Il fantasma di Canterville. Testo inglese a fronte Titolo: Il fantasma di Canterville. Testo inglese a fronte
Autore: Oscar Wilde
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2012
EAN: 9788806210595

Che cosa può spingere un vecchio fantasma aristocratico sull’orlo della depressione? Il povero Sir Simon di Canterville, che in preda a uno scatto d’ira uccise la moglie, è condannato a un eterno vagare per il castello, con l’unica gioia rimastagli di far scappare dalla paura ogni nuovo inquilino.

Ma non ci sono catene scricchiolanti e ululati sinistri che tengano, quando ad abitare il castello arrivano il ministro americano Hiram B. Otis e famiglia. Contro il loro scetticismo, le burle dei gemelli e il pragmatismo della signora Otis che lava le pozze di sangue con lo smacchiatore, il povero fantasma finisce nel ridicolo, fino a desiderare di morire di nuovo.

Esercizi di stile. Testo fr...

Esercizi di stile. Testo fr…

"Esercizi di stile" è un esilarante testo di retorica applicata, un’architettura combinatoria, un avvincente gioco enigmistico. Tutto vero, però è anche un manifesto letterario (antisurrealista), è un tracciato di frammenti autobiografic…

La scuola delle mogli-La cr...

La scuola delle mogli-La cr…

Alla "Scuola delle mogli" toccò probabilmente il più strepitoso successo che Molière ottenne nella sua vita di teatrante. Il tema, lo stile e l’intelligenza della costruzione colpirono i commedianti suoi contemporanei fino a suscitarne l…

Il fantasma di Canterville ...

Il fantasma di Canterville …

Un ricco ministro americano, Hiram B. Otis, si trasferisce in Inghilterra e sceglie di abitare nell’antico castello di Canterville. Non si fa certo impressionare dalla leggenda che vuole il castello infestato da un vecchio fantasma, l’antico propr…

Traccia fantasma

Traccia fantasma

Anna Travis è a una svolta. È diventata ispettore capo e ha una squadra tutta sua. Deve dimostrare quanto vale, ma il caso che le capita tra le mani è quasi impossibile: un omicidio senza un corpo. Alan Rawlins, trentenne con la testa sulle spalle…

Lo spleen di Parigi. Poemet...

Lo spleen di Parigi. Poemet…

Un poema in prosa con due protagonisti: Baudelaire e la sua città, Parigi, con la sua folla, la sua solitudine, il suo fumo, il suo cielo, le prostitute, le osterie, i saltimbanchi, le vetrine, i poveri, gli ubriachi. Il poeta raccoglie alcune div…

Zadig. Testo originale a fr...

Zadig. Testo originale a fr…

Ricco e saggio babilonese, Zadig è convinto di essere molto buono, molto bello, molto bravo, e ne deduce che tutto questo dovrebbe garantirgli ampiamente la felicità. Ma l’amore gli riserva delusioni, lo studio della natura gli procura guai con la…

Idee. Il libro Le Grand. Te...

Idee. Il libro Le Grand. Te…

L’opera, pubblicata nel 1827, attinge una grandezza mitica eccezionale e irradia il calore di una grandezza letteraria che, senza perdere nulla della sua libertà disinteressata, diventa anche azione storica e politica.

La linea d'ombra. Testo ing...

La linea d’ombra. Testo ing…

Tra i più bei racconti lunghi di Conrad, tra i più sottilmente inquietanti e misteriosi pur nella lineare semplicità della vicenda, "La linea d’ombra" riassume nella breve esperienza di un ufficiale di marina al suo primo comando una int…

La casa dell'incesto. Testo...

La casa dell’incesto. Testo…

"La casa dell’incesto" è la storia della dolorosa situazione di una donna divisa, incapace di trovare un collegamento tra il corpo e la propria vita emotiva. "Ho scritto le prime due pagine del mio nuovo libro in uno stile surrealis…

Racconti di Pietroburgo. Te...

Racconti di Pietroburgo. Te…

Nei racconti del ciclo pietroburghese la capitale (che all’ucraino Gogol appare come una città non russa, splendida facciata di un edificio ormai in rovina dove si conduce una vita vuota, esteriore, alienata) si fa al tempo stesso scenario grottes…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *