La distanza Titolo: La distanza
Autore: Emilio Tadini
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1998
EAN: 9788806142483

La parola "distanza" nomina una delle forme essenziale del nostro modo di sentire e di pensare il mondo.

Luogo e condizione della separazione e della solitudine e, insieme, lugo e condizione dell’incontro e della comunicazione con l’altro, ogni concreta distanza, anche la più piccola, produce di continuo nella nostra mente e nei nostri sensi, pensieri, emozioni, metafore, analogie, simboli. Questo libro, sforzandosi di porre domande più che di dare risposte, vorrebbe seguire qualche traccia di tale interminabile percorso di trasformazione.

Il procedimento ispettivo

Il procedimento ispettivo

Il fascicolo analizza le funzioni e i compiti degli ispettori, le verifiche ispettive nei cantieri edili, la diffida e prescrizione obbligatoria. Il tutto aggiornato alle ultimissime novità apportate dal decreto Monti nelle ispezione del lavoro.

Vent'anni con Berlusconi (1...

Vent’anni con Berlusconi (1…

Quello che stiamo vivendo passerà alla storia d’Italia come il ventennio berlusconiano. Dopo la rivoluzione di Mani pulite e il crollo della Prima repubblica, centrata sul predominio della Democrazia cristiana, è stato infatti Silvio Bertusconi a …

Il grande libro dei veicoli...

Il grande libro dei veicoli…

Com’è fatto e come funziona un veicolo spaziale? Apri le grandi pagine ripiegate per conoscere razzi e sonde, telescopi e navicelle del futuro, missioni lunari e stazioni spaziali. Età di lettura: da 4 anni.

Il secondo libro dell'inqui...

Il secondo libro dell’inqui…

Il "Livro do Desassossego" è costituito soprattutto da una disordinata collezione di frammenti nutriti dalla linfa del desassossego, dell’inquietudine esistenziale, dello spleen, del perturbante. L’opera originale è di fatto uno zibaldon…

Estratti del corpo

Estratti del corpo

Il corpo è un universo, e nella meraviglia dei suoi labirinti si annidano il senso e il non-senso, la grandezza e la miseria delle nostre esistenze. Di questo parla Bernard Noel in questa raccolta di prose e lirica, il suo primo libro, uscito nel …

Poesie

Poesie

Angelo Maria Ripellino cominciò ad occuparsi di Pasternak nei tardi anni Quaranta, quando già da più parti era stata espressa l’opinione che si trattasse del maggior poeta russo vivente. Non furono però né l’orgoglio di scuola, né le malcelate ist…

La banda Baader-Meinhof. DV...

La banda Baader-Meinhof. DV…

Giugno 1967. La nota giornalista di sinistra Ulrike Meinhof decide di trasferirsi per seguire da vicino i moti di rivolta che stanno sconvolgendo Berlino. Ulrike presto si trova coinvolta nell’azione armata che libera dal carcere il giovane leader…

Tobia e l'angelo

Tobia e l’angelo

Ma c’erano anche cose senza voce, il futuro, ad esempio, o le domande senza nessuna risposta. Ce n’erano tante nella sua testa. Addormentandosi, Martina le vide: sembravano luci fioche su una sponda lontana. Il galeone veleggiava in direzione oppo…

Il gioco delle tenebre

Il gioco delle tenebre

Forse avrei dovuto fidarmi del Game Master, che mi aveva avvertito: – Le Tenebre sono sconsigliate ai minori di 16 anni. Ma quando ha aperto il becco per chiedermi: – Allora, giochiamo, sì o no? Ho risposto sì. Ovviamente. Troppo tardi, il gioco è…

Le indagini di Hercule Poirot

Le indagini di Hercule Poirot

"Come si fa a spiegare a un lettore per filo e per segno dei ragionamenti complicati, senza che questi si senta un alunno di fronte alla maestrina? In che modo snocciolare sequenze logiche necessarie per arrivare a individuare un colpevole, s…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *