Gita al faro Titolo: Gita al faro
Autore: Virginia Woolf
Traduttore: A. Nadotti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
EAN: 9788806224486

"Girandosi, guardò al di là della baia, e laggiù, certo, scivolando a intervalli regolari sulle onde, prima due lampi veloci, poi uno lungo e durevole, c’era la luce del Faro.

L’avevano acceso". 1914. La signora Ramsay, serena e materna. Il signor Ramsay, brusco e severo. Insieme a loro, in vacanza sull’isola di Skye, ci sono gli otto figli e una nutrita schiera di amici. Una sera programmano una gita al Faro. Per James, il figlio più piccolo, quel faro lontano rappresenta una meta magica e sconosciuta, un luogo a lungo sognato. Ma trascorreranno dieci lunghi anni prima che i superstiti della famiglia Ramsay realizzino quel desiderio in una giornata che farà riaffiorare ricordi mai dimenticati e si trasformerà in un ultimo tentativo di riconciliazione. A partire da un episodio all’apparenza insignificante, Virginia Woolf costruisce un romanzo profondo e straordinario, un viaggio nel cuore di una famiglia, tra conflitti sotterranei, alleanze e tensioni che sopravvivono nel tempo. Un esperimento letterario, un’elegia ai fantasmi dell’infanzia, un caleidoscopio di punti di vista e pensieri che la nuova traduzione di Anna Nadotti restituisce in tutta la sua struggente poesia. Introduzione di Hisham Matar.

Al faro

Al faro

"Al Faro": questo il vero titolo del romanzo di Virginia Woolf che la nuova traduzione di Nadia Fusini riporta all’originaria bellezza. Romanzo sperimentale, intonato alla ricerca di libertà formale che accomuna i grandi scrittori di que…

Il custode del faro

Il custode del faro

Rimasta orfana, la piccola Silver viene adottata da Pew, un gentile e misterioso personaggio che vive nel faro di Cape Wrath. Nell’occuparsi teneramente di lei, Pew le racconta antiche storie incentrate sul desiderio, sullo sradicamento, sui legam…

Le altre facce della storia...

Le altre facce della storia…

La storia può essere studiata e rappresentata come una sequenza di eventi dominati da ideologie rivoluzionarie, ambizioni nazionali, trasformazioni economiche, fervori religiosi e innovazioni tecnologiche. Ma quando ci si rivolge al passato con un…

La lezione. Storie del teat...

La lezione. Storie del teat…

Nei DVD due guide d’eccezione conducono lo spettatore in un percorso attraverso i volti, le incarnazioni, le mutevoli forme del teatro in Italia. In otto lezioni raccontate e recitate. Giorgio Albertazzi e Dario Fo ripercorrono e rivivono il megli…

L' usura. Sanzioni, prevenz...

L’ usura. Sanzioni, prevenz…

Il volume analizza il delitto di usura affrontando, anzitutto, le tematiche relative alla semplificazione della sua struttura, per poi descrivere gli strumenti utilizzati per combatterla: un fondo destinato a ristorare le vittime e un mutuo avente…

Monica. La madre di Agostin...

Monica. La madre di Agostin…

Biografia di Monica, madre di Agostino per riscoprirla come donna normale, ma eccezionale maestra nella fede. Infatti è lo stesso Agostino nelle sue Confessioni che ne traccia un profilo: "Donna di fede virile, di assennata gravità, di cristi…

La Chiesa dei Padri. Profil...

La Chiesa dei Padri. Profil…

Si tratta di un’opera in cui l’autore delinea figure di padri e dottori; è il caso di Agostino, di Gregorio e Basilio, di Giovanni Crisostomo, di Teodoreto, di Martino, di Benedetto e delle scuole monastiche guidate dalla Regola del patriarca di M…

Quando eravamo piccole

Quando eravamo piccole

Prisca ed Elisa, amiche per la pelle. Molti lettori le conoscono già come protagoniste di "Ascolta il mio cuore". Ma anche chi non ha letto il celebre romanzo si divertirà a seguire le loro avventure di quando erano piccole. Addirittura …

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio

"L’arte straordinaria di questo romanzo si nutre di un irriducibile conflitto che ha sede nelle categorie dello spirito. La vicenda narra del lungo viaggio di Pinocchio dal buio prenatale alla luce: la dolorosa catarsi che lo porterà verso la…

Niente asilo politico. Dipl...

Niente asilo politico. Dipl…

Nel 1972 il giovane diplomatico Enrico Calamai viene inviato dal Ministero degli affari esteri in Argentina con la carica di viceconsole. La comunità italoargentina è forte, variegata e ben integrata. Nel 1974, poco dopo il golpe cileno, Calamai v…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *