La leggenda di Troia. Il racconto Titolo: La leggenda di Troia. Il racconto
Autore: Fulvio Beschi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2013
EAN: 9788806214197

La leggenda di Troia è uno dei miti fondativi della coscienza e della civiltà occidentale. È stata narrata in una serie di poemi epici di cui soltanto l’"Iliade" e l’"Odissea" sono giunti integralmente fino a noi. Alcuni degli episodi più noti della saga, tuttavia, erano descritti al’interno dei componimenti perduti del "Ciclo epico" in una maniera diversa da quella in cui ci sono stati tramandati: "il giudizio di Paride" o la conquista di Troia grazie allo stratagemma del cavallo di legno. Di tali opere, purtroppo, ci sono pervenuti soltanto brevi riassunti o pochi versi incompleti. Prendendo le mosse da una loro attenta ricognizione, Fulvio Beschi si è proposto di ricostruire, nel modo più ampio e coerente possibile, il contenuto del Ciclo epico, dalle origini del mondo e dell’uomo fino al ritorno da Troia dei singoli eroi. E per farlo non si è avvalso soltanto del rigore dello storico, ma anche di una narrazione fluida che restituisce, pagina dopo pagina, il senso di meraviglia: lo stesso che con tutta probabilità dovevano aver provato coloro che ascoltarono per primi queste storie.

Il racconto del Vajont

Il racconto del Vajont

Il 9 ottobre 1963 dal monte Toc, dietro la diga del Vajont, si staccano tutti insieme 260 milioni di metri cubi di roccia che piombano nell’invaso sollevando un’onda che scavalca la diga e cancella letteralmente dalla faccia della terra cinque pae…

Racconti della fattoria

Racconti della fattoria

C’è un asinello troppo testardo, una mucca smemorata e perfino una chioccia dispettosa… Piccole grandi storie ambientate in una fattoria molto vivace! I protagonisti sono gli animali che ci abitano e ogni racconto insegnerà qualcosa ai giovani l…

Introduzione alla genomica

Introduzione alla genomica

Il genoma umano è soltanto una delle molte sequenze genomiche complete che si conoscono. Considerate nel loro insieme, le sequenze genomiche di organismi ampiamente distribuiti tra i rami dell’albero della vita danno un’idea della grandissima unit…

Mondo candido 1946-1948

Mondo candido 1946-1948

Il volume rappresenta un distillato delle pagine di "Mondo Candido", di cui Guareschi fu animatore e direttore. Carlotta e Alberto Guareschi hanno operato una scelta di scritti e disegni, racconti del "Mondo piccolo" con don Ca…

Formazione integrale alla v...

Formazione integrale alla v…

Dopo il concilio la vita religiosa ha conosciuto mutamenti profondi, come lo svuotamento delle grandi case di formazione, la fragilità volitiva e la conseguente inconsistenza vocazionale tra coloro che rispondono, la presenza sempre più numerosa d…

La distrazione

La distrazione

Il professor Bellavista è ora un settantennte in pensione. Ma non sono cambiate la vivacità del suo spirito e la grazia della sua conversazione, come dimostra il doposcuola di filosofia con cui arrotonda il magro reddito. Ad ascoltare le sue lezio…

Il dio elegante. Vertumno e...

Il dio elegante. Vertumno e…

Chi è il dio Vertumno? Semplicemente il mutare, I’incontenibile impulso delle cose a divenire altro da quel che erano. Nella sua giurisdizione, infatti, ricadono il cambiamento delle stagioni e la maturazione dei frutti, la pratica dell’innesto (v…

Solo. La nuova missione di ...

Solo. La nuova missione di …

È il 1969 e James Bond, spinto dal desiderio di vendetta, sta per lanciarsi in una pericolosa missione solitaria. 007, ormai veterano dei Servizi Segreti, viene inviato in un piccolo Stato dell’Africa Occidentale, lo Zanzarim, per mettere fine a u…

Ricordi, sogni, riflessioni

Ricordi, sogni, riflessioni

Una prolungata immersione nelle profondità dell’io, una turbolenta esplorazione dei luoghi più reconditi e inaccessibili della nostra interiorità. Questo ha significato per Carl Gustav Jung portare alla luce i ricordi di una vita e scrivere la pro…

Divisadero

Divisadero

California del Nord, anni Settanta. Anna ha sedici anni e vive insieme alla sorella adottiva e al padre nella fattoria di Petaluma. Non ha mai conosciuto la madre, morta di parto, e sin da piccola ha imparato a badare alla fattoria. Ad aiutarla c’…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *