La democrazia dei corrotti. Come si combatte il malaffare italiano Titolo: La democrazia dei corrotti. Come si combatte il malaffare italiano
Autore: Walter Mapelli,Gianni Santucci
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Anno edizione: 2012
EAN: 9788817058391

Prostitute, automobili di lusso, barche per le vacanze, assicurazioni sulla vita, ristrutturazioni edilizie, finte consulenze, rate del mutuo o dell’affitto. Così si pagano i corrotti, oggi. A vent’anni dalla stagione di Mani pulite, la "tangente", in Italia, non è scomparsa: ha semplicemente assunto altre forme e trovato nuovi canali per circolare come e forse più di prima. Un male che divora 60 miliardi di euro l’anno. Una patologia che ha raggiunto dimensioni inquietanti e una diffusione capillare, coinvolgendo sempre più categorie di professionisti, dai piccoli imprenditori edili agli assessori comunali, dai negozianti ai giudici di provincia. È questo il sistema gelatinoso delle cricche moderne. Una complicata rete di illegalità che Walter Mapelli, magistrato da anni all’inseguimento di fondi neri attraverso i paradisi fiscali di tutto il mondo, e Gianni Santucci, giornalista del "Corriere della Sera", hanno messo a nudo per denunciare lo stato della nostra democrazia. Una degenerazione ormai radicata nel tessuto sociale e che interessa tutti, impoverendo il Paese come un parassita e azzerando meritocrazia e competitività. E che va combattuta, partendo da una reale riforma delle istituzioni e del sistema legale.

Punk capitalismo. Come e pe...

Punk capitalismo. Come e pe…

Cosa succede quando un sistema – politico, economico, imprenditoriale – si blocca? Dove attingere idee ed esperienze in grado di innovare il sistema? Tutto ha avuto inizio col punk. Una cultura giovanile che ha fatto del riuso "non autorizzat…

Stato, nazione e democrazia...

Stato, nazione e democrazia…

L’aspetto rilevante del lavoro di Rokkan fu il tentativo di cogliere la specificità dell’Europa a partire dai processi di formazione dello stato, di costruzione della nazione e di democratizzazione.

Il partito fascista italian...

Il partito fascista italian…

Il primo studio sul partito fascista italiano pubblicato dopo la fine della seconda guerra mondiale compare nel 1959: ne è autore l’americano Dante Lee Germino. Passata allora inosservata all’attenzione della storiografia italiana, la ricerca di G…

La democrazia che non c'è

La democrazia che non c’è

Londra, una notte di nebbia dell’inverno 1872. Karl Marx e John Stuart Mill si incontrarono in segreto e discutono per ore di economia, di natura, di democrazia, liberismo e socialismo "scientifico", scoprendo punti di contatto insospett…

Modelli di democrazia

Modelli di democrazia

L’affermazione della democrazia come forma diffusa di organizzazione della vita politica è un fenomeno recente, mentre la storia mostra tutta la fragilità e la vulnerabilità delle istituzioni democratiche. Held ripercorre questa vicenda esaminando…

La fine dell'uguaglianza. C...

La fine dell’uguaglianza. C…

Ritornare alle radici della democrazia moderna. Rimettere al centro delle nostre società il valore dell’uguaglianza, che ha animato la Rivoluzione americana e quella francese. È l’appassionato appello di Vittorio Emanuele Parsi, docente di Relazio…

Come ti sei ridotto. Modest...

Come ti sei ridotto. Modest…

Questo libro è un tentativo di rispondere alle due domande che l’autore si è sentito più spesso rivolgere in centinaia d’incontri con studenti dei licei e delle università: com’è stato possibile il berlusconismo? Come si può uscirne? Il decennio d…

La democrazia in Europa. Gu...

La democrazia in Europa. Gu…

Gli europei vorrebbero essere forti come se l’Europa fosse unita, ma senza cedere neanche una parte della propria sovranità nazionale, come se l’Europa unita non esistesse affatto. Questa contraddizione è diventata inaccettabile. Le derive della f…

PPP. Pasolini, un segreto i...

PPP. Pasolini, un segreto i…

Un romanzo-inchiesta sugli ultimi giorni di Pasolini e sugli anni più violenti della nostra storia recente. «Le bombe, le fucilate e le sprangate, e tutto quello che ci sta dietro, sono fatti concreti, azioni umane. Ciò che non sappiamo sta…

La dignità della differenza...

La dignità della differenza…

"Lo scontro delle civiltà" è una delle espressioni utilizzate più di frequente per descrivere l’attuale situazione geopolitica: nello scenario disegnato da Samuel Huntington, sono le differenze religiose e culturali a determinare i confl…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *