Il contagio delle idee. Teoria naturalistica della cultura Titolo: Il contagio delle idee. Teoria naturalistica della cultura
Autore: Dan Sperber
Traduttore: G. Origgi
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 1999
EAN: 9788807102585

E’ possibile applicare il metodo delle scienze naturali allo studio della cultura? I sei saggi raccolti in questo libro costituiscono i tasselli del programma di costruzione di una scienza naturale del sociale, programma al quale aderiscono anche scienziati come Richard Dawkins e Luca Cavalli-Sforza. Ma se per questi è possibile applicare il modello biologico allo studio delle unità culturali, per Sperber si tratta piuttosto di indagare attraverso gli strumenti della teoria cognitiva come le idee si originano e si diffondono. La cultura, sostiene l’autore, è fatta in primo luogo di idee contagiose, spiegare la cultura significa spiegare le cause e gli effetti di tale "contagio".

I lunghi anni Sessanta. Mov...

I lunghi anni Sessanta. Mov…

Nel 2009 Barack Obama è diventato il primo presidente afroamericano degli Stati Uniti. La sua elezione ha segnato una svolta epocale nella storia americana, le cui radici si possono rintracciare nelle lotte e rivendicazioni dei movimenti sociali c…

A dieta di media. Comunicaz...

A dieta di media. Comunicaz…

Lavoro, studio, svago, informazione: tra computer, televisione, smartphone o tablet la quantità di tempo che passiamo quotidianamente con gli occhi puntati su uno schermo è enorme. Ma esiste un pericolo di "obesità mediale", analoga a qu…

La comunicazione al compute...

La comunicazione al compute…

Che cosa c’é di veramente nuovo nella comunicazione mediata dal computer? Qual è il posto delle tecnologie telematiche nella vita sociale del Ventunesimo secolo? Si può parlare di cambiamenti indotti dalla tecnologia oppure è la stessa tecnologia …

Le origini etniche delle na...

Le origini etniche delle na…

Prendendo le distanze sia dai "modernisti" che insistono sul carattere recente delle nazioni, sia dai "primordialisti" che fanno della nazione una costante di tutta la storia delle società umane, Smith propone un’interpretazion…

Storia della politica inter...

Storia della politica inter…

Questo volume traccia una esaustiva storia d’insieme delle relazioni internazionali dal 1789 all’età contemporanea. Per trovare le radici della politica internazionale, occorre tuttavia risalire alle sue precondizioni, vale a dire alla formazione …

Asylums. Le istituzioni tot...

Asylums. Le istituzioni tot…

"Un’istituzione totale può essere definita come il luogo di resistenza e di lavoro di gruppi di persone che – tagliate fuori dalla società per un considerevole periodo di tempo – si trovano a dividere una situazione comune, trascorrendo parte…

Fare lo Stato per fare gli ...

Fare lo Stato per fare gli …

Fra i maggiori esperti della macchina statale italiana, cui ha dedicato numerose e innovative ricerche, Guido Melis ha raccolto in questo volume i suoi più importanti contributi su tre aspetti cruciali di storia istituzionale: la nascita e lo svil…

La prova del sangue. Storie...

La prova del sangue. Storie…

A Roma, come nelle società che privilegiano la relazione tra padri e figli, la necessità di dimostrare al di là di ogni ragionevole dubbio la propria appartenenza a un ceppo familiare e un padre precisi era un problema cruciale. Questo tema antrop…

La fine dell'uguaglianza. C...

La fine dell’uguaglianza. C…

Ritornare alle radici della democrazia moderna. Rimettere al centro delle nostre società il valore dell’uguaglianza, che ha animato la Rivoluzione americana e quella francese. È l’appassionato appello di Vittorio Emanuele Parsi, docente di Relazio…

I gattopardi. Uomini d'onor...

I gattopardi. Uomini d’onor…

Il magistrato Raffaele Cantone e il giornalista Gianluca Di Feo tracciano il profilo di uno scenario inquietante: dall’economia alla politica, dalla magistratura alle forze dell’ordine, alla pubblica amministrazione, fino al giro d’affari che ruot…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *