L' arena dei perdenti Titolo: L’ arena dei perdenti
Autore: Antonin Varenne
Traduttore: F. Montrasi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2013
EAN: 9788806211820

Un poliziotto disilluso, che arrotonda lo stipendio sul ring; un algerino e un italo-francese, ormai anziani, con un segreto in comune che risale agli anni più bui del dopoguerra; una sgradevole verità da rivelare al mondo e una vendetta da consumare a ogni costo, se si vuol sopravvivere. Sono loro i protagonisti del nuovo libro di Antonin Varenne, autore celebrato dalla stampa francese come il nuovo Fred Vargas. Un libro sul disincanto e la resistenza alle sconfitte e ai colpi imposti dal destino. Sulla capacità di restare in piedi malgrado la vita diventi un ring in cui l’avversario contro cui battersi è sempre e comunque più forte.

Malafemmena. Il romanzo del...

Malafemmena. Il romanzo del…

L’ultimo verso della canzone più famosa di Totò, "Malafemmena" racchiude l’essenza della sua storia d’amore con la bellissima moglie Diana. Il principe Antonio de Curtis ebbe una vita sentimentale tumultuosa, da autentico sciupafemmine, …

Primo amore

Primo amore

Dalla dolcezza di un’estate nella campagna russa nella prima metà del XIX secolo alla cupa atmosfera di intrigo e magia della corte di Ferrara ai tempi dell’Ariosto. L’innocente amore del giovane Vladimir per la bellissima e affascinante Zinaida, …

Bizzarrie della provvidenza

Bizzarrie della provvidenza

"La bizzarria si scosta dalla consuetudine. L’imbizzarrito è uno sconosciuto capitato per sbaglio a una festa di nozze. Cosi furono i profeti della scrittura sacra. Abramo si sradica da casa, patria, affari, raggiunto da una voce a lui solo r…

Animali

Animali

Età di lettura: da 1 anno.

Guida al catechismo per l'i...

Guida al catechismo per l’i…

L’itinerario del catechismo Sarete miei testimoni si incentra attorno al sacramento della Cresima e allo sviluppo di una coscienza ecclesiale. T. Lasconi attualizza in questa guida gli obiettivi dell’itinerario catechistico nel contesto di una pas…

Come aggiustare un cuore in...

Come aggiustare un cuore in…

Chissà se tra quelle pagine Sylvain troverà finalmente la propria strada verso la felicità e capirà, una volta per tutte, le parole di Monsieur Tatin: "Che te ne fai del cuore se non lo usi?"

Sylvain Saury vive alla g…

Vita nuova

Vita nuova

Libro nuovo per eccellenza, storia di un’anima e insieme "romanzo", la "Vita nova" non smette di sorprendere e affascinare: per ciò che rivela e per ciò che nasconde, per il rapporto continuo tra finzione e realtà, per una real…

Il ridicolo nel teatro di M...

Il ridicolo nel teatro di M…

Nel suo teatro, Molière distribuisce irresistibilmente il ridicolo su personaggi anche opposti tra loro, su pretenziosi imitatori come su irascibili "originali", e sempre adottando la prospettiva dell’onest’uomo. È proprio facendosi inte…

Principi di nutrizione. Nut...

Principi di nutrizione. Nut…

Questo testo fa parte di un’opera in due volumi pensata e dedicata allo studente di scienze motorie. La caratteristica principale del corso di studi in scienze motorie è la multidisciplinarietà. Lo studente affronta discipline tra loro molto diver…

Cinema naturale

Cinema naturale

"Questi sono racconti scritti nell’arco di vent’anni, poi riscritti a lungo per tenermi occupato e vedere che cosa succede… Sono racconti di studenti e di girovaghi, di qualcuno che vuole diventare santo nel deserto e qualcun altro che si p…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *