Il cuore oscuro di Firenze Titolo: Il cuore oscuro di Firenze
Autore: Michele Giuttari
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2013
EAN: 9788817068604

Rabbia, vendetta, delirio.

Nel buio della sua cella fetida, il serial killer Daniele De Robertis può solo immaginare la propria vita al di là delle sbarre. Ha troppi conti in sospeso con il mondo. L’omicidio del gemello Leonardo. L’odio cieco verso Sir George Holley.

La fame sessuale che incendia le sue fantasie notturne.

Il sogno diventa realtà quando riesce a evadere e a far perdere ogni traccia di sé. Nello stesso momento, comincia per il commissario Ferrara il peggiore degli incubi, quando un avvocato di grido e la moglie vengono uccisi nell’oasi da cartolina del borgo Bellavista, nelle campagne toscane. È l’inizio della fine: al primo sopralluogo, gli agenti della Mobile trovano nella casa delle vittime nove fotografie agghiaccianti, vere e proprie istantanee di morte di alcune donne immolate sull’altare di un dio sbagliato.

Da un giorno all’altro, tutto il Male sepolto solo pochi mesi prima negli inferi di Firenze torna in superficie con una forza inarrestabile. Sulle tracce del fuggitivo, l’indagine costringerà Ferrara a scavare tra i segreti di personaggi illustri e intoccabili, in una spirale di ossessioni e violenza – nel segno di una misteriosa Rosa Nera – che in Italia ha soltanto il suo epicentro.

Il lato oscuro del cuore

Il lato oscuro del cuore

Il lato oscuro del cuore è quello che non possiamo governare. È il luogo in cui si annidano i sentimenti rimossi, pronti a risvegliarsi e scompigliare i destini. L’incontro fra due donne che non si assomigliano dà vita a un noir filosofico e in…

Una questione di cuore

Una questione di cuore

Un infarto. Il cuore cede. La vita cambia. Per Alberto è così. Soprattutto quando Franco, il carrozziere con cui ha condiviso la degenza, gli mette in mano – come un dono, come un impegno – il futuro della sua famiglia, sapendo che tra i due cuori…

Nove oggetti di desiderio

Nove oggetti di desiderio

"La la la" è il racconto "madre" di Mian Mian. "Nine objects of desire" (da una canzone di Susan Vega) è un giallo, narrato in prima persona da una ragazza che si trova in casa il cadavere del fidanzato. In "Amor…

Sociologia

Sociologia

Il primo manuale di sociologia ad adottare una prospettiva compiutamente tardo-moderna: se fino ad oggi la disciplina è stata sempre presentata come dedita allo studio del passaggio dalle società tradizionali a quella moderna, qui il focus si spos…

Talk show

Talk show

Una sera qualsiasi il protagonista-narratore si trova di fronte a un celebre programma televiso. Non è un videodipendente, anzi non guarda mai la televisione; ma l’ha intrappolato una provocatoria allusione dell’anziano padre: "Tu che non gua…

L' ultimo saluto di Sherloc...

L’ ultimo saluto di Sherloc…

Mentre l’Inghilterra è in guerra contro la Germania, il grande Sherlock Holmes – ormai in pensione – torna in azione. Otto casi brillantemente risolti nella quarta raccolta di Conan Doyle (1917).

La nuova grammatica della l...

La nuova grammatica della l…

La della strutture grammaticali della nostra lingua, riportata in questo volume, è accompagnata da un insieme di percorsi informativi linguistica storica, sociolinguistica ecc. – e dall’analisi di settori particolari – dalla formazione delle paro…

Testa, cuore e gambe

Testa, cuore e gambe

Antonio Conte è l’uomo simbolo della rinascita juventina, capace di restituire l’orgoglio e la mentalità vincente a una società in crisi d’identità e risultati. Mentre sei milioni di tifosi bianconeri celebrano lo scudetto, Conte ci racconta la su…

Il libro delle parole altri...

Il libro delle parole altri…

Un ometto di bassa statura ma con un’alta considerazione di sé è un salapuzio (chi ci ricorda?); una pioggia obliqua, inclinata dal vento, si chiama ventipiovolo; chi parla molto e conclude poco è un farabolone; la sindrome da stress postmoderno p…

Mamme e papà. Gli esami non...

Mamme e papà. Gli esami non…

Che cosa definisce l’essere "buoni genitori" in un mondo diventato sempre più incerto nelle sue regole e confini? Ed è proprio vero che solo il rapporto di coppia fondato su una chiara distinzione di genere garantisce il benessere dei fi…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *