L' uomo di superficie Titolo: L’ uomo di superficie
Autore: Vittorino Andreoli
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Anno edizione: 2013
EAN: 9788817063043

Cos’è successo all’uomo, alla civiltà? Concentrati su un qui e ora puramente corporei, abbiamo ucciso tutti gli dei e reso la bellezza l’unica nostra religione. Non abbiamo più sogni, non coltiviamo progetti, non sopportiamo il silenzio, facciamo rumore per vincere la solitudine, sradicati come siamo dalle nostre origini, incapaci di amare, di insegnare ai nostri figli e di imparare dai nostri padri. E siamo pieni di paura. Vittorino Andreoli, che non distoglie mai l’attenzione dal destino dell’uomo contemporaneo, ripercorre la parabola della propria vita per descrivere, nel modo più personale e insieme collettivo, l’importante mutamento cui stiamo andando incontro. Dall’emergenza parsimoniosa e crudele della guerra, dove tutta la famiglia sedeva intorno al piatto in cui campeggiava un’unica grande aringa annegata nell’olio, al boom economico, in cui il dilagare del benessere ha condotto in fretta all’eccesso, alla saturazione, all’inutile; dall’entusiasmo delle scoperte scientifiche, che ci hanno permesso di rimuovere il dolore, di controllare le nascite, di nascondere ma non cancellare la morte, alle crisi, sempre uguali e sempre diverse, della Repubblica. Andreoli non dà giudizi né offre ricette, non ha certezze né dogmi da imporre. Ha però uno sguardo profondamente umano, e la consapevolezza della sua e nostra fragilità, l’unica meravigliosa forza su cui possiamo e dobbiamo contare per risorgere.

La soluzione 80%. L'uomo gi...

La soluzione 80%. L’uomo gi…

Questo libro è dedicato a voi donne. Il Dr. Phil sa che vi meritate una relazione seria e appagante, ma averla dipende solo da voi. Con schietto senso pratico ed encomiabile lungimiranza, l’autore accompagna passo dopo passo all’incontro con l’ani…

Un uomo purché sia. Donne i...

Un uomo purché sia. Donne i…

"Una donna ha bisogno di un uomo come un pesce della bicicletta." Così negli anni Settanta gridavano le femministe che erano scese in piazza per cambiare il mondo. Sono passati quattro decenni da quella straordinaria stagione di mutament…

Intelligenza emotiva per un...

Intelligenza emotiva per un…

Un libro che affronta, inserendosi nell’affermato filone dell’"intelligenza emotiva", uno dei momenti più difficili della vita di una famiglia: quello in cui un figlio maschio si accinge a passare dall’infanzia all’età adulta. Fino ad og…

Alessandro Magno

Alessandro Magno

Da oltre duemila anni la leggenda di Alessandro Magno affascina il mondo: la sua figura è stata raccontata e analizzata da poeti e storici sin dall’antichità. E proprio la fusione dei due generi (storico e romanzesco) è il punto di partenza di que…

Tre amici

Tre amici

Più che un vero e proprio romanzo, "Tre amici" è un’autobiografia collettiva nella quale l’autore fa i conti con la propria esperienza umana e politica durante il periodo più drammatico della storia italiana del Novecento: la Resistenza,…

Il ritratto di Dorian Gray

Il ritratto di Dorian Gray

Conservare bellezza e giovinezza a ogni costo, vivere in un infinito presente anche se il prezzo è un’infinita dannazione: la storia di Dorian Gray è probabilmente una delle più note che la letteratura abbia mai raccontato, e non c’è generazione d…

Il tato

Il tato

Jamie è una simpatica signora del Midwest sposata a un noto avvocato di New York e trapiantata nell’esclusivo Upper East Side di Manhattan. A differenza delle altre signore del quartiere che non fanno nulla dalla mattina alla sera, Jamie lavora co…

Mara e l'uccello nero

Mara e l’uccello nero

Una storia ispirata ai drammi ecologici del nostro tempo; un po’ triste ma con un finale pieno di speranza. La piccola Mara incontra un uccello, nero perché ricoperto di petrolio. Prima di morire l’uccello fa un uovo, che Mara accudirà amorevolmen…

Di soglia in soglia

Di soglia in soglia

Alla realtà dell’Olocausto, all’appiattimento della parola complice del potere, alla difficoltà di comunicare il poeta oppone la forza delle sue metafore, la suggestione di un linguaggio che con gli anni tende a dissolversi in puro suono. Il suo m…

Come si cambia. Trova il tu...

Come si cambia. Trova il tu…

Una spilla, un ombretto diverso, un nuovo taglio: sono piccoli particolari che possono fare la differenza, per noi e per chi ci guarda. Diego Dalla Palma ci spiega come inventarsi un proprio stile con pochi gesti. Dal successo della sua trasmissio…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *