Il terrazzino dei gerani timidi Titolo: Il terrazzino dei gerani timidi
Autore: Anna Marchesini
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Anno edizione: 2011
EAN: 9788817053648

Per la bambina che attraversa le pagine del racconto, come per ogni bambino, le esperienze sono tutte prime volte, che si tratti di avvertire il frullo d’ali di una farfalla che trema dentro le sue dita e poi ruzzola a terra senza vita, oppure del timore permanente che anche la mamma farà come quella farfalla. La vita scoppia dentro la sua minuscola esistenza, la vita sì ma anche la morte, tuttavia le cose, le voci, le impressioni e le vite degli altri non si possono sentire nel tramestio quotidiano che scorre col tempo dell’orologio. La bambina che abita "II terrazzino dei gerani timidi" scopre piano piano che può ascoltarle nel silenzio immenso in cui annega quell’angolo di casa che si affaccia sui tetti, il luogo solitario che col tempo diventerà la sua stanza tutta per sé. Là dentro le sarà possibile riconoscere le invisibilità che corrono sotto la crosta del mondo e avvertire il turbamento che suscita in lei l’offerta della vita. Proprio quella bimba, cui la mamma ha insegnato a camminare sul dolore, in silenzio assisterà alla nascita del sogno e ancora per lei, seduta là dove solo regnano silenzio e piccioni, finalmente emergeranno, vita della vita, la poesia, gli scrittori, la letteratura e le parole dei libri, la scoperta che le vite sbucciate e naufragate, che nella realtà non fanno che nascondersi, che cessare di amare, invece nel sofisticato rammendo che l’arte è in grado di ricamarvi intorno, possono diventare esistenze immortali.

Chi sogna i nuovi gerani?

Chi sogna i nuovi gerani?

Autobiografia anomala, ma in queste pagine Giovannino c’è tutto: con la sua vita movimentata e intensa, a cominciare da prima che lui nascesse, coi genitori e gli avi di famiglia, spesso estrosi, a volte strambi e litigiosi. L’infanzia e la giovin…

Tra la notte e il cuore

Tra la notte e il cuore

È mattina presto, e Miss Isabelle si ferma per un attimo sulla soglia di casa ad ammirare la luce dell’alba che colora di rosa i tetti della cittadina di Arlington, Texas. Come ogni lunedì sta aspettando Dorrie, la sua giovane parrucchiera, che pe…

Diritto commerciale

Diritto commerciale

Il Corso di diritto commerciale è stato ideato e realizzato per gli studenti universitari delle facoltà ove si insegna il diritto commerciale. Mira a fornire agli studenti una preparazione essenziale e aggiornata su tutte le articolazioni del diri…

Cinderella

Cinderella

Età di lettura: da 7 anni.

La legge finanziaria

La legge finanziaria

Introdotta nella nostra legislazione nel 1978, la "manovra finanziaria" è stata uno strumento politico determinante sia negli anni ’80, quando rappresentò il mezzo per alimentare la spesa pubblica, sia successivamente, quando divenne il …

L' arte gotica

L’ arte gotica

La cattedrale, simbolo della grandezza artistica del Medioevo occidentale e del ruolo svolto dai vescovi nelle città, è il monumento che meglio definisce l’arte gotica con il passaggio dall’arco ogivale alle volte a crociera costolonate, sistemati…

L' epica romanza nel Medioevo

L’ epica romanza nel Medioevo

Questo volume ripropone le pagine scritte da due specialisti sulla poesia epica medievale di area romanza e pubblicate originariamente nel manuale "La letteratura romanza medievale" (a cura di C. Di Girolamo, 1994). Dopo aver fatto il pu…

Navi. Libro pop-up

Navi. Libro pop-up

Dalle antiche imbarcazioni ai più lussuosi transatlantici moderni, un viaggio a vele spiegate nella storia della nautica. Un libro pop-up ricco di informazioni e immagini, con una mappa delle grandi esplorazioni, una trireme e un’elica da azionare…

L' albero di Idhunn. La rag...

L’ albero di Idhunn. La rag…

Sofia è una Draconiana, una tra i rari prescelti dall’antica stirpe dei draghi per difendere il mondo dal risveglio della terribile viverna Nidhoggr. Ma avere in sé lo spirito di Thuban, il più potente dei draghi, non rende la vita più facile. Las…

Il mio segreto. Testo latin...

Il mio segreto. Testo latin…

si immagina tra Petrarca stesso e Sant’Agostino; ma essi non sono che personificazioni e drammatizzazioni delle due contraddittorie componenti dell’anima del poeta l’anelito religioso da una parte, la brama di gloria e la schiavitù d’amore dall’al…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *