Il conto dell'ultima cena. Il cibo, lo spirito e l'umorismo ebraico Titolo: Il conto dell’ultima cena. Il cibo, lo spirito e l’umorismo ebraico
Autore: Moni Ovadia,Gianni Di Santo
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
EAN: 9788806200350

Moni Ovadia se ne va in giro tra Antico Testamento e regole kasher, insegnamenti rabbinici e storielle ebraiche, ricette tipiche e cucina che se la fa con la religione, alla ricerca di un’etica del cibo. D’altra parte Adamo ed Eva erano vegetariani. È solo dopo il diluvio universale che la carne entra a far parte dell’alimentazione dell’uomo. E tutto nasce ancora dalla storia del popolo ebraico. La tradizione ebraica della kasherut indica i cibi che si possono consumare perché conformi alle regole della Torah.

Ma oltre questo il cibo ebraico ha prodotto un’enorme mole di storielle, divieti, ricette e prescrizioni che Ovadia cullandoci tra cibi e digiuni, tra falafel, halle, krapfen, e altre leccornie, tra antiche osterie e contaminazioni culinarie, e una musica che accompagna l’ospite a tavola, con l’ironia tipiche dell’ebreo errante.

Underground. Racconto a più...

Underground. Racconto a più…

Il 20 marzo 1995 in quattro treni della metropolitana di Tokyo viene sparso veleno liquido da una setta religiosa, causando dodici morti e migliaia di intossicati. Questo libro è una ricostruzione degli eventi per mezzo delle testimonianze delle p…

La campagna di Russia 1941-...

La campagna di Russia 1941-…

Il libro presenta un’accurata ricostruzione del maggior sforzo militare compiuto da un esercito moderno. Minuto per minuto lo scontro titanico tra la Wehrmacht e l’Armata rossa: ferocia, eroismo, coraggio e follia della campagna che decise le sort…

1789 e 1914. Gli anni simbo...

1789 e 1914. Gli anni simbo…

Un testo base della letteratura tedesca di guerra, e insieme un manifesto delle idee che fecero del primo conflitto mondiale una sorta di "scontro di civiltà". Nel febbraio 1916, plaudendo alla rinascita nazionale e alla "tregua int…

Underground. Racconto a più...

Underground. Racconto a più…

Il 20 marzo 1995 in quattro treni della metropolitana di Tokyo viene sparso veleno liquido da una setta religiosa, causando dodici morti e migliaia di intossicati. Questo libro è una ricostruzione degli eventi per mezzo delle testimonianze delle p…

Antisemitismo, olocausto, n...

Antisemitismo, olocausto, n…

A più di mezzo secolo dalla tragedia dell’Olocausto, il flagello dell’antisemitismo ha rialzato la testa, agitando le coscienze democratiche di tutto il mondo. L’antico pregiudizio religioso, nel fragile equilibrio emerso dopo l’11 settembre e l’i…

Guerre conto terzi. Aziende...

Guerre conto terzi. Aziende…

La storia dei guerrieri prezzolati è antica quanto quella della guerra. Oggigiorno, tuttavia, l’attività militare privata è condotta da soggetti nuovi, strutturati in forma aziendale: le private security firms (Psf). Questo rinnovamento organizzat…

Lo spirito del Giappone. La...

Lo spirito del Giappone. La…

Dalla fine della Seconda guerra mondiale il Giappone è diventato una delle grandi potenze economiche del mondo moderno, i suoi prodotti hanno invaso ogni angolo del globo e tutti hanno almeno sentito parlare dello Zen e dei samurai. Eppure, il Gia…

Dura madre

Dura madre

Il cadavere di un uomo, la schiena crivellata da una scarica di proiettili, ritrovato da una volante in un cantiere edile alla periferia di Nuoro, nel cuore duro della Barbagia: è Michele Marongiu, perito chimico, un fratello morto suicida e un al…

Viaggio sentimentale di Yor...

Viaggio sentimentale di Yor…

Questo "Sentimental Journey" è una soluzione d’artista alla crisi di certezze di un mondo destinato da passare in breve dalle guerre alla rivoluzione, dai lumi alle romantiche penombre. Yorick ama viaggiare soprattutto all’interno di se …

Alma Mahler. O l'arte di es...

Alma Mahler. O l’arte di es…

Donna di talento, di grande fascino e grandi ambizioni; moglie del musicista Gustav Mahler, dell’architetto Walter Gropius e poi dello scrittore Franz Werfel; amante, fra gli altri, di Oskar Kokoschka che la immortalò in celebri ritratti, Alma Mah…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *