La donna dal collier di velluto Titolo: La donna dal collier di velluto
Autore: Alexandre Dumas
Traduttore: O. Nemi
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2005
EAN: 9788811366188

La storia della "Donna dal collier di velluto", scrive Dumas, gli fu narrata dallo scrittore fantastico Nodier, in punto di morte.

Ne è protagonista un altro grande della letteratura fantastica europea: Ernst Theodor Hoffmann. Il pastiche intertestuale che Dumas compone con grande abilità, provoca un potente corto circuito tra elementi e piani di realtà, tra la memoria di Nodier, il protagonismo di Hoffmann e la grande Storia (la vicenda è ambientata nella Parigi del Terrore). Nel romanzo, personalissima rivisitazione d’un genere letterario che aveva appassionato un grande pubblico, il fantastico non irrompe nella vita quotidiana, è naturalmente parte di una realtà complessa nella quale coesistono dimensioni diverse.

Un' altra donna

Un’ altra donna

È una sera fredda e piovosa quando Frances, tornando a Londra dalla casa di campagna dei suoi genitori, scorge sul lato della strada un’auto rovesciata. Con il cuore in gola si avvicina; c’è una donna dentro ed è viva. Il tempo di scambiarsi alcun…

La Madonna del Bellini

La Madonna del Bellini

Da quasi vent’anni Thomas Lynch, studioso di storia dell’arte, coltiva la stessa ossessione: ritrovare la perduta "Madonna del prato" di Giovanni Bellini, l’ultima opera del grande maestro del Rinascimento italiano. Una Madonna diversa d…

La donna dal taccuino rosso

La donna dal taccuino rosso

Una molletta per capelli, una boccetta di profumo Habanita, qualche vecchia fotografia, una bottiglia di Evian da mezzo litro, un fermaglio con un fiore di stoffa azzurro, una penna a sfera Montblanc nera, un paio di dadi rossi, tre sassolini sicu…

La donna è un'isola

La donna è un’isola

Lei ha trentatre anni, traduce testi per riviste specialistiche dall’islandese in undici lingue straniere, e consegna a domicilio i suoi lavori. Porta i capelli cortissimi, ama correre, e per entrare in casa degli amici non passa mai dalla porta p…

La donna che mi insegnò il ...

La donna che mi insegnò il …

Hayat Shah è un ragazzino musulmano nato e cresciuto nella provincia americana. La sua vita procede spedita tra la scuola, il baseball e le corse in bicicletta. Delle origini pakistane resta solo qualche debole traccia nei battibecchi tra i genito…

Una donna che fischia

Una donna che fischia

Nell’Università del Nord Yorkshire, tra ricerche scientifiche e conversazioni filosofiche si lavora intorno al tema "corpo e mente"; nella parallela anti-università si consuma LSD, si pratica la filosofia hippy e si fanno contro-lezioni …

I salici ciechi e la donna ...

I salici ciechi e la donna …

«Murakami Haruki è il Giappone moderno, tecnologico, occidentale, inglobato nella globalizzazione, veloce, ansioso, nevrotico. Ma lo straordinario di Murakami, l’elemento che ne fa un autore incredibilmente complesso e interessante è la sua ca…

La donna dal taccuino rosso

La donna dal taccuino rosso

Una molletta per capelli, una boccetta di profumo Habanita, qualche vecchia fotografia, una bottiglia di Evian da mezzo litro, un fermaglio con un fiore di stoffa azzurro, una penna a sfera Montblanc nera, un paio di dadi rossi, tre sassolini sicu…

La donna dalla coda d'argento

La donna dalla coda d’argento

Lara è una donna in crisi. Il marito l’ha abbandonata improvvisamente per una più giovane di lei. Disperata, lascia Milano e, su consiglio di un amico, parte per il Perù. A contatto con una cultura e un ambiente tanto differenti dai suoi, impara a…

Come la Madonna arrivò sull...

Come la Madonna arrivò sull…

Transmontania. 5 novembre 1957. Il mondo sta con il naso all’insù, la cagnetta Laika è il primo essere vivente a sfidare la legge di gravità e i russi celebrano la loro temporanea vittoria nella gara per la conquista dello spazio. Ma a Baia Luna, …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *