I salmi dell'Hallel Titolo: I salmi dell’Hallel
Autore: Flavio Magno Aurelio Cassiodoro
Editore: Jaca Book
Anno edizione: 2011
EAN: 9788816411166

Nell’interpretazione dei salmi è fondamentale per Cassiodoro il senso storico grammaticale. In ciò era favorito dalla sua straordinaria erudizione. Non di rado si mette a spiegare il testo parola per parola, con frequenti riferimenti a conoscenze scientifiche di cui era ricco. Egli comunque preferisce in maniera assoluta il senso spirituale. Quando gli è possibile fa scaturire dai salmi utili insegnamenti morali. Ma per lui ciò che conta davvero è il senso allegorico. L’autore dei salmi è un profeta che vede in anticipo come Dio avrebbe realizzato il suo disegno di salvezza. In essi, pertanto, è al centro la figura di Gesù Cristo, unico Salvatore. E in Lui che la storia trova pienezza di significato.

Potremmo tranquillamente dire che Cassiodoro vuole e riesce a scoprire nei salmi la realizzazione del mistero pasquale. Il "canto nuovo" che i beati devono cantare in eterno "è il mistero della santa incarnazione, la natività mirabile, l’insegnamento che dona salvezza, la passione maestra di sapienza, la resurrezione prova certissima della nostra speranza, l’essere posto alla destra del Padre". E, proprio perché la Pasqua avrà la sua pienezza nella Gerusalemme celeste, è evidentemente accentuato nel Commento il senso anagogico. Quanto detto risalta in particolar modo nel "Commento ai salmi dell’Hallel".

Sono, in fondo, i salmi che venivano cantati dagli ebrei soprattutto nelle celebrazioni pasquali. E che, dunque, anche Gesù ha cantato.

Commento ai salmi di lode. ...

Commento ai salmi di lode. …

Le Enarrationes in Psalmos sono l’opera più voluminosa di Agostino e comprendono il commento di tutto il Salterio. Qui si è scelto di presentare solo il commento di alcuni salmi di lode. In questa seconda parte sono commentati i seguenti salmi: 11…

I salmi insegnano a pregare

I salmi insegnano a pregare

Il libro dei Salmi è un condensato di tutta la Bibbia, l’anima dell’antica e della nuova economia di salvezza. Lungo venti secoli di storia, la Chiesa vi ha attinto abbondantemente per ispirare antifone, introiti, offertori, canti al Vangelo. Nei …

I salmi della follia. Distu...

I salmi della follia. Distu…

La malattia mentale ha bisogno di parole nuove per essere narrata e pregata. Parole che ne rispettino la dimensione esistenziale e la portata etica, se si vuole evitare di ridurla a uno squilibrio biochimico e di trattarla in modo meramente natura…

Le agenzie di rating

Le agenzie di rating

Agenzie di rating tra le più famose, Moody, Standard & Poor, Fitch hanno svolto un ruolo cruciale nel funzionamento dei mercati finanziari internazionali. In tutto il mondo i loro rating sono una delle principali preoccupazioni di debitori sovrani…

Cchiú pilu pe' tutti. I com...

Cchiú pilu pe’ tutti. I com…

«Io questa cosa dei sondaggi l’ho studiata approfonditamente. Ad esempio, se sorridi e ti fai fotografare con un fucile e due cicogne morte, ti votano i cacciatori. Se sorridi e tieni un arpione conficcato in mezzo agli occhi di un capodoglio, …

Schopenhauer come educatore

Schopenhauer come educatore

Si tratta della terza delle quattro "Considerazioni inattuali" di Nietzsche. Fu pubblicata nel 1874, quando aveva trent’anni, ed è riconosciuta come la più bella delle quattro. È il suo diario, la sua "storia più intima" e il s…

Nuovo Testamento. Le più be...

Nuovo Testamento. Le più be…

Chi era il figliol "prodigo"? Chi aiutò l’uomo rapinato per la strada? Chi è un fariseo? Pietro perdonò più o meno di sette volte? Questo libro illustrato propone una serie di attività curiose ed esercizi divertenti per "navigare&qu…

Oriana Fallaci intervista s...

Oriana Fallaci intervista s…

Autointervista di una donna che ha il coraggio di scrivere la verità sugli altri e su sé stessa. Temi: il cancro morale che divora l’Occidente e quello fisico che divora lei. L’antioccidentalismo, il filoislamismo, il parallelo tra l’Europa del 19…

Collasso. Come le società s...

Collasso. Come le società s…

Sono molte le civiltà del passato che parevano solide e che invece sono scomparse. E se è successo nel passato, perché non potrebbe accadere anche a noi? Diamond si lancia in un ampio giro del mondo alla ricerca di casi esemplari con i quali mette…

Leadership emotiva. Una nuo...

Leadership emotiva. Una nuo…

Non ci sono più i leader di una volta. Pessima notizia? No, forse è meglio così. Ora che il concetto di intelligenza emotiva è entrato a pieno diritto nella nostra società, anche la vecchia e logora concezione della leadership basata sul potere e …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *