Famiglie comuniste. Ideologie e vita quotidiana nell'Italia degli anni '50 Titolo: Famiglie comuniste. Ideologie e vita quotidiana nell’Italia degli anni ’50
Autore: Maria Casalini
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2010
EAN: 9788815139450

Nel dopoguerra italiano, cattolici e comunisti avevano quanto meno un’idea in comune sulla famiglia: che essa fosse la cellula prima della società, da fare oggetto della più grande attenzione. Basato sulla lettura e l’analisi di una quantità sterminata e non di rado divertente di testimonianze, memorie, pubblicistica dell’epoca, questo saggio racconta la posizione elaborata dal Pci sulla famiglia e la situazione concretamente vissuta dai militanti. Trasformatosi alla fine della guerra da partito di rivoluzionari di professione in partito di massa, il Pci abbracciò un modello di famiglia e una morale del tutto tradizionali. Al tempo stesso però la supremazia dell’identità politica poneva limiti precisi al privato: la famiglia veniva dopo il partito. Nel corso del decennio tuttavia, come l’autrice mostra rileggendo in particolare il settimanale dell’Udi "Noi donne", emerge un intenso dibattito soprattutto in merito alla posizione della donna (sul divorzio, il controllo delle nascite, il lavoro femminile) che in parte prepara la strada a quella critica della famiglia che segnerà il Sessantotto.

I lunghi anni Sessanta. Mov...

I lunghi anni Sessanta. Mov…

Nel 2009 Barack Obama è diventato il primo presidente afroamericano degli Stati Uniti. La sua elezione ha segnato una svolta epocale nella storia americana, le cui radici si possono rintracciare nelle lotte e rivendicazioni dei movimenti sociali c…

A dieta di media. Comunicaz...

A dieta di media. Comunicaz…

Lavoro, studio, svago, informazione: tra computer, televisione, smartphone o tablet la quantità di tempo che passiamo quotidianamente con gli occhi puntati su uno schermo è enorme. Ma esiste un pericolo di "obesità mediale", analoga a qu…

I gattopardi. Uomini d'onor...

I gattopardi. Uomini d’onor…

Il magistrato Raffaele Cantone e il giornalista Gianluca Di Feo tracciano il profilo di uno scenario inquietante: dall’economia alla politica, dalla magistratura alle forze dell’ordine, alla pubblica amministrazione, fino al giro d’affari che ruot…

Formidabili quegli anni

Formidabili quegli anni

"Con il ’68 il mondo è andato avanti nella conquista dei diritti civili: perciò è utile riscoprirne i valori alle soglie del terzo millennio." Questa è l’opinione di Mario Capanna, leader del Movimento studentesco di allora, impegnato in…

Un albero per una vita. La ...

Un albero per una vita. La …

Nel 1938, con la promulgazione delle leggi razziali, l’Italia fascista seguiva le orme del nazismo nella persecuzione degli ebrei, quella persecuzione che, durante l’occupazione tedesca dopo l’8 settembre 1943, portò oltre 8000 nostri connazionali…

La Germania nazista e gli e...

La Germania nazista e gli e…

Intorno alla metà del Novecento una delle nazioni più civili e colte, una società industriale avanzata, si dedicò con tutte le sue forze alta più criminale impresa detta storia moderna: lo sterminio degli ebrei d’Europa. Nel suo saggio Saul Friedl…

Noi che... I migliori anni

Noi che… I migliori anni

Basta dire "Carosello" per raccontare lo stile di vita di tutti gli italiani negli anni Sessanta. Basta dire "Prinz" per rievocare il clima economico e in che modo si divertivano i ragazzi degli anni Settanta. Basta dire "…

Le origini della rabbia mus...

Le origini della rabbia mus…

Bernard Lewis, uno dei più celebri e autorevoli studiosi della civiltà mediorientale, propone in queste pagine una visione unitaria della multiforme vicenda del mondo musulmano e dei suoi problematici rapporti con l’Occidente: quindici secoli di g…

Rovesciare il '68. Pensieri...

Rovesciare il ’68. Pensieri…

Il ’68 ha fatto i figli e perfino i nipoti. È andato al potere ed è diventato conformismo di massa, anzi, sostiene Marcello Veneziani, canone di vita. Ha creato luoghi comuni e nuovi pregiudizi, codici ideologici, da rispettare implacabilmente per…

Cittadini del mondo. L'impe...

Cittadini del mondo. L’impe…

Incentrato sulla responsabilità di ogni individuo, il libro affronta alcuni problemi cruciali: dalla salvaguardia dell’ambiente alla risoluzione delle diseguaglianze economiche, alla conservazione del clima. La risposta che viene dal buddismo è im…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *