La polvere sull'erba Titolo: La polvere sull’erba
Autore: Alberto Bevilacqua
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2000
EAN: 9788806155735

"La polvere sull’erba" è il primo romanzo di Bevilacqua. Nel 1955 Sciascia vorrebbe pubblicarlo, ma ritiene che possa provocare uno scandalo. Le vicende del Triangolo Rosso, ossia delle vendette incrociate fra ex partigiani ed ex repubblichini era materia troppo scabrosa per un’Italia desiderosa di dimenticare. Le vicende di Giorgio, partigiano sbandato; di Bianca Ghirardini, angelo e demone insieme, vittima delle sue passioni carnali; di Marco Ridolfi, acrobata della parola, eroe leggendario; di Rosa Balestri, infame torturatrice repubblichina; dei mitici "Strioni" e gitani; della toccante madre "Chimera", e di altri personaggi dalla vena ironica, si impongono per la loro forza espressiva e per la memoria e il presente cui rimandano.

Le strade di polvere

Le strade di polvere

"Questo è il senso profondo de Le strade di polvere, un libro che anche nel titolo sembra richiamare il senso del viaggio nello spazio (e quindi nel tempo) e del raccontare senza fine, affidando alla immagine della polvere la suggesione della…

Qualcosa anziché il nulla. ...

Qualcosa anziché il nulla. …

Alla sua nascita la scienza si impose volontariamente dei limiti ben chiari. Galileo e i pionieri dell’indagine scientifica decisero di prendere in considerazione solo i fenomeni direttamente quantificabili, quelli per cui era possibile mettere in…

Se per un anno una lettrice...

Se per un anno una lettrice…

"Decisi di dare inizio al mio progetto di lettura quotidiana il giorno del mio quarantaseiesimo compleanno. Tutti i libri sarebbero stati quelli che avrei condiviso con Anne-Marie, se avessi potuto. Il mio anno di intensa lettura sarebbe stat…

Ebrei a Milano. Due secoli ...

Ebrei a Milano. Due secoli …

La comunità ebraica milanese costituisce un unicum nel panorama dell’ebraismo italiano. La sua storia comincia agli inizi dell’800 con l’arrivo delle armate napoleoniche e delle nuove idee libertarie, dopo che per quindici secoli agli ebrei era st…

Occhiacci di legno. Nove ri...

Occhiacci di legno. Nove ri…

"Tutto il mondo è paese non vuol dire che tutto è uguale: vuol dire che tutti siamo spaesati rispetto a qualcosa e a qualcuno." Il libro indaga, da punti di vista diversi, le potenzialità cognitive e morali, costruttive e distruttive del…

Morte accidentale di un ana...

Morte accidentale di un ana…

"Come ci è venuto in mente di allestire uno spettacolo legato al tema della strage di Stato? Anche in questo caso siamo stati spinti da una situazione di necessità. Durante la primavera del ’70 gran parte del pubblico che assisteva ai nostri …

Lo spettro

Lo spettro

Sono passati tre anni da quando Harry Hole è andato via. Via da Oslo, via dalla Centrale di polizia, via dalla donna che ha amato e ferito troppo, e troppe volte. Ma dai suoi fantasmi no, da quelli non è riuscito a fuggire: l’hanno inseguito a Hon…

Lady Chatterley's lover

Lady Chatterley’s lover

In versione integrale, i più grandi classici della letteratura angloamericana in lingua originale. Le opere sono accuratamente commentate e riportano la biografia dei singoli autori.

Un ospite ambiguo

Un ospite ambiguo

Inghilterra. È la primavera del 1796, il conflitto con la Francia si inasprisce mentre un traditore con pochi scrupoli si nasconde tra l’alta società londinese. Dopo anni di povertà Mary Finch è entrata in possesso di un’enorme quanto insperata fo…

Il Piccolo Principe

Il Piccolo Principe

Di notte, tra le dune del Sahara, a mille miglia da ogni luogo abitato, un aviatore precipita con il suo aereo. All’alba compare accanto a lui uno straordinario, minuscolo essere umano: è il piccolo principe di un pianeta perduto, dove ha lasciato…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *