Il primo giorno Titolo: Il primo giorno
Autore: Emilio Bonicelli
Editore: Jaca Book
Anno edizione: 2006
EAN: 9788816502635

Il libro è un romanzo breve che vede la Maddalena percorrere il breve tratto tra la Porta di Efraim a Gerusalemme ed il Golgota, il primo giorno dopo il sabato. La Maddalena diviene la prima testimone di Cristo Risorto. Il romanzo dà il tempo alla Maddalena di compiere per ben due volte lo stesso tragitto, la prima volta trovando il sepolcro vuoto e la seconda incontrando Gesù; le dà la possibilità di ricordare le tappe cruciali della sua esistenza. Qui l’autore fa una scelta precisa, anche se totalmente in disaccordo con parte dell’esegesi biblica: vede in varie "Marie" della Bibbia la stessa persona, la Maddalena appunto. Così andando al sepolcro sarà lei a ricordarsi quando da prostituta Gesù le evitò la lapidazione, quando piangendo asciugò e profumò i piedi di Gesù a casa di Simone, il fariseo, quando a Betania lei, sorella di Lazzaro, assistette alla resurrezione del fratello operata da Gesù e infine quando fu con la madre di Gesù sotto la croce.

Storie di primogeniti e fig...

Storie di primogeniti e fig…

C’è, in queste nove storie di infanzie, adolescenze e giovinezze, tutta l’abilità di Francesco Piccolo di soffermarsi su quei dettagli e sorprese della vita che afferrano però il senso della vita: una frase ricorrente della mamma; un saluto sempre…

Almanacco del giorno prima

Almanacco del giorno prima

Alessio Medrano da bambino costruiva tabelline con i sassi e controllava, da un anno all’altro, che dall’elenco del telefono non fosse scomparso nessuno. Oggi che ha trentacinque anni, della matematica ha fatto un mestiere e sta creando un fondo f…

Il giorno in più

Il giorno in più

Nuova edizione disponibile Clicca qui

Sveglia, caffè, tram, ufficio, palestra, pizza-cine-sesso… giornate sempre uguali, scandite da appuntamenti che, alla fine, si assomigliano tutti, persi nel cielo grigio di una metropoli ch…

Ogni giorno come fossi bambina

Ogni giorno come fossi bambina

La storia di due donne che appartengono a generazioni diverse e di un legame che supera tutte le barriere.

I lunghi capelli di Argentina, un tempo corvini, ormai sono percorsi da fili argentei, ma i suoi occhi non hanno smesso di br…

Storie di primogeniti e fig...

Storie di primogeniti e fig…

C’è, in queste nove storie di infanzie, adolescenze e giovinezze, tutta l’abilità di Francesco Piccolo di soffermarsi su quei dettagli e sorprese della vita che afferrano però il senso della vita: una frase ricorrente della mamma; un saluto sempre…

Un giorno di fuoco

Un giorno di fuoco

Nel 1963, a pochi mesi dalla morte di Fenoglio, esce nei Racconti moderni Garzanti "Un giorno di fuoco". È una raccolta composita: il titolo sarebbe spettato in senso rigoroso solo ai primi sei racconti, quelli che l’autore avrebbe volut…

Ogni giorno ha il suo male

Ogni giorno ha il suo male

La sonnacchiosa provincia toscana di Valdenza è improvvisamente scossa dall’omicidio di una donna che viene ritrovata in casa, in una posizione innaturale e con una fascetta stringicavo attorno al collo. Si pensa subito al movente passionale, ma a…

Il primo che sorride

Il primo che sorride

Quando nessuno ci sta a sentire, tanto vale parlare da soli. E infatti Nicòl ha un suo personalissimo sistema per cercare di spiegarsi tutto ciò che la circonda: riordina le cose con le parole. Lei ha undici anni e mezzo e una certa faccia tosta, …

Il giorno degli orsi volanti

Il giorno degli orsi volanti

Jon Scripcaru, il Biondo, è uno straniero, un immigrato, giunto da un indefinito paese dell’Est europeo in un’altrettanto indefinita terra del Sud d’Europa (la Sicilia?). Ha un passato fatto di affetti devastati per le ritorsioni di un regime che …

Il giorno prima della felicità

Il giorno prima della felicità

Don Gaetano è uomo tuttofare in un grande caseggiato della Napoli popolosa e selvaggia degli anni cinquanta: elettricista, muratore, portiere dei quotidiani inferni del vivere. Da lui impara il giovane chiamato "Smilzo", un orfano formic…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *