I limiti dell'innocenza. Il peccato involontario nel pensiero cattolico e nella tradizione orientale Titolo: I limiti dell’innocenza. Il peccato involontario nel pensiero cattolico e nella tradizione orientale
Autore: Basilio Petrà
Editore: EDB
Anno edizione: 2011
EAN: 9788810406113

Nel pensiero morale cattolico il soggetto risponde dei suoi atti in quanto sono volontari. Il peccato involontario, pertanto, non è imputabile moralmente al soggetto, non può essere oggetto di penitenza e non necessita di perdono. Involontario è anche il male causato da coscienza invincibilmente erronea, che pure è norma di condotta. Tale dottrina, che ancora domina il pensiero teologico-morale cattolico, ha suscitato negli ultimi anni molto disagio e difficoltà varie. Non casualmente l’allora card. Ratzinger e papa Giovanni Paolo II hanno espresso dubbi su di essa, giacché sembra togliere consistenza e tragicità al male provocato dall’uomo. Una rilettura integrale della questione è resa possibile dalla tradizione teologica delle Chiese ortodosse, che hanno conservato la nozione di peccato involontario, un peccato del quale costantemente si chiede penitenzialmente perdono a Dio nelle celebrazioni liturgiche e sacramentali.

Segno della debolezza originaria dei figli di Adamo, il peccato involontario costituisce pur sempre un male addossabile all’uomo e al suo agire. L’autore analizza le fonti e i concetti che sostengono la posizione della tradizione ortodossa, così come appaiono nella liturgia, nella letteratura patristica e nella teologia ortodossa contemporanea.

La lotta contro Satana nell...

La lotta contro Satana nell…

È raro che oggi si parli della lotta contro il diavolo, una figura che evoca mentalità sorpassate e atteggiamenti oscurantisti, anche se questo tema, a partire dalla Scrittura, non può essere semplicemente archiviato come retaggio di un mondo mito…

L' alfabeto della carità. I...

L’ alfabeto della carità. I…

Giovanni Nervo (1918-2013), prete, cappellano di fabbrica, "padre fondatore" e primo presidente della Caritas Italiana, ha dato un contributo fondamentale a innovare metodi e cultura del welfare state e della cooperazione tra istituzioni…

Chi crede non trema. Vol. 2...

Chi crede non trema. Vol. 2…

Il volume, che raccoglie scritti brevi e di grande leggibilità del card. Kasper, pronunciati nei dieci anni in cui egli era vescovo di Rottenburg-Stoccarda, si propone come libro di lettura spirituale per rendere viva la fede cristiana. I testi si…

Il buon uso del tempo nella...

Il buon uso del tempo nella…

Che cos’è la vita spirituale? È qualcosa che riguarda solo la dimensione interiore, il luogo nascosto in noi, lo spazio della verità oppure investe la complessità della vita a partire dalle esperienze più quotidiane e concrete? Quali forme e quali…

Dio nella metropolitana

Dio nella metropolitana

Quando Dio venne a conoscenza, tramite i suoi servizi speciali, di tutto quello che succedeva nella metropolitana, decise di farvi una capatina per rendersi conto personalmente di come andavano le cose. Nonostante la ressa, arrivò sul marciapiede …

La mente aperta. La via all...

La mente aperta. La via all…

La mente è fondamentale in ogni esperienza umana. Coltivare una mente saggia, approfondendo la comprensione di noi stessi attraverso la contemplazione e il pensiero razionale, è la condizione indispensabile per raggiungere l’armonia con il mondo e…

Dio Padre nella teologia di...

Dio Padre nella teologia di…

La teologia di Tertulliano è attraversata dalla riflessione sul Padre. Da un capo all’altro delle opere del polemista africano, spesso motivate dalle controversie del tempo, è possibile cogliere un costante richiamo al Dio Creatore e al Padre, che…

Non date riposo a Dio. Il p...

Non date riposo a Dio. Il p…

"Lo splendore della verità – amava dire il card. Carlo Maria Martini – viene colto ascoltando la Parola rivelata di Dio nel suo risuonare all’interno dell’anima". A quella Parola, che egli ha collocato al primo posto nella vita e nell’at…

«Tra voi non sia così». In ...

«Tra voi non sia così». In …

Con coraggiosa scelta evangelica, il Vaticano II ha fatto prevalere una concezione di Chiesa intesa come "mistero", "comunione" e "popolo di Dio" e ha aperto le porte alla possibilità di elaborare nuove forme espressi…

Caterina. Diario di un padr...

Caterina. Diario di un padr…

Settembre 2009, Caterina, ventiquattro anni, la figlia maggiore di Antonio Socci, è in coma dopo un arresto cardiaco. Attorno a lei e alla sua famiglia si crea una straordinaria catena di solidarietà e di preghiera, uno spettacolo di fede e amore …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *