Interni moderni. Spazi pubblici e privati dal 1850 a oggi Titolo: Interni moderni. Spazi pubblici e privati dal 1850 a oggi
Autore: Penny Sparke
Traduttore: C. Veltri
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2011
EAN: 9788806206673

Grazie all’impatto di negozi come Habitat e IKEA e alle innumerevoli riviste, libri e cataloghi dedicati al concetto di "architettura d’interni", tutti ormai sono familiarizzati con l’idea che edifìci pubblici e privati contengano mobili e arredi di design moderno e siano progettati con cure particolari. Anzi, nel mondo industrializzato, l’attenzione all’architettura d’interni è diventata una delle aspirazioni più comuni. Penny Sparke ha scritto una storia di ciò che oggi normalmente chiamiamo "architettura d’interni" a partire dai conflitti e dai dibattiti che ne hanno segnato la nascita, illustrando con abilità il passaggio dallo stile vittoriano a quello moderno e dimostrando che la transizione non fu per nulla facile. II volume permette di osservare da vicino il lavoro di molti designer famosi, tra i quali: CR Mackintosh, Adolf Loos, Josef Frank, Frank Lloyd Wright, Marcel Breuer, Lily Reich, Mies van der Rohe, Le Corbusier, Philippe Starck, Charles e Ray Barnes, John Pawson e Norman Poster, fornendo una prospettiva di respiro internazionale sull’argomento. Una lettura fondamentale per tutti gli studenti di design e architettura, ma anche per un pubblico colto che voglia essere consapevole degli spazi in cui vive.

La fortuna del Santo Sepolc...

La fortuna del Santo Sepolc…

Un unico modello, il Santo Sepolcro, cuore dell’ecumene cristiana, moltiplicato in centinaia di repliche diverse le une dalle altre, sparse in Europa, nei paesi mediterranei, in Africa. Un caleidoscopio di forme, di strutture, di spazi costruiti p…

Ieri e oggi

Ieri e oggi

In questo terzo volume della sua serie, la celebre graphic designer Yang Liu mette a confronto come siamo e come eravamo. Dispiega coppie di vividi pittogrammi per esplorare le trasformazioni – e le sfide – di un mondo in costante evoluzione. Liu …

Il progetto della bellezza....

Il progetto della bellezza….

A dieci anni di distanza dalla sua prima apparizione, questa storia del design viene riproposta in una versione riveduta e arricchita, che dà conto dei più recenti sviluppi registrati in questo campo. Da quando nel 1851 la Great Exhibition di Lond…

Scultura oggi

Scultura oggi

Il libro fornisce una panoramica sulla scultura contemporanea completa e ricca di illustrazioni L’opera è suddivisa in capitoli tematici che si occupano delle diverse fonti di ispirazione degli scultori moderni: il corpo, la natura, il colore, la …

L' arte italiana. Pittura, ...

L’ arte italiana. Pittura, …

Tre storici dell’arte, con un linguaggio brillante e accessibile anche al grande pubblico, ricompongono, ciascuno per i temi di cui è specialista, il grande affresco dell’arte italiana: dall’epoca medioevale fino ai nostri giorni, dalle miniature …

Io sono tu sei

Io sono tu sei

Marina è una bibliotecaria intraprendente, che escogita progetti originali per i suoi piccoli utenti. L’ultima trovata è che i bambini scrivano a coppie ognuno la ”biografia” dell’altro, ovvero la loro storia, dalla nascita in poi, ricostruita a…

Maestro, dove abiti? Donne ...

Maestro, dove abiti? Donne …

Privilegiando l’incontro tra Gesù e alcuni personaggi, il Vangelo di Giovanni ci mostra una sequela al maschile e al femminile. In questi incontri, costituiti con grande raffinatezza letteraria, è possibile cogliere la fondazione originaria della …

Il male che si deve raccont...

Il male che si deve raccont…

Con un programma semplice ed efficace, che ha coinvolto le donne potenzialmente esposte a violenza e le aziende in cui lavorano, la Global Foundation for the Elimination of Domestic Violence (Edv) creata da Patricia Scotland ha contribuito a conte…

Troppa felicità

Troppa felicità

Gioca a shanghai con le sue storie, Alice Munro, da sempre. Getta sulla pagina posti, alberi, situazioni e donne, cucine, abiti e animali, e con mano ferma se li riprende, li riordina provvisoriamente dentro la storia successiva, di raccolta in ra…

La democrazia internazional...

La democrazia internazional…

L’interesse per i problemi internazionali occupa uno spazio importante nell’ambito della produzione intellettuale di Jacques Maritain (1882-1973); ciononostante non era stato finora posto al centro di una riflessione politologica approfondita, com…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *