Il principe e la morte. Corpo, cuore, effigie nel Rinascimento Titolo: Il principe e la morte. Corpo, cuore, effigie nel Rinascimento
Autore: Giovanni Ricci
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 1998
EAN: 9788815063045

L’autore inizia la sua esposizione raccontando le circostanze della morte di Ercole II, il ritorno del figlio Alfonso II dalla Francia e i preparativi del funerale; poi prende in esame la diffusione europea dell’uso del doppio funerale dei re, la sua funzione di sottolineare il carattere sacrale del potere e dunque di assicurare una successione pacifica, e le ragioni per le quali esso viene adottato a Ferrara.

Infine è la volta dello svolgimento vero e proprio del funerale, di cui Ricci smonta e analizza ogni minimo particolare: la processione, la cui pompa è messa in rapporto con le cerimonie di intronizzazione, l’imbalsamazione e il destino riservato alle viscere e al cuore, la sepoltura separata del cadavere, ecc.

Poesie

Poesie

Per la raffinata sensibilità e le sperimeantazioni stilistiche e metriche la poesia di Pascoli si avvicina al decandetinsmo europeo, affrontando una ricca gamma di temi: dall’impressionismo paesaggistico, inteso a esprimere un senso doloroso della…

25 strategie per tempi diff...

25 strategie per tempi diff…

Valori, innovazione, adattabilità, passione e ideologia: queste, secondo Gary Hamel, riconosciuta autorità mondiale in tema di strategia, sono le cose che contano per le imprese di oggi e di domani, alla luce della dura lezione della crisi. Il lib…

Messico. La scoperta del pa...

Messico. La scoperta del pa…

Forse in nessun altro luogo meglio che in Messico, il passato archeologico è così profondamente legato alla costruzione della nazione. L’immaginario del passato indigeno e gli eventi che riguardano la sua graduale scoperta hanno letteralmente form…

Il codice di Marco Polo. Cu...

Il codice di Marco Polo. Cu…

La perfida Maga Cornacchia vuole prosciugare la laguna di Venezia… Ma i Cuccioli non sono d’accordo! Per contrastare il piano della Maga, però, devono trovare il Codice di Marco Polo, un antichissimo libro che racchiude un incredibile segreto. G…

Il libretto verde della per...

Il libretto verde della per…

Gitomer insegna al lettore come agire, diventare abile e infine destreggiarsi nell’arte della persuasione. Un libro decisamente utile nel lavoro e nella vita privata perché negoziare è ciò che facciamo tutti i giorni ed uscire vincenti da una disc…

Ti ricordi, papà? Padri e f...

Ti ricordi, papà? Padri e f…

Una lunga esperienza di psicoterapeuta ha messo l’autrice di questo libro a contatto con decine e decine di storie che si erano sviluppate a partire dai rapporti tra un padre e una figlia, storie diverse con esiti simili o simili con esiti diversi…

Destinatario sconosciuto

Destinatario sconosciuto

Novembre 1932. L’ebreo Max Eisenstein e il tedesco Martin Schulse, soci in affari a San Francisco e amici fraterni, si separano. Martin torna in Germania con moglie e figli e tra i due comincia uno scambio di lettere su cui si stende ben presto l’…

Difesa di Marco Celio

Difesa di Marco Celio

La più spiritosa e divertente fra le orazioni ciceroniane nasconde un sinistro retroscena: le gravi imputazioni raccolte contro Celio, brillante oratore dalla verve ironica e crudele, vanno dalla scarsa integrità di costumi all’accusa di complicit…

Incontri ravvicinati. Avvis...

Incontri ravvicinati. Avvis…

U.F.O. (Unidentified Flying Objects), oggetti volanti non identificati: questa è la sigla internazionale riconosciuta per gli avvistamenti di astronavi extraterrestri. Cronache, fatti e misfatti sugli Incontri Ravvicinati del terzo Tipo (l’individ…

Torneranno le quattro stagioni

Torneranno le quattro stagioni

"Il tordo infilava il becco tra le stecche della gabbietta come per annusare l’aria di fuori. Voleva uscire. Chi è fatto per l’aria aperta non si rassegna a stare chiuso." Mauro Corona racconta la natura per parlare del mondo di oggi e d…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *