Forever Titolo: Forever
Autore: Aprilynne Pike
Traduttore: M. Bonetti
Editore: Sperling & Kupfer
Anno edizione: 2015
EAN: 9788820057961

Tavia ha scoperto la sua vera natura – quella di Earthbound, una divinità dannata che vive una vita dopo l’altra cercando il suo vero amore – eppure continua a mancarle un pezzo per completare davvero il puzzle. Un ultimo segreto da scoprire. O meglio, da ricordare. Sì, perché come Earthbound Tavia dovrebbe ricordare tutte le sue esistenze precedenti, ma i traumi riportati nell’incidente aereo di cui è stata vittima hanno reso tutto più difficile. E mentre lei è alle prese con un passato da ricostruire e poteri da controllare, il mondo sta morendo giorno dopo giorno, colpito da un virus misterioso, ormai fuori controllo. Un’epidemia che Tavia potrebbe fermare. Potrebbe… se solo riuscisse a congiungersi con il suo amore di sempre, l’amore della vita, di molte vite, Logan, o – come si chiama adesso – Quinn.

Per farlo però deve riuscire a risvegliarlo, a fare in modo che si ricordi di lei, che si innamori di lei. Ma qualcuno è intenzionato a fermarla. E se i nemici riusciranno a ucciderli prima che ricordino entrambi le vite passate e riacquistino i poteri, Tavia e Logan moriranno per sempre. E il mondo con loro. Tavia è decisa a non darsi per vinta. Nemmeno quando, catturata insieme a Logan e rinchiusa da sola in una cella claustrofobica, perde il conto dei giorni, o quando i tentativi di fuga si rivelano vani, e i suoi poteri ancora troppo deboli.

Un giorno però i due vengono misteriosamente salvati… "Forever "è il secondo capitolo di una saga urban fantasy inaugurata da "Soulmates".

Come il lupo

Come il lupo

È l’inizio degli anni Cinquanta: gli anni delle manifestazioni operaie e di Scelba Presidente del Consiglio. L’Italia sta cambiando e Nazario, ex partigiano e oggi maresciallo del Corpo forestale, non è sicuro che sia in meglio. Nazario ha una pas…

Storie fiorentine

Storie fiorentine

La storia di Firenze raccontata da un grande politico e prosatore del Cinquecento. Introduzione e note di Alessandro Montevecchi.

Enigma. La strana vita di A...

Enigma. La strana vita di A…

Un bambino chiuso, lento, sottovalutato dai maestri. Poi uno studente scostante, irrequieto, dai modi bizzarri. Un uomo dotato di un genio puro, le cui intuizioni contribuiranno a creare Colossus, il sistema in grado di decifrare le comunicazioni …

Vedo azzurro. Un libro fatt...

Vedo azzurro. Un libro fatt…

Questo libro è dedicato ai ragazzi, ai teenagers che hanno fretta di crescere e lasciarsi alle spalle l’infanzia, anche se si rendono conto che il mondo degli adulti è ancora lontano e non sempre accogliente. Il libro affronta gli aspetti più quot…

Il dodicesimo libro dei rit...

Il dodicesimo libro dei rit…

I "Ritratti di santi" sono scritti che partecipano a un genere letterario che ha una lunga tradizione nella storia cristiana. I Ritratti, redatti anch’essi per iscritto dall’autore, nascono dalle conferenze di Quaresima che padre Sicari …

Manuale minimo dell'attore

Manuale minimo dell’attore

In questo "Manuale minimo", che non si indirizza solo ai futuri attori, ma a ogni spettatore consapevole, Fo mette in scena tutto il teatro nei modi funambolici che gli sono noti.

Afrodita. Racconti, ricette...

Afrodita. Racconti, ricette…

Passeggiando per i giardini della memoria, tra gli spiriti del passato e quelli del futuro, Isabel Allende scopre che i suoi ricordi sono indissolubilmente legati ai sensi e che il piacere dell’amore e quello della cucina, amici inseparabili, acco…

Il grido silenzioso

Il grido silenzioso

Due fratelli, Mitsu e Taka, fanno ritorno al loro villaggio d’origine nel sud-ovest del Giappone, vivendo in maniere diverse il senso di distruzione e sradicamento che li ha investiti e la difficile ricomposizione di un universo psichico e sociale…

Itinerari francescani. Visi...

Itinerari francescani. Visi…

I pellegrini che vogliono rivivere e comprendere in profondità l’esperienza di Francesco d’Assisi desiderano ricevere molto più delle informazioni turistico-artistiche sui luoghi segnati dalla sua presenza. La guida risponde a questa esigenza, in …

L' arte francese della guerra

L’ arte francese della guerra

"Stavo male, tutto andava male, attendevo la fine" dice il narratore di questo romanzo, un uomo in crisi d’identità che ha appena perso il posto di lavoro e vaga spaesato per Lione con l’unica occupazione di infilare volantini nelle buch…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *