Due uomini buoni Titolo: Due uomini buoni
Autore: Arturo Pérez-Reverte
Traduttore: B. Arpaia
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2015
EAN: 9788817082822

Sul finire del XVIII secolo, due intellettuali spagnoli intraprendono un viaggio avventuroso per portare l’Encyclopédie nella loro patria.

“Anche nei tempi più oscuri, ci sono sempre stati uomini buoni che hanno combattuto per la luce e il progresso. E altri che hanno cercato di fermarli."

Alla fine del XVIII secolo, l’Accademia Reale di Spagna incarica il bibliotecario Hermògenes Molina e l’ammiraglio Pedro Zàrate di recarsi a Parigi per recuperare i ventotto volumi della prima edizione dell’Encyclopédie di D’Alembert e Diderot, bandita in Spagna. Dopo un viaggio rocambolesco, i due accademici iniziano le loro ricerche del testo nella Parigi dei caffè, dei salotti, della vita libertina e delle agitazioni politiche. Ma il compito dei due si rivela tutt’altro che facile: dietro ogni angolo, ad attenderli ci sono intrighi e agguati, orditi dai loro nemici. Riusciranno a portare l’Encyclopédie a Madrid con successo?

Brevi interviste con uomini...

Brevi interviste con uomini…

Con questa raccolta, uscita la prima volta negli Stati Uniti nel 1999, Wallace fa ancora un passo avanti estremizzando ulteriormente la sua cifra stilistica. Qui le tecniche d’avanguardia sono messe al servizio di una visione crudele almeno quanto…

Il suicidio dei buoni

Il suicidio dei buoni

È passato da poco Natale e in una Barcellona fredda, piovosa e in piena crisi economica, l’ispettore Hector Salgado è alle prese con un complesso e quanto mai dubbio caso di suicidi. I tre morti lavoravano per la stessa azienda: il laboratorio Ale…

Essere uomini è uno sbaglio...

Essere uomini è uno sbaglio…

"I pensieri sono esentasse. Ma danno delle noie" è l’aforisma di Kraus che dà il titolo al primo dei sette capitoli in cui è strutturata l’opera. La penna al vetriolo del celebre autore satirico si confronta in questo volume con i temi p…

Troppo buoni con le donne

Troppo buoni con le donne

Il romanzo è stato scritto da Queneau nel 1971, cinque anni prima di morire, quando l’autore aveva già pubblicato le sue opere maggiori di narrativa e i folgoranti saggi letterari. Vi si narra di un gruppo di repubblicani irlandesi che si impegnan…

Gli uomini dimenticati da Dio

Gli uomini dimenticati da Dio

II Cairo. Nella sua casa assediata dal sonno vive il vecchio Hafez con il fratello e i tre figli. Certo, "vivere" è dire molto, dato che in famiglia non si fa altro che dormire, in continuazione, al punto che alla domestica è stato chies…

Tre uomini in barca (per ta...

Tre uomini in barca (per ta…

Cosa può succedere quando tre amici (e un cane) decidono di compiere un viaggio in barca lungo il Tamigi? Di tutto, quando a partire sono J. e i suoi amici: J. è un sanissimo ipocondriaco sicuro di avere tutte le malattie tranne il ginocchio della…

The fighter. Nato per comba...

The fighter. Nato per comba…

La discesa agli inferi di un ex eroe del pugilato che, dimenticando talento e carriera, si abbandona alla droga e al crimine. La lotta di un giovane operaio, cresciuto nella venerazione del fratellastro maggiore, e il suo tentativo di farsi strada…

Ballate

Ballate

Goethe ebbe qualche perplessità nel definire e catalogare queste poesie, raggruppate nelle edizioni del 1800 e 1806, sotto il titolo di "Balladen und Romanzen", mentre nel 1815, proprio per l’ambizione di distinzione di fondo, "roma…

La mia bambola

La mia bambola

Un libro incollato su una specie di tablet-consolle (che simula le consolle elettroniche e i Tablet per adulti) con ben 10 tasti che attivano 10 suoni. È un libro per le bambine, per farle giocare con una bambola virtuale che ride, piange, tossisc…

Resta anche domani

Resta anche domani

Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall’autoradio, attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall’impatto …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *