Endiadi. Figure della duplicità Titolo: Endiadi. Figure della duplicità
Autore: Umberto Curi
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2000
EAN: 9788807101793

Nel riferimento ai principali nodi speculativi intorno a cui si articola la ricerca di Parmenide e Eraclito, Platone, Aristotele e Plotino, questo libro rilegge alcuni fra i testi più significativi della tragedia attica, da Eschilo a Euripide e del repertorio mitologico classico, valorizzandone la straordinaria ricchezza filosofica e mostrando attraverso quali suggestivi percorsi di riflessione i protagonisti di quelle vicende possano essere interpretati come figure dell’indissolubile connessione fra identità e alterità, assunta come connotato peculiare della condizione umana.

Esegesi medievale. Scrittur...

Esegesi medievale. Scrittur…

A metà degli anni Cinquanta l’autore, esonerato dall’insegnamento, ebbe l’occasione per un lungo confronto con la tradizione cristiana nella gioia dell’incontro con la tradizione viva che, sgorgata dal Vangelo, prosegue senza interruzione nella vi…

Il cristianesimo e la forma...

Il cristianesimo e la forma…

Quanto è profondo il legame tra il cristianesimo e la nascita e lo sviluppo della società occidentale? È il tema al centro di questo testo di Christopher Dawson, uno dei maggiori storici del dopoguerra. L’autore descrive il cammino della civiltà e…

Il Dio desiderabile. Propos...

Il Dio desiderabile. Propos…

"Nel mondo secolarizzato di oggi che può fare a meno della religione, la fede cristiana, radicalmente non necessaria, può essere sperimentata come radicalmente preziosa. È all’interno di questo paradosso che si colloca oggi il compito pastora…

Delle cinque piaghe della s...

Delle cinque piaghe della s…

La perdita di coscienza della propria identità è indicata da Rosmini come la causa principale della separazione tra mondo moderno e cristianesimo. Nata dalla riflessione di un pensatore che ha partecipato alla vita ecclesiale dedicandosi anche a i…

Il capolavoro di Paolo. Let...

Il capolavoro di Paolo. Let…

La "Lettera ai Romani" può forse definirsi il testo più importante del Nuovo Testamento, dopo i Vangeli. Gli esperti concordano infatti nel ravvisarvi la sintesi più corposa, l’esposizione più completa e genuina del pensiero di Paolo. Fo…

Per una «Chiesa eucaristica...

Per una «Chiesa eucaristica…

Negli ultimi giorni del 1965, appena concluso il concilio Vaticano II, Dossetti ritenne necessarie alcune "riletture" dei testi maggiori del Vaticano II. Egli elabora nelle conversazioni qui edite per la prima volta un complesso di rifle…

Francesco d'Assisi. Il sant...

Francesco d’Assisi. Il sant…

Questa nuova biografia di S. Francesco ha lo stile accattivante del romanzo e, nello stesso tempo, rivela la preoccupazione dell’autore, R. Doni, di rimanere saldamente ancorato alle fonti francescane, tenendo conto della più autorevole produzione…

Dall'ultima cena all'eucare...

Dall’ultima cena all’eucare…

Non c’è mai stato un solo modo di celebrare l’Eucaristia, anche se tutte le Chiese hanno posto l’Ultima cena come fondamento della loro celebrazione. L’autore si propone di cogliere proprio il nesso tra i dati rituali della cena del Signore e i pi…

«Sorgente di vita è la bocc...

«Sorgente di vita è la bocc…

Il libro dei Proverbi contiene una notevole ricchezza di immagini e metafore che solo negli ultimi anni ha richiamato l’interesse degli studiosi. Lo studio si propone di analizzarne alcune a partire da quattro categorie semantiche: il corpo, la na…

Messaggi della speranza

Messaggi della speranza

Sul finire del 1945 don Primo Mazzolari pubblicò, a sua firma, ma fingendo di essere "Mamma Speranza", nove lettere, ciascuna delle quali indirizzata a una figura sociale ben precisa: una mamma, una sposa, un partigiano, un prete, un gio…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *