Ghiaccio-Nove Titolo: Ghiaccio-Nove
Autore: Kurt Vonnegut
Traduttore: D. Vezzoli
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
EAN: 9788807883682

Uno scrittore decide di scrivere un libro sul giorno in cui è stata sganciata su Hiroshima la prima bomba atomica. Si intitola "Il giorno in cui il mondo finì" ed è centrato sull’idea di descrivere cosa stessero facendo alcuni scienziati nucleari nell’esatto momento in cui avveniva la catastrofe. Attraverso una corrispondenza con i tre figli dell’ormai defunto Felix Hoenikker, il premio Nobel che ha costruito la bomba, lo scrittore tenta di darcene un ritratto. Apprendiamo così che, proprio in quel giorno fatale, il dottor Hoenikker era riuscito a risolvere un gioco che lo stava impegnando da un bel po’ e che la notte della sua morte, avvenuta anni dopo, stava trafficando in cucina con dei pezzetti di ghiaccio: aveva trovato il modo per congelare l’acqua ad alte temperature. Questa sua invenzione è, in realtà, un’arma micidiale, capace di annientare ogni forma di vita sulla Terra. I tre figli cercheranno di utilizzare quest’ultima scoperta paterna.

Salutato al suo apparire, nel 1963, da Graham Greene come "uno dei tre migliori romanzi dell’anno scritto dal più bravo scrittore vivente", "Ghiaccio-Nove" è un libro che contesta la nostra società attraverso la parodia e disegna uno scenario in cui risuonano tutte le paure e le inquietudini dell’epoca contemporanea.

The surrogates

The surrogates

2054. La fusione tra realtà virtuale e cibernetica ha inaugurato l’era dei personal surrogates, avanzatissimi robot grazie a cui gli esseri umani riescono a interagire gli uni con gli altri senza mai lasciare la propria casa. È una vita perfetta, …

Gestapo

Gestapo

Al fronte, gli uomini della compagnia di disciplina sono impegnati in una battaglia senza esclusione di colpi contro gli implacabili russi, ma devono difendersi anche dagli stritolanti ingranaggi della Wehrmacht, dalla ferocia assurda delle SS e, …

ABC, numeri, forme e colori...

ABC, numeri, forme e colori…

Un kit regalo completo per imparare e giocare con le lettere dell’alfabeto, i numeri, le forme e i colori. Mamma Oca e le sue ochette ci insegnano l’ABC e tante altre cose! Un libro grande e altri tre libretti allegri e colorati: un kit completo p…

Uomo invisibile

Uomo invisibile

Il protagonista del romanzo non ha nome: è un giovane come ce ne sono tanti e la sua storia vuole avere un valore esemplare. La sua "invisibilità" è quella di tutti i neri, non soltanto umiliati, sfruttati ed adoperati in questa o quella…

Amor di Corsica. Viaggio di...

Amor di Corsica. Viaggio di…

Era il 1979 quando un giovane deciso a laurearsi sui movimenti autonomistici sbarcò per la prima volta in Corsica. Da allora vi è tornato molte volte, in molti modi, e ogni volta si è sentito a un tempo pago e insoddisfatto, desideroso di vedere a…

Se uno nasce quadrato non m...

Se uno nasce quadrato non m…

La vita, come il calcio, è questione di grinta e polmoni. Lo sa bene Gennaro Ivan Gattuso – Raino per gli scozzesi, Pitbull per i salernitani, Braveheart per i giornalisti, ma per tutti, inevitabilmente, Ringhio – arrivato alle vette del calcio sc…

Il rapporto fra consacrati ...

Il rapporto fra consacrati …

Possono dei laici partecipare al carisma di un Istituto religioso? Chi può erigere delle Associazioni legate a un Istituto religioso? Che cosa bisogna tenere presente quando si associano dei laici? Quali sono i lati positivi e i rischi di una catt…

L' universo del crimine. I ...

L’ universo del crimine. I …

Quarant’anni e più di carriera, disseminati di romanzi memorabili, ma anche di racconti magistrali per ritmo, dialoghi, originalità delle trame e dei personaggi. Fin dalle sue prime prove narrative, nelle quali si confrontava con la tradizione del…

Le vicende del bravo soldat...

Le vicende del bravo soldat…

Romanzo che si snoda per libera accumulazione di frammenti disordinati (o ordinati secondo una logica "altra"), lo Svejk si appaia alle grandi narrazioni digressive di Cervantes e di Sterne, alle quali lo affratellano anche alcuni proced…

Una rivoluzione ci salverà....

Una rivoluzione ci salverà….

Il capitalismo non è più sostenibile. A meno di cambiamenti radicali nel modo in cui la popolazione mondiale vive, produce e gestisce le proprie attività economiche – con i consumi e le emissioni aumentati vertiginosamente – non c’è modo di evitar…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *