Il libro del genio e della follia Titolo: Il libro del genio e della follia
Autore: Fernando Pessoa
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2012
EAN: 9788804621188

"Il genio è la peggiore maledizione con cui Dio può benedire un uomo". La questione del rapporto tra il genio e la follia e dell’identità ­ psicologica e storica ­ del genio costituì per Pessoa una vera e propria ossessione durante l’intero arco della vita. Nel fondo pessoano della Biblioteca Nazionale di Lisbona sono recentemente emersi numerosi testi, in gran parte inediti, e progetti di lavoro tutti relativi a questo nucleo tematico.

Sono scritti importantissimi per il dialogo che stabiliscono con il discorso medico­psichiatrico, ma soprattutto per il loro carattere speculativo sul piano dell’estetica, nonché per l’analisi di carattere storico­culturale. Oltre seicento tra frammenti e testi organici sono stati decifrati, riuniti in un corpus omogeneo e pubblicati in Portogallo, nel 2006, a cura dello studioso colombiano Jerónimo Pizarro. Questo "Escritos sobre génio e loucura" è perciò un "libro pessoano" che, al pari del "Libro dell’inquietudine", non esiste come tale, ma è una delle tante, possibili costruzioni elaborabili riunendo una serie di frammenti. Dell’edizione originale, "Il libro del genio e della follia" propone al lettore italiano un’ampia selezione tradotta e curata da Giulia Lanciani, tra i maggiori lusitanisti italiani, che insegna lingua e letteratura portoghese e brasiliana presso l’Università degli studi Roma Tre.

La brevità della vita. Test...

La brevità della vita. Test…

Seneca si rivolge al dedicatario Paolino cercando di convincerlo a lasciare le sue attività pubbliche e a dedicarsi interamente allo studio della filosofia. Le argomentazioni usate dal filosofo si imperniano sul valore del tempo e la necessità di …

Storia della colonna infame

Storia della colonna infame

L’insieme di questa storia di iniquità e violenza del potere, di dolore e di vergogna delle vittime, conferisce all’umana amministrazione della giustizia, smarrito ogni senso religioso, ogni riferimento ideale alla giustizia superiore di "chi…

Scrittori e scritture. Le o...

Scrittori e scritture. Le o…

Il volume è diviso in due parti: la prima raccoglie, oltre a quattro interventi pubblicati su un quotidiano, tutti i cosiddetti santini scritti da Folena per i volumi "Scrittori d’Italia" pubblicati fra il 1962 e il 1972: brevi testi di …

Storia della letteratura sp...

Storia della letteratura sp…

L’opera presenta un panorama completo della storia della letteratura spagnola dalle origini ai giorni nostri. Le correnti letterarie, le opere, gli autori e la loro formazione intellettuale, il contesto sociale e politico, sono raccontati in un li…

Eugenio Montale

Eugenio Montale

Un’antologia agile eppure rappresentativa dell’insieme del lavoro di Montale, che attinge in primo luogo a ciò che maggiormente ha distinto questo autore nel panorama del Novecento e che entra nel suo linguaggio e nelle sue difficoltà in maniera a…

Conversazioni con Goethe ne...

Conversazioni con Goethe ne…

Eckermann, sebbene avesse solo trent’uno anni quando incontrò il poeta settantaquatrenne, si dedicò totalmente a lui e gli stette vicino durante gli ultimi nove anni di vita. Nelle pagine di queste conversazioni sfilano i personaggi più illustri d…

Prometeo incatenato. Con i ...

Prometeo incatenato. Con i …

Opera enigmatica e sconcertante, questa tragedia costituiva una trilogia con "Prometeo portatore del fuoco" e "Prometeo liberato", entrambe perdute. Nella scena iniziale Prometeo, protagonista indiscusso del dramma, viene incat…

Eutanasia della critica

Eutanasia della critica

Mentre milioni di libri entrano nelle case degli italiani, grazie a nuove forme di commercializzazione, la critica letteraria sembra sprofondare nell’afasia. Colpita a morte dall’aspirazione a farsi scienza, persa nei labirinti dello specialismo e…

Come si legge un libro (e p...

Come si legge un libro (e p…

Perché dobbiamo leggere e continuare a leggere l’Amleto di Shakespeare, il Don Chisciotte di Cervantes, Delitto e castigo di Dostoevskij, i racconti di Borges e di Calvino, le poesie di Emily Dickinson? Non per obbligo, né per contribuire, con le …

Il libro del cortegiano

Il libro del cortegiano

Nel 1506, a Urbino, gli intellettuali riuniti alla corte della duchessa Elisabetta intavolano una discussione volta a "formar con parole un perfetto cortegiano". Da questa cornice narrativa prende le mosse "Il libro del Cortegiano&q…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *