I manoscritti del Mar Morto Titolo: I manoscritti del Mar Morto
Autore: Farah Mébarki,Emile Puech
Traduttore: S. Venturini
Editore: Jaca Book
Anno edizione: 2003
EAN: 9788816603011

Un’opera generale sul Qumran in cui intervengono gli stessi scopritori. Una sintesi che reca anche documenti fotografici interessanti per i già iniziati. Un capitolo è dedicato all’importanza della scoperta per i cristiani che si trovano con un’insperata ricchezza di documenti su un periodo così prossimo ai tempi di Gesù.

Come una bestia feroce

Come una bestia feroce

Edward Bunker, fra tutti gli scrittori americani di noir, è quello con la biografia più maledetta. Condannato un paio di volte per crimini di varia natura, ha riscoperto in carcere la vocazione dello scrittore. I suoi romanzi sono viaggi senza pro…

Giovani sposi in cammino. D...

Giovani sposi in cammino. D…

Al termine dell’itinerario diocesano per fidanzati e dopo la celebrazione del matrimonio, alcune giovani coppie hanno spontaneamente avviato un gruppo di confronto sulla propria nuova esperienza, che desideravano vivere alla luce della fede. Il vo…

L' età di Shiva

L’ età di Shiva

Nata in una famiglia di indù benestanti fuggiti dal Pakistan dopo la Partizione, Mira Sawney ha diciassette anni quando sente per la prima volta Dev Arora intonare una canzone così piena di passione da far sbocciare in un attimo la sua giovane sen…

Barolo. Andar per cantine. ...

Barolo. Andar per cantine. …

"La zona produttiva di Barolo – che comprende Barolo, Castiglione Falletto e Serralunga d’Alba, e parte dei territori di La Morra, Monforte d’Alba, Roddi, Verduno, Cherasco, Diano d’Alba, Novello e Grinza-ne Cavour – è il sancta sanctorum del…

Steve Jobs. Follemente grande

Steve Jobs. Follemente grande

Pioniere dell’era digitale, inventore visionario, genio creativo: molte sono le definizioni date a Steve Jobs ma nessuna sembra descrivere pienamente la sua personalità caleidoscopica.

Di lui ancora oggi sorprendono e affascinan…

La chimica organica attrave...

La chimica organica attrave…

Per un approccio logico e sistematico alla chimica organica è indispensabile sviluppare corrette abitudini di studio, che questo libro si propone di esercitare: procedere nello studio giorno dopo giorno, perché la chimica organica è una materia in…

Luisa e il silenzio

Luisa e il silenzio

Luisa è capocontabile in una fabbrica di giocattoli del Nord Italia. E’ una donna di sessant’anni, energica e dolce, molto stimata nel lavoro. La sua solitudine è popolata da pensieri semplici e profondi, da ricordi belli e brutti. Nel complesso è…

La profe. Diario di un inse...

La profe. Diario di un inse…

Ci vogliono gli anfibi per calarsi in questa scuola. Ci vuole il coraggio di contaminarsi, lasciarsi sorprendere, abbandonare i pregiudizi e fidarsi solo di quello che si prova tutti i giorni entrando in classe. Ci vuole una voce nuova, che ha sci…

Un po' per amore, un po' pe...

Un po’ per amore, un po’ pe…

Sono vent’anni – Outland rock è del 1988 – che Pino Cacucci raccoglie storie di eroi e ribelli, lotte e ingiustizie. Vent’anni in cui Cacucci da osservatore parziale registra e da conto dei propri vagabondaggi. Lo fa "Un po’ per amore e un po…

Bassotuba non c'è

Bassotuba non c’è

Learco Ferrari è un aspirante scrittore, esperto di russo, magazziniere precario, trombettista nel gruppo dei Bogoncelli, uno qualunque, e è anche quello che è stato appena lasciato da Bassotuba, che se n’è andata con un sociologo allievo di Vatti…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *