L' invenzione delle notizie. Come il mondo conobbe se stesso Titolo: L’ invenzione delle notizie. Come il mondo conobbe se stesso
Autore: Andrew Pettegree
Traduttore: L. Giacone
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2015
EAN: 9788806223496

Ben prima dell’invenzione della stampa o della possibilità di leggere un quotidiano, la gente desiderava essere informata. Nell’era preindustriale le notizie venivano raccolte e diffuse attraverso le conversazioni e il gossip, le cerimonie civili e religiose, le prediche e gli annunci degli araldi.

Con la stampa arrivarono i libelli, gli editti, le ballate, le pubblicazioni periodiche e i primi fogli di notizie: l’informazione passava dal ristretto ambito locale alla platea mondiale. Questo libro ne segue l’evoluzione, delineando la storia delle notizie in dieci paesi nel corso di quattro secoli. Ci rivela l’inaspettata varietà di modi grazie ai quali l’informazione veniva trasmessa, al pari dell’impatto avuto dalla diffusione dei media sugli eventi del tempo e sulle vite di un pubblico sempre più informato. Andrew Pettegree indaga su chi controllava le notizie e su chi le trasmetteva; sull’uso di esse come strumento di protesta politica e di riforma religiosa; su questioni di privacy e di stimolo dell’opinione pubblica; sulla continua ricerca di notizie fresche e di informatori affidabili; sul mutamento della percezione di sé delle persone affacciate a questa nuova finestra aperta sul mondo. Dalla fine del Settecento, conclude Pettegree, la trasmissione delle notizie divenne cosi efficiente e diffusa che i cittadini – ormai ragguagliati su guerre, rivoluzioni, crimini, disastri e scandali – si trovarono pronti per la prima volta a diventare protagonisti dei grandi eventi che li avrebbero coinvolti.

Tempi decisivi. Natura e re...

Tempi decisivi. Natura e re…

Le crisi sono eventi o processi storici doppiamente decisivi. Perché impongono di decidere, appunto, nella consapevolezza che "il tempo stringe" e che, dalle proprie decisioni, dipenderà l’alternativa tra vita e morte, salvezza e catastr…

Punk capitalismo. Come e pe...

Punk capitalismo. Come e pe…

Cosa succede quando un sistema – politico, economico, imprenditoriale – si blocca? Dove attingere idee ed esperienze in grado di innovare il sistema? Tutto ha avuto inizio col punk. Una cultura giovanile che ha fatto del riuso "non autorizzat…

Il tempo delle riforme ammi...

Il tempo delle riforme ammi…

Tra il 1993 e il 2005 si è compiuta in Italia un’imponente riforma delle amministrazioni pubbliche statali. Nel tracciarne un bilancio questo volume adotta un approccio innovativo: non sono considerate solo le strategie di cambiamento enunciate ne…

Il metodo delle scienze sto...

Il metodo delle scienze sto…

Pubblicati dal 1904 al 1917, i saggi metodologici di Max Weber rappresentano il culmine della vasta discussione che impegnò il mondo culturale tedesco nella definizione dei compiti delle scienze storiche e sociali. Nelle formulazioni di Weber ha f…

Nuotare con gli squali. Il ...

Nuotare con gli squali. Il …

Nuotare con gli squali, vincitore nel 2015 del piú prestigioso premio letterario olandese, il NS Publieksprijs, ha venduto in patria oltre trecentomila copie, ed è stato tradotto in dodici lingue.

Joris Luyendijk, giorn…

Il mondo fino a ieri. Che c...

Il mondo fino a ieri. Che c…

Dai viaggi in aereo ai telefoni cellulari, dall’alfabetizzazione all’obesità, la maggior parte di noi dà per scontate alcune caratteristiche della modernità, ma per la quasi interezza dei suoi sei milioni di anni di vita la società umana non ha co…

Washington e il mondo. I di...

Washington e il mondo. I di…

Come nasce la politica estera americana, chi la determina, qual è il ruolo del presidente e quali i correttivi del sistema? Questo studio getta luce sulla complessa macchina di persone, istituzioni, centri di ricerca e riviste che sta alla spalle …

La comunicazione al compute...

La comunicazione al compute…

Che cosa c’é di veramente nuovo nella comunicazione mediata dal computer? Qual è il posto delle tecnologie telematiche nella vita sociale del Ventunesimo secolo? Si può parlare di cambiamenti indotti dalla tecnologia oppure è la stessa tecnologia …

Armi, acciaio e malattie. B...

Armi, acciaio e malattie. B…

Perché gli europei hanno assoggettato gran parte degli altri popoli? Secondo Diamond le diversità culturali affondano le loro radici in diversità geografiche, ecologiche e territoriali sostanzialmente legate al caso. Armato di questa idea, l’autor…

Le origini etniche delle na...

Le origini etniche delle na…

Prendendo le distanze sia dai "modernisti" che insistono sul carattere recente delle nazioni, sia dai "primordialisti" che fanno della nazione una costante di tutta la storia delle società umane, Smith propone un’interpretazion…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *