La camicia di Hanta (viaggio in Madagascar) Titolo: La camicia di Hanta (viaggio in Madagascar)
Autore: Aldo Busi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2009
EAN: 9788804595540

In fondo al viaggio c’è, forse, un lemure bianco della specie più evoluta. Sgambetta sulle zampe posteriori eretto, dignitoso come quasi tutti gli esseri umani. Durante il viaggio, cavallette fritte e mandrie di zebù forniscono la debita punteggiatura al paesaggio di immense distese di risaie, di giovani in attesa di un destino qualunque, di bambine costrette a sorrisi da donna forzata, le labbra colorate con il succo di ibisco, "e la scena è così: il rosso delle labbra nel marrone del faccino nel verde smeraldo dell’oceano dietro il dolore più scolorato del mondo". Sempre attento alle donne quasi "per sottaciuta committenza" dei maschi che le guardano senza mai riuscire a vederle in se stesse, lo sguardo di Aldo Busi va a percorrere le false piste del Madagascar turistico e ne snida i colori più profondi. Da vero viaggiatore, il solitario con gli occhi ben aperti doppierà i tentativi delle guide locali di smarrirlo in bellezze indicibili, converserà con gechi particolarmente simpatici, o con conchiglie disposte all’ascolto, e prima di arrivare alla fine avrà trovato un miraggio d’amore e una canzonetta che fa: "Tu hai bisogno di qualcuno dentro la tua camicia e sotto la tua veste, hai bisogno di me".

La camicia di Hanta

La camicia di Hanta

Un diario di viaggio, un viaggio in Madagascar, lungo le false piste turistiche, a snidare le bellezze più autentiche, allontanandosi dai miraggi di plastica con cui le guide tentano, in questo caso invano, di nasconderne le immagini più vere. Che…

Un eroe del nostro tempo e ...

Un eroe del nostro tempo e …

Lermontov compone il suo romanzo come un mosaico, attraverso il racconto di momenti o vicende illuminanti della vita del suo "eroe", riferiti da tre diverse figure di narratori: uno scrittore in viaggio, un capitano e il protagonista ste…

Il principe della nebbia

Il principe della nebbia

1943: il padre di Max decide di trasferire la famiglia sulla costa spagnola per proteggerla dalla guerra. La nuova casa sembra tranquilla ma, appena arrivato, Max scopre un giardino disseminato di statue inquietanti e non tarda a sapere della mist…

Il nuovo processo del lavor...

Il nuovo processo del lavor…

Il presente volume ha lo scopo di analizzare il processo del lavoro, in tutte le sue fasi, anche alla luce della Legge 183/2010, c.d. Collegato Lavoro. In particolare, verrà dato ampio spazio, prendendo in considerazione la Circolare del Ministero…

L' estate che comincia

L’ estate che comincia

Elvira e Roser sono stese sulla sabbia, a riva, nell’ora in cui la spiaggia sembra fondersi. Se qualcuno le osservasse di lato penserebbe che le loro pance sono delle dune. Manca poco ormai, le due ragazze si godono le ultime settimane fantastican…

Essere singolare plurale

Essere singolare plurale

In questo testo lo sguardo dell’autore si rivolge alla costituzione della realtà, nella sua forma singolare e plurale. Quello che la tradizone filosofica ha chiamato "essere" non è che la relazione originaria attraverso cui le singole es…

Streghe lunatiche

Streghe lunatiche

Tutta la verità sui farmaci che prendete, il sonno che state perdendo, il sesso che non state facendo e ciò che vi manda davvero fuori di testa.

Oggi noi donne siamo esauste. Pressate da troppi impegni, ci sentiamo ansiose o dep…

Gli amanti fiamminghi

Gli amanti fiamminghi

Due amici di vecchia data partono insieme alle rispettive mogli per un viaggio in auto che, attraverso il Sud della Francia, li porterà in Catalogna. I protagonisti – il narratore e Jacopo – sono uomini di mezz’età, alle prese con nostalgia, bilan…

Dopo il petrolio. Sull'orlo...

Dopo il petrolio. Sull’orlo…

Il petrolio è un bene che presto terminerà. E già nei prossimi anni sarà raggiunto il punto in cui sarà antieconomico estrarlo. L’inevitabile diminuizione della materia prima potrebbe avere conseguenze catastrofiche. Paul Roberts, giornalista di «…

Italia caput mundi. I segre...

Italia caput mundi. I segre…

L’Italia è il 65° paese del mondo per "facilità" di fare impresa e contemporaneamente il quarto per numero di prodotti leader nell’export mondiale, con quasi mille manufatti per i quali siamo ai primi tre posti per saldo commerciale atti…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *