L' anglais d'Amérique Titolo: L’ anglais d’Amérique
Autore: David Applefield
Editore: Assimil Italia
Anno edizione: 2016
EAN: 9782700507218

Oggi risulta superfluo evidenziare le differenze tra l’inglese britannico e l’inglese americano. Il mondo del commercio internazionale e delle comunicazioni mondiali si è sviluppato, nel bene e nel male, intorno agli Stati Uniti d’America, dove sono presenti più di 250 milioni di abitanti che parlano americano, cui però vanno aggiunti altri 500 milioni di persone che nel mondo fanno riferimento a esso come lingua internazionale. Le numerose note sugli usi e i costumi che arricchiscono questo corso offriranno una visuale più familiare del paese e dei suoi abitanti: in generale si scopriranno meno regole, meno strutture e meno rigidità nell’inglese americano (come nella vita degli Americani) che nell’inglese britannico. Le situazioni descritte in questo corso, attraverso tutti gli Stati Uniti d’America, porteranno a condividere l’anima di un popolo e la ricchezza della sua lingua.

Ecologia dei poveri. La lot...

Ecologia dei poveri. La lot…

"A lungo la storia dell’ambientalismo ha coinciso essenzialmente con la storia di come le élites bianche dei paesi ricchi hanno scoperto la bellezza e la fragilità della natura, e di come hanno cercato di proteggerla. Dietro questa versione d…

La psicoeconomia di Charlie...

La psicoeconomia di Charlie…

Nessuno vorrebbe essere stressato, inefficiente e con i conti in rosso. Ma spesso lo siamo: come individui e come Paese. Lo dimostrano la recente crisi e la persistente difficoltà dei governi a farci "fare la cosa giusta": inquinare meno…

Il regno periodico. Viaggio...

Il regno periodico. Viaggio…

La tavola di Mendeleev si può esplorare "dall’alto", come se fosse una variegata nazione di cui ogni elemento chimico costituisce una regione. I territori di questo Regno periodico hanno caratteristiche diverse tra loro, ma anche radici …

Bugiarda no, reticente

Bugiarda no, reticente

"Francamente trovare idee per la mia vita mi sembrerebbe troppo, avendola anche vissuta". Più che un’autobiografia, "Bugiarda no, reticente" è un vitale, indisciplinato, libero confidarsi di Franca Valeri come fa la notte con s…

Il ghostwriter

Il ghostwriter

Adam Lang è stato il premier britannico più longevo e controverso dell’ultimo mezzo secolo. E ora che ha lasciato il suo incarico, ha accettato uno dei più cospicui anticipi della storia per scrivere uno scottante memoriale sulla sua vita e sugli …

Il credito ai consumatori. ...

Il credito ai consumatori. …

Il volume è dedicato all’analisi critica della disciplina in tema di credito ai consumatori. In particolare, gli autori soffermano la loro attenzione sui rimedi (invalidità, recesso, sostituzione automatica di clausole, risoluzione, indennizzo, re…

Il libro delle illusioni

Il libro delle illusioni

Professore universitario e critico di prestigio, David Zimmer trascorre le sue giornate in uno stato di semicoscienza alcolica davanti alla tv da quando ha perso moglie e figli in un incidente aereo. Ma una sera un vecchio film comico del cinema m…

La cucina indiana

La cucina indiana

Le luci e i colori della gastronomia indiana abbinati a testi rivisti da chef esperti: importanti ristoranti etnici hanno messo a disposizione i loro cuochi, le loro cucine e la loro consulenza per realizzare nella maniera migliore i piatti qui pr…

Verde acqua. La radura

Verde acqua. La radura

Il volume raccoglie due racconti, già pubblicati separatamente, della scrittrice istriana. Il primo, "Verde acqua", è una testimonianza, vista da un’angolazione molto privata, di un dramma collettivo: quello dell’esodo di trecentomila it…

Il codice Del Piero. Come r...

Il codice Del Piero. Come r…

"Quando chiedo a Roberto Piga ‘Come va?’ risponde ‘Terribilmente bene’. Anche nei momenti peggiori. Collaborando da lungo tempo, non sempre ci è toccato affrontare giorni facili. Alle volte ribatte secco ‘All’86 per cento’. Ecco una sua carat…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *