Il corpo e la società. Uomini, donne e astinenza sessuale nei primi secoli cristiani Titolo: Il corpo e la società. Uomini, donne e astinenza sessuale nei primi secoli cristiani
Autore: Peter Brown
Traduttore: I. Legati
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
EAN: 9788806194536

Questo libro, da molti considerato l’opera più importante dell’autore, si propone come una storia del corpo umano e dei suoi rapporti con il cristianesimo nella tarda antichità. Analizzando i comportamenti sessuali nell’area dell’antico Mediterraneo e del Vicino Oriente, e attraversando le grandi elaborazioni teoriche, tra gli altri, di Tertulliano, Valentino, Clemente Alessandrino, Origene, Costantino, i Padri del deserto, Gerolamo, Ambrogio e Agostino, Peter Brown traccia un quadro illuminante e suggestivo delle pratiche dell’astinenza perpetua, del celibato e della castità quali elementi fondamentali di affermazione della religione cristiana e decisivo motore di trasformazione dei rapporti tra uomini e donne. Nell’ampia introduzione che accompagna la riedizione del volume a distanza di vent’anni dalla prima uscita, Peter Brown ricostruisce e discute le reazioni suscitate sulla comunità degli storici, degli storici del pensiero religioso e dei filosofi da un libro divenuto un classico della ricerca contemporanea.

Quante donne

Quante donne

In questo libro Enzo Biagi racconta la storia delle donne che ha incontrato, delle confidenze (o confessioni) che ha raccolto, di chi ha raggiunto la celebrità della grande Storia, di chi invece è rimasta nascosta ma ha recitato sino alla fine tut…

Papa Wojtyla scrive... ai b...

Papa Wojtyla scrive… ai b…

"Attore e poeta, operaio e patriota polacco, amante della montagna e del nuoto, Karol Wojtyla divenuto Giovanni Paolo non ha avuto alcuna difficoltà a porsi a interprete dell’umanità della sua epoca, ma è riuscito anche a mostrare a quell’uma…

Il re, il profeta e la donn...

Il re, il profeta e la donn…

I libri di Samuele e l’inizio del primo libro dei Re narrano la storia dei primi tre monarchi di Israele: Saul, Davide e Salomone. L’intreccio narrativo restituisce un magnifico racconto a cui l’intrinseca verosimiglianza conferisce tutte le appar…

Mente, corpo, mondo

Mente, corpo, mondo

In questo volume Hilary Putnam affronta in forma di lezione alcuni dei nodi classici della riflessione filosofica, non solo di oggi: il rapporto fra percezione e realtà, e quello fra mente e corpo. Innanzitutto il problema del realismo: è possibil…

Sii bella e stai zitta. Per...

Sii bella e stai zitta. Per…

"Questo libro è un atto di resistenza. Di fronte alle offese e alle umiliazioni che subiscono oggi le donne in Italia, in quanto filosofa, ho sentito il dovere di abbandonare la torre d’avorio in cui si trincerano spesso gli intellettuali per…

Nel Giappone delle donne

Nel Giappone delle donne

Basandosi sulla propria esperienza personale, l’autrice analizza l’universo femminile giapponese attraverso figure di donne conosciute durante sedici anni vissuti in Giappone. A partire da temi generali – il matrimonio, la famiglia, il femminismo,…

Amoris laetitia. Esortazion...

Amoris laetitia. Esortazion…

"La gioia dell’amore che si vive nelle famiglie è anche il giubilo della Chiesa". Affidando alla Chiesa l’Esortazione postsinodale che raccoglie il lavoro dei due Sinodi, papa Francesco auspica che "ognuno, attraverso la lettura, si…

I libri sono pericolosi. Pe...

I libri sono pericolosi. Pe…

Continuano a bruciare libri. Sulle pubbliche piazze. O nelle piazze virtuali: i piromani d’oggi si dedicano ai social network. Ma chi sono i vecchi e nuovi incendiari? Dall’Inquisizione a Savonarola, da Hitler a Mao fino al caso Salman Rushdie, l’…

Gesù. Il più grande ribelle...

Gesù. Il più grande ribelle…

Chi era Gesù? Per alcuni era un contestatore politico, un rivoluzionario, per altri era il Messia, il figlio di Dio. In lui si riponevano in ogni caso immense speranze, e ancora oggi la sua figura e i suoi insegnamenti hanno un peso enorme nella c…

Caosmogonia

Caosmogonia

Nella limpida esattezza di un progetto formale e nell’ordine impeccabile della sua composizione, Nanni Balestrini esprime (meglio sarebbe forse dire: aggredisce) in questo suo nuovo libro quella che considera "una realtà caotica ostile immens…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *