Il prezzo dello sterminio Titolo: Il prezzo dello sterminio
Autore: Adam Tooze
Traduttore: R. Merlini
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2008
EAN: 9788811693246

Tra il 1938 e il 1945 l’Europa ha conosciuto una devastazione senza precedenti. Per la seconda volta nell’arco di una sola generazione la Germania attuava una campagna di conquista che già nel 1941 la vedeva ormai in guerra contro l’impero britannico, l’Unione Sovietica e gli Stati Uniti. E tre anni e mezzo dopo l’Europa e la parte occidentale dell’Unione Sovietica erano ridotte a un cumulo fumante di macerie. Ma come è potuto accadere? Come è stato possibile il ripetersi di una tragedia simile a distanza di pochi anni da quella precedente? A differenza di quanto ci è sempre stato insegnato, Adam Tooze cerca di dare una risposta cambiando la prospettiva: se la tragedia vissuta dall’Europa nel XX secolo avesse avuto le sue radici nella debolezza della Germania, anziché nella sua forza? L’attenzione si sposta dunque sull’economia tedesca, oltre che sulla questione razziale e sulla politica. Con un imponente lavoro di ricerca e una documentazione minuziosa, "Il prezzo dello sterminio" cambia radicalmente la visione della Germania nazista e in buona parte anche la storia della seconda guerra mondiale, e forse dell’intero XX secolo.

Gay e lesbiche. Quando si è...

Gay e lesbiche. Quando si è…

Come e quando ci si scopre gay e lesbiche? Cosa vuol dire omosessualità nelle altre culture? E cosa accade nelle specie animali? Se nell’Ottocento l’omosessualità era ancora considerata una malattia, oggi viene definita una variante dello sviluppo…

Pluralismo religioso e laic...

Pluralismo religioso e laic…

Le disposizioni costituzionali dalle quali si ricava, attraverso una lettura logico-sistematica, il principio costituzionale di laicità della Repubblica italiana, si mostrano particolarmente elastiche, ovvero possono essere assoggettate a una plur…

1789 e 1914. Gli anni simbo...

1789 e 1914. Gli anni simbo…

Un testo base della letteratura tedesca di guerra, e insieme un manifesto delle idee che fecero del primo conflitto mondiale una sorta di "scontro di civiltà". Nel febbraio 1916, plaudendo alla rinascita nazionale e alla "tregua int…

Teoria dello sviluppo econo...

Teoria dello sviluppo econo…

"La teoria dello sviluppo economico" è la pietra angolare che regge la costruzione intellettuale e scientifica di Schumpeter. Il libro delinea la visione di un processo ossia di uno sviluppo economico endogeno, formulata in termini teori…

L' organizzazione dello Sta...

L’ organizzazione dello Sta…

Questo studio analizza l’organizzazione dello Stato italiano sotto il fascismo, così come andò gradualmente prendendo forma durante il ventennio della dittatura. Non si tratta di una storia puramente amministrativa, di una esteriore di leggi e is…

Saggio sul dono. Forma e mo...

Saggio sul dono. Forma e mo…

I doni, da noi, si fanno e si ricevono a Natale o in occasioni stabilite come i compleanni. Non è considerato "normale" fare regali senza un motivo specifico: il dono è un’eccezione, dove la regola è tenere per sé le proprie cose e otten…

Teatro

Teatro

Dino Buzzati avrebbe voluto essere, del teatro, ospite a tempo pieno. "Il teatro è una cosa infernale" soleva dire, "il teatro mette l’uomo in una situazione completamente diversa dalla vita normale. Ed è per questo che è affascinan…

Senza radici. Europa, relat...

Senza radici. Europa, relat…

In questo libro, un uomo di Stato e un uomo di Chiesa confrontano le proprie analisi sulla situazione spirituale, culturale e politica dell’Occidente e in particolare dell’Europa. E, pur partendo da posizioni diverse, scoprono una sostanziale conv…

L' estrema fortuna

L’ estrema fortuna

Il protagonista di questo "thriller esistenziale" è Harry Quinn, un reduce del Vietnam che vaga da una parte all’altra degli Stati Uniti, cambiando continuamente lavoro, nel vano tentativo di reinserirsi nella realtà. Irrequieto, solitar…

Progressive

Progressive

Un dizionario enciclopedico del progressive, la musica nata in Gran Bretagna nell’ultima parte degli anni ’60 ed esplosa nei 70, fino a condizionare con i suoi miti & suoni l’intero decennio. È il rock di Genesis, Pink Floyd, King Crimson ma anche…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *