La prima notte solo con te Titolo: La prima notte solo con te
Autore: Arnaldo Colasanti
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2010
EAN: 9788804587484

Una bambina dorme nella sua cameretta, il peluche stretto tra le braccia.

Il padre è uno scrittore, dalla stanza accanto la veglia, e intanto scrive. Le scrive una lunga lettera commossa e sincera, per tenerla ancora un poco accanto a sé, per scongiurare la paura più grande: perderla da un momento all’altro e senza rimedio.

Scrive per lasciare a lei, ancora così piccola, tutti i ricordi più belli di ciò che ha amato perdutamente e insieme per cercare di proteggerla dal mondo, dalle paure che incontrerà, dalle delusioni e dalla tristezza; per insegnarle che "la vita è fatta di eccezioni e novità, di un’improvvisa scommessa sul fatto che niente di noi morirà, niente di noi sarà stato inutile". Le racconta i propri amori e le illusioni più brucianti, l’entusiasmo assoluto per la parola poetica che lo portò a recitare Pascoli in un treno notturno davanti a una folla di immigrati rimasti a bocca aperta. Le racconta i libri che lo hanno fatto innamorare, gli amici cari che sono morti e i grandi maestri che gli hanno lasciato in dono l’insegnamento della grazia e della passione.

Con parole struggenti le regala il ricordo della Roma esuberante e spensierata della sua giovinezza, di quadri e opere d’arte ammirati in pomeriggi d’estate mentre camminava nelle strade assolate della provincia stringendo per mano una donna amata moltissimo.

Dava fine alla tremenda notte

Dava fine alla tremenda notte

Hans Memling, pittore di ricchi, pittore rassicurante e gentile, lascia la sua casa e la famiglia a Bruges per intraprendere un viaggio immaginario in cui si imbatte in figure di dolore. Dalla Sicilia riarsa alla Spagna cupa di un altrettanto cupo…

Quando la notte

Quando la notte

È estate, Marina è in montagna con il figlio piccolo, sola di fronte alla propria incapacità di essere la brava madre che dovrebbe, che vorrebbe, essere – una sensazione che si affanna a nascondere alla famiglia e persino a se stessa. Il suo padro…

Resta questa notte... E non...

Resta questa notte… E non…

Dafne è una fotografa di moda di successo, fantastica nel suo lavoro ma un disastro nella vita di tutti i giorni, propensa agli incidenti e con un senso dell’equilibrio pari a zero. Trascorre le sue giornate tra contrattempi domestici e camere osc…

Se una notte d'inverno un v...

Se una notte d’inverno un v…

"L’impresa di cercare di scrivere romanzi ‘apocrifi’, cioè che immagino siano scritti da un autore che non sono io e che non esiste, l’ho portata fino in fondo nel mio libro ‘Se una notte d’inverno un viaggiatore’. È un romanzo sul piacere di…

La tredicesima notte

La tredicesima notte

Monterosso, improbabile paese del Friuli a ridosso delle montagne, è da sempre il luogo delle streghe, dei portenti, dei fatti strani. Qui nasce e cresce Veronica Castenetto, donna magica, dotata di poteri ipnotici, capace di sentire voci strane, …

Genitori & figli. Agitare b...

Genitori & figli. Agitare b…

Nina ha quattordici anni, due occhi celesti aperti sul mondo e un’ironia che non fa sconti a nessuno. Una mattina il suo professore d’italiano, reduce dall’ennesima litigata con il figlio, le assegna un tema dal titolo che è tutto un programma: &q…

La notte inglese

La notte inglese

Una sera d’estate tiepida e piena di promesse, a Cambridge, tra le palazzine austere e i prati verdissimi dei college. Riccardo ha diciannove anni e si sta preparando a uno degli eventi più importanti della vita studentesca: il Society Night Dinne…

Il linguaggio dei prodotti

Il linguaggio dei prodotti

Quest’opera presenta le metodologie che permettono di concepire e progettare un prodotto e pone particolare attenzione alle ricadute comunicative sugli utenti finali. L’autore illustra il processo di elaborazione che, dalla nascita di un’idea anco…

I racconti

I racconti

Maestro del racconto come misura ideale di investigazione e reinvenzione, John Cheever è stato il riconosciuto testimone di un’America suburbana soffice e torbida, e continua a essere l’implacabile voce-sonda che ha tratto dall’ombra la gestualità…

Globalizzazione e storia. L...

Globalizzazione e storia. L…

Questa ricerca sfata due assunti molto diffusi: che la globalizzazione sia un fenomeno recente e che sia inevitabile. Gli autori studiano la nascita e l’affermazione di un’economia comune, profondamente integrata, nell’area atlantica, cioè fra Eur…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *