Il rosso e il blu. Cuori ed errori nella scuola italiana Titolo: Il rosso e il blu. Cuori ed errori nella scuola italiana
Autore: Marco Lodoli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
EAN: 9788806201029

Marco Lodoli non è soltanto uno scrittore, ma anche un insegnante, un professore nelle scuole superiori. Ogni giorno, in presa diretta si incontra e scontra con la scuola, con gli studenti e con il diffìcile e appassionante mestiere di insegnante. In "Il rosso e il blu" abbandona la finzione narrativa e, attraverso brevi ma folgoranti osservazioni, affronta i molti "cuori ed errori" che sono disseminati nella scuola italiana, e di cui è testimone quotidiano, esprimendo così il suo punto di vista sui tanti temi che entrano nel dibattito pubblico sull’educazione scolastica e i giovani di oggi: dal momento topico dell’esame di maturità alla piaga emergente del bullismo; dalla straniarne e defatigante esperienza delle gite di classe al problema della droga. Dall’angoscia degli studenti per il loro futuro, alla sintonia magica che talvolta si crea con il loro professore. Si delinea cosi un percorso mai scontato, dove la chiarezza espressiva è contemperata dalla profondità di giudizio. Gli errori della scuola sono solo un aspetto della questione. Non avrebbero senso e importanza, se dietro di essi non ci fosse la passione, insomma i cuori.

Terre di sangue. L'Europa n...

Terre di sangue. L’Europa n…

"Le famiglie uccidono i più deboli, di solito i bambini, e usano la carne per mangiare." Succedeva in Ucraina, una delle terre che assieme a Polonia, Bielorussia e Paesi baltici ha pagato il prezzo più alto alle sanguinose dittature del …

U-Boot. Storie di uomini e ...

U-Boot. Storie di uomini e …

Dal 1940 al 1943 le acque dell’Atlantico furono il teatro di una delle battaglie più lunghe e sanguinose della Seconda guerra mondiale, che vide scontrarsi gli U-boote tedeschi con la flotta e l’aviazione alleate. L’obiettivo dell’ammiraglio Karl …

Oro alla Patria. Donne, gue...

Oro alla Patria. Donne, gue…

In risposta alle "inique sanzioni" decretate dalla Società delle Nazioni contro l’Italia a causa dell’aggressione all’Etiopia nel 1935, il regime fascista lanciò una campagna di mobilitazione affinché gli italiani donassero "oro all…

Domani niente scuola

Domani niente scuola

In un momento come questo in cui l’universo degli adolescenti viene studiato soltanto col cipiglio perplesso degli entomologi, con l’atteggiamento diagnostico degli psicologi o con la verve scandalistica dei cronisti, Andrea Bajani ha deciso di ca…

La prova del sangue. Storie...

La prova del sangue. Storie…

A Roma, come nelle società che privilegiano la relazione tra padri e figli, la necessità di dimostrare al di là di ogni ragionevole dubbio la propria appartenenza a un ceppo familiare e un padre precisi era un problema cruciale. Questo tema antrop…

Della lealtà civile. Saggi ...

Della lealtà civile. Saggi …

Le ragioni della sinistra alla fine del secolo breve e il ridisegno dello Stato sociale; l’idea di equità e la sua tensione con l’efficienza; il ruolo della condivisione costituzionale di principi e la virtù della competizione democratica di progr…

Dove non arriva la legge. D...

Dove non arriva la legge. D…

Verso la fine del XVI secolo Jean Bodin, giurista francese, decide di aprire la sezione dedicata all’amministrazione dello Stato nella sua République, l’opera in cui prende forma il moderno principio di sovranità, proprio con un capitolo sulla cen…

Partiti e sistemi politici ...

Partiti e sistemi politici …

Indice: Introduzione: I partiti e le forme della politica. Parte prima: Introduzione al sistema politico europeo ed alla forma partito contempornaea. La formazione della sfera politica dell’età contemporanea. Dall’antico al nuovo regime. L’origine…

La spina nel fianco. I movi...

La spina nel fianco. I movi…

I movimenti, e in particolare i Girotondi, sono stati l’autentica novità politica degli ultimi anni: straordinario esperimento di partecipazione democratica, tentativo di praticare più efficaci forme di dibattito, elaborazione e proposta politica,…

1789 e 1914. Gli anni simbo...

1789 e 1914. Gli anni simbo…

Un testo base della letteratura tedesca di guerra, e insieme un manifesto delle idee che fecero del primo conflitto mondiale una sorta di "scontro di civiltà". Nel febbraio 1916, plaudendo alla rinascita nazionale e alla "tregua int…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *