I giorni della cagna. La presa di Roma Titolo: I giorni della cagna. La presa di Roma
Autore: Daniele Autieri
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2016
EAN: 9788817085755

Con una scrittura implacabile che ha il ritmo e la sfrontatezza della migliore narrativa americana, Daniele Autieri racconta cosa è successo in questi anni, sotto i nostri occhi, mentre ci preoccupavamo d’altro.

Da vent’anni Roma non ha padroni, è popolata da cani sciolti, pronti a sbranarsi l’uno con l’altro.

Basta poco per spostare gli equilibri, ma anche per farsi ammazzare. Max Sanna lo sa bene, perché è cresciuto sulla strada e ha imparato ad ascoltarne il respiro, la rabbia, la fame. Gestisce un piccolo giro di spaccio a Fregene, e intanto aspetta l’occasione giusta per fare il salto. Poi un giorno arriva una chiamata: è del suo amico Claudio, ha bisogno d’aiuto, è su un’isola al largo del Venezuela dove ha fatto naufragio con la sua barca a vela, e la polizia locale, dopo avergliele suonate, gli ha portato via i dieci chili di coca che trasportava. Max gli dà una mano ma all’istante fa due conti: perché soltanto dieci chili, se nella stiva ce ne possono stare trecento? Eccola la grande occasione, il colpo che può fare la differenza, inondando le strade romane di neve. E di sangue. Con una scrittura implacabile che ha il ritmo e la sfrontatezza della migliore narrativa americana, Daniele Autieri racconta cosa è successo in questi anni, sotto i nostri occhi, mentre ci preoccupavamo d’altro. Racconta il momento esatto in cui piccole e grandi organizzazioni criminali si sono sedute allo stesso tavolo, si sono guardate dritto in faccia e hanno stretto il più terribile dei patti. Perché hanno capito che per prendersi tutto, non la capitale ma la nazione intera, c’era un solo modo: i cani sciolti dovevano unirsi in un unico branco e diventare la Bestia più feroce che l’Italia abbia mai conosciuto.

Il sangue dei fratelli. Il ...

Il sangue dei fratelli. Il …

Fausto e Marco si somigliano come due gocce d’acqua e vivono nella stessa casa, ma non sono fratelli. Fausto è uno schiavo, nato da una schiava e, si sussurra, dal padrone, Marco invece è figlio di quest’ultimo e della moglie legittima, ed è l’ere…

I misteri della montagna

I misteri della montagna

Non tutti hanno la capacità immediata di comprendere fino in fondo i segreti della montagna. Vedono le cime come blocchi turriti, pilastri di roccia scabri e senza valore, ammassi di pietre inutili sorti qua e là per capriccio del tempo. Basta, pe…

Romanzi e racconti

Romanzi e racconti

II Meridiano propone un’ampia scelta di narrativa breve e lunga, a partire da "Itinerario di Paolina" del 1937, "ricordi di una donna che rievocava, in terza persona, la sua infanzia e la sua adolescenza". Tra i romanzi, il più…

La linea della palma. Saver...

La linea della palma. Saver…

Una lunga conversazione in cui Camilleri, sollecitato dal giornalista Lodato, mette a nudo la sua esperienza di scrittore e di uomo di spettacolo, ma anche di uomo impegnato politicamente. Un’intervista-confessione con pagine dense di ricordi sull…

I Romanzi

I Romanzi

Il bizzarro spirito polemico, la vile disamina insieme ironica e spietata dell’universo sociale e culturale dell’Italia post­unitaria, la sperimentazione linguistica spinta ai limiti dell’espressionismo assegnano alla narrativa di Imbriani, scritt…

Vita della mia vita

Vita della mia vita

Marilina è una donna sola, ha quarant’anni, e decide di avere un figlio ricorrendo all’inseminazione artificiale. Andrà all’estero, ma ritornerà frustrata e convinta a non proseguire l’esperienza. Questa decisione è rafforzata dall’incontro con Gi…

La strada per Roma

La strada per Roma

Rimasto inedito per quasi trent’anni, questo "romanzo di formazione" traccia con classica serenità compositiva e al tempo stesso con febbrile, convulsa inquietudine testimoniale la storia di un giovane che vive il proprio sofferto distac…

Il senso della frase

Il senso della frase

Premio Scerbanenco 1995. Nel romanzo il protagonista si occupa esclusivamente delle sue ossessioni, delle fobie degli amici/alter ego che gli fanno da coro tragico (o comico). Nell’occasione il problema è quello di ritrovare una donna scomp…

I liceali. Diario della II A

I liceali. Diario della II A

Il romanzo è la storia di Antonio Cicerino, professore di italiano in provincia, vedovo, che viene trasferito dall’istituto tecnico per geometri di Roccasecca al liceo Colonna nel quartiere elegante di Roma. È un nuovo inizio. Insegnerà in uno sto…

Sara. Il prezzo della verit...

Sara. Il prezzo della verit…

Il terzo romanzo del ciclo Le Vendicatrici.

Ha smesso di vivere a undici anni. Ha una tomba vuota su cui piangere e una missione: scoprire chi è stato a toglierle tutto. E vendicarsi. Sara non si ferma davanti a nulla e a nes…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *