Due biglietti per la felicità Titolo: Due biglietti per la felicità
Autore: Caroline Vermalle
Traduttore: M. Pesetti
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2015
EAN: 9788807031663

Mentre il cinema Le Paradis rischia la demolizione e il paese spera in un piccolo miracolo, Antoine e Rose si trovano coinvolti in una grande avventura.

In una fredda domenica invernale, mentre una tempesta di neve avvolge Villerudesurmer, una piccola stazione balneare sulla costa atlantica della Francia, due persone varcano la soglia del cinema locale. La domenica è giorno di cineforum a Le Paradis e il vecchio proiettore mostra sullo schermo le immagini in bianco e nero di Jean Gabin. Ma Antoine è distratto: qualcuno in sala ha catturato la sua attenzione. Una donna minuta, con lunghi capelli rossi e un profilo delicato, una figura che sembra riemergere direttamente dalla sua infanzia. Capace di far funzionare qualsiasi congegno tranne la propria vita, Antoine è un abile meccanico tuttofare, un timido che sogna di diventare un eroe. La donna, invece, è rose, una violoncellista di talento che scappa dall’eccesso di notorietà e dalla fama. Mentre il cinema Le Paradis rischia la demolizione e il paese spera in un piccolo miracolo, Antoine e Rose si trovano coinvolti in una grande avventura, un’impresa epica che comprende un Jack Russell di nome Nobody, Bach, due bambini su una spiaggia bianca molti anni prima, una vecchia cassaforte e delle luci difettose che lampeggiano ogni volta che qualcuno si avvicina a ciò che più desidera…

Una felicità imperfetta

Una felicità imperfetta

Su un treno in partenza dalla stazione di Manchester una donna siede tra i pendolari assonnati e si asciuga le lacrime cercando di non farsi notare. Emily ha un matrimonio felice, un figlio, una bella casa. Eppure ha appena abbandonato tutto affid…

La rabbia e l'orgoglio

La rabbia e l’orgoglio

Con "La rabbia e l’orgoglio" (2001), Oriana Fallaci rompe un silenzio durato dieci anni, dalla pubblicazione di "Insciallah", epico romanzo sulla missione occidentale di pace nella Beirut dilaniata dallo scontro tra cristiani e…

La donna, la vita. Ritratti...

La donna, la vita. Ritratti…

Le donne che popolano i numerosi racconti della Bibbia sembrano per lo più confinate all’ombra dei protagonisti maschili. Tuttavia esse non hanno un ruolo meno determinante e spesso la loro audacia non ha pari. A queste matriarche, regine o serve,…

Per seguire Gesù. Incontri ...

Per seguire Gesù. Incontri …

Il sussidio offre 31 "primi passi" sulla via per diventare discepoli di Gesù, con accenni agli elementi fondamentali dell’insegnamento cristiano: Dio, fede, testimonianza, Chiesa, appartenenza, Scrittura, Comunione. Ogni capitolo compren…

Canti sul destino. Studi su...

Canti sul destino. Studi su…

Giorgio Pestelli indaga quattro tra le composizioni più difficili di Brahms ‘Rapsodia per contralto’ op. 53; ‘Canto del destino’ op. 54; ‘Nenia’ op. 82; ‘Canto delle Parche’ op. 89 – basate su testi poetici complessi quali quelli dei maggiori espo…

Tutto è bene quel che finis...

Tutto è bene quel che finis…

"Tutto è bene quel che finisce bene" è l’avventura tormentata della bella Elena, accolta nella ricca dimora dei conti di Rossiglione dopo la morte del padre, uno stimato medico e fedele servitore della prestigiosa casata. Ispirandosi lib…

Il libro di cucina di Joann...

Il libro di cucina di Joann…

Un ricettario che si sfoglia come un album di famiglia: tra profumi e sapori riaffiorano volti cari e ricordi lontani. Le ricette, che Joanne Harris espone in questo libro, hanno spesso trovato posto nei suoi romanzi. Ora l’autrice le offre ai suo…

Maometto e le origini dell'...

Maometto e le origini dell’…

La nascita dell’islam è stata l’oggetto di crescenti controversie negli ultimi anni. In Maometto e le origini dell’islam, testo semplice e sintetico, Fred Donner offre una visione lucida e originale sulla prima evoluzione dell’islam. Egli argoment…

L' indifferenza. Conformism...

L’ indifferenza. Conformism…

La società attuale appare ai più popolata di passanti distratti e noncuranti, affetti dall’indifferenza dell’uomo verso l’uomo, dotati di una moralità precaria e asservita all’interesse personale. Lasciando dietro di sé la visione dell’indifferenz…

La fine del potere. Dai con...

La fine del potere. Dai con…

Sappiamo che il potere si sta spostando: da Ovest a Est e da Nord a Sud, dai palazzi presidenziali alle piazze e al cyberspazio, dai formidabili colossi industriali alle agili start-up e, in modo lento ma inesorabile, dagli uomini alle donne. Chi …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *