La malattia della metafisica. Scritti autobiografici e filosofici Titolo: La malattia della metafisica. Scritti autobiografici e filosofici
Autore: Eugenio Colorni
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
EAN: 9788806196301

Gli scritti del filosofo antifascista Eugenio Colorni rappresentano il punto di arrivo di un percorso intellettuale assai variegato e complesso. Solo parzialmente pubblicati subito dopo la Seconda guerra mondiale, essi contribuirono a destare l’interesse della cultura filosofica italiana, ancora condizionata dall’influenza di Croce e Gentile, per le questioni di metodologia e di filosofia della scienza. Nato a Milano nel 1909 da famiglia ebraica, allievo di Giuseppe Antonio Borgese e di Piero Martinetti, Colorni si accosta alla filosofia tramite una precoce lettura dell’estetica crociana e, fin da principio, ricerca nel pensiero di Leibniz lo stimolo per svincolarsi dall’eredità del neoidealismo. La svolta metodologica giunge però nella seconda metà degli anni Trenta, quando Colorni conosce a Trieste Umberto Saba, il "poeta libraio" che "parla il gergo della psicanalisi" e a cui egli attribuisce la guarigione dalla "malattia" della metafisica. Colorni accompagnò sempre l’attività filosofica, che pure considerava il suo primario interesse, con l’impegno politico antifascista. Arrestato come ebreo antifascista nel 1938, venne confinato sull’isola di Ventotene. Qui strinse amicizia con Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi, coi quali collaborò alla stesura del "Manifesto di Ventatene".

Fu assassinato a Roma, nel 1944, da una squadraccia della Banda Koch, pochi giorni prima della liberazione della città. Nel 1946 gli venne conferita la medaglia d’oro al valor militare.

Le fonti della conoscenza e...

Le fonti della conoscenza e…

I due saggi che compongono questo libro sono, pur nella loro brevità, emblematici della postazione filosofica di Popper, ed esprimono il senso profondo che ne ha animato la battaglia culturale e politica. Interrogarsi e pronunciarsi sulla validità…

Metafisica della peste. Col...

Metafisica della peste. Col…

Questo libro parla di quasi niente. Di un quasi-niente che riguarda ogni essere umano e che, aduso com’è al (diabolico?) camuffamento, ci giunge qui celato sotto la doppia maschera del morbo più celebre della storia e della finzione letteraria, ch…

Concetti fondamentali della...

Concetti fondamentali della…

Concetti fondamentali della filosofia di Rafael Ferber intende offrire agli studenti di filosofia come al pubblico più in generale una piccola e originale scuola di pensiero filosofico. Questo secondo volume circoscrive e analizza le cinque parole…

Il dono del filosofo. Sul g...

Il dono del filosofo. Sul g…

Nel processo che vedrà la sua condanna a morte, Socrate si presenta al popolo ateniese come "Il dono del dio alla città". Da allora un filo rosso collega la filosofia all’atto di donare. Anzi, la domanda classica su che cos’è la filosofi…

Lezioni di storia della fil...

Lezioni di storia della fil…

"Le Lezioni" si basano sulle dispense e sulle annotazioni per il corso di Filosofia politica moderna che John Rawls tenne all’Università di Harvard a partire dalla metà degli anni sessanta fino al suo ritiro dall’insegnamento, nel 1991. …

O si pensa o si crede. Scri...

O si pensa o si crede. Scri…

Di solito sono gli dei che fulminano gli uomini. In questo libro, invece, abbiamo un filosofo che fulmina gli dei, al plurale come al singolare. E non è detto che le sue saette siano meno micidiali di quelle celesti. E se Nietzsche, con l’enfasi a…

Le origini culturali della ...

Le origini culturali della …

Questo volume affronta il tema della cognizione umana da un duplice punto di vista: il confronto con altre specie diverse dall’uomo da un lato e lo sviluppo umano dall’altro. Attraverso l’analisi comparata, Tomasello fornisce una chiara e completa…

Un altro presente. Saggi su...

Un altro presente. Saggi su…

Il volume si apre con 4 contributi di carattere generale che mirano a stabilire la specificità e l’utilità della storia della filosofia (in quanto distinta dalla filosofia pura), rivendicandone proprio il carattere filosofico, e a fare il punto de…

Estetica della pittura

Estetica della pittura

Come si pensa quando si pensa? E con che cosa? Fin dalle sue origini, la filosofia ha sempre risposto: si pensa ragionando con i concetti, e con l’anima che guarda alle idee. È un insegnamento di Platone, che infatti vuole allontanare dalla sua ci…

Il destino della tecnica

Il destino della tecnica

Viene ripubblicato "Il destino della tecnica" apparso nel 1988 presso Rizzoli. Lo scopo distintivo della tradizione occidentale è quello di plasmare il mondo a sua immagine, e lo strumento principe per ottenere questo risultato è la tecn…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *