Giovanni, nato dalla fantasia del frate spagnolo Tirso de Molina. Antieroe per eccellenza, ha come maligna specialità quella di scegliere una donna, possederla e subito d…

Sull'amore

Sull’amore

Nuova edizione disponibile Clicca qui

Giovannino nostro babbo

Giovannino nostro babbo

Scriveva in una lettera Giovannino Guareschi: "Posseggo un grosso capitale che nessuna inflazione, nessuna rivoluzione potrà mai portarmi via: il ricordo vivo di una giovinezza intensamente vissuta e mai tradita. E il ricordo di quei cinque, …

Dell'amore

Dell’amore

Un amore intenso e disperato, ma respinto, ispirò a Stendhal quest’opera. "Dell’amore" è infatti il frutto, la reazione a quell’esperienza dolorosa. Che cos’è dunque questo "amore", si chiede Stendhal, che può tormentare, trasf…

Quanto spera di campare Gio...

Quanto spera di campare Gio…

Giovanni Giudici in questa raccolta approfondisce i temi centrali della sua opera gettando un nuovo, insistente sguardo sul presente, nel suo intreccio di storia e di soggettività individuale, nel suo contrarsi e dilatarsi dai confini del tragico …

Giovanni Pascoli

Giovanni Pascoli

Questa antologia si propone di dar conto dell’importanza e della complessità dell’opera pascoliana, prestando la dovuta attenzione alle raccolte poetiche ‘principali’ (da Myricae ai Primi poemetti, dai Canti di Castelvecchio ai Poemi conviviali), …

Bianco e nero. Giovannino G...

Bianco e nero. Giovannino G…

Il volume raccoglie un variegato e variopinto campionario di scritti di un decennio (1929-1938), i resoconti che il giovane cronista faceva degli avvenimenti, veri e verosimili della sua amata città e, anche, le storie inventate che tratteggiano p…

Storie del bosco antico

Storie del bosco antico

Gli alberi raccontano storie, ma bisogna essere capaci di ascoltarle. Come Mauro Corona che in questo libro ha raccolto i racconti più belli che ha «sentito» durante le sue camminate nel silenzio delle valli e delle cime innevate. Storie che racco…

Lacan, il maestro assoluto

Lacan, il maestro assoluto

Ad un lavoro di approfondimento storico, che ricostruisce il percorso del giovane psichiatra, segnato dapprima dalle ventate del surrealismo e dall’impatto con l’opera di Freud, poi dai primi contatti con la filosofia e con Kojève in particolare, …

I fiori di sabbia

I fiori di sabbia

Zoe Fleming, figlia di un senatore del Congresso americano, ha seguito la passione per la giustizia e, anche se giovanissima, è già un avvocato di successo. Per lei, vivere in un mondo giusto è più di un sogno: è la sua ragione di vita. Per questo…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *