La riforma del condominio tra novità e occasioni mancate Titolo: La riforma del condominio tra novità e occasioni mancate
Autore: Roberto Triola
Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2014
EAN: 9788814183607

È oramai trascorso un intero anno dall’entrata in vigore della legge 11 dicembre 2012, n.220 e ci si domanda se le attese risposte alle problematiche condominiali abbiano trovato soluzione nella c.d. riforma del condominio. Il volume, passando in rassegna i singoli punti investiti dalla riforma (dalle parti comuni al godimento delle stese, all’amministratore, all’assemblea, dal regolamento alle spese, dall’anagrafe condominiale alle innovazioni) illustra quali sono le novità quali sono le occasioni (mancate) che il legislatore avrebbe potuto cogliere. Su un piano generale più che una vera riforma si è trattato di una operazione di restyling della disciplina vigente, non essendo possibile individuare nelle nuove disposizioni dei principi guida e soluzioni dei veri problemi di fondo, quali risultanti dalle incertezze della giurisprudenza e dalla prassi. Con ogni probabilità, invece di ridurre il contenzioso condominiale, si sono creati i presupposti per un aumento dello stesso.

Le Nazioni Unite. Sviluppo ...

Le Nazioni Unite. Sviluppo …

Nel 1945, in un mondo ancora sconvolto dal secondo conflitto mondiale, nasceva l’Organizzazione delle Nazioni Unite, uno dei progetti politici più ambiziosi della storia. Nella sua Carta venivano fissati i principi di una nuova convivenza internaz…

Il nuovo condominio. Il reg...

Il nuovo condominio. Il reg…

Il quarto volume de "Il Nuovo Condominio" segue ai tre precedenti con ampi approfondimenti e aggiornamenti introdotti dalla riforma del condominio (l. n. 220/2012) e dalla più recente giurisprudenza in materia. L’opera analizza, in parti…

Il condominio. Cosa cambia

Il condominio. Cosa cambia

La legge di riforma del condominio interviene in modo significativo sugli aspetti più controversi della materia, facendo proprio il lavoro di ricostruzione e di adattamento compiuto dalla giurisprudenza e della dottrina. L’opera tiene conto delle …

Profili notarili delle rifo...

Profili notarili delle rifo…

La riforma del condominio negli edifici è oggetto di un’articolata analisi teorico-pratica che si sviluppa dalla natura giuridica del condominio alla individuazione delle parti comuni dell’edificio; dalle principali novità normative introdotte dal…

Sacre reliquie. Dalle origi...

Sacre reliquie. Dalle origi…

La pratica religiosa della società medievale traboccava da ogni parte di reliquie. A ossa, sangue, latte, capelli, denti e abiti, oppure a oggetti quali la Corona di Spine agognata da Luigi IX di Francia, trasformati in sacri oggetti di culto, ven…

Esecuzioni civili: le novit...

Esecuzioni civili: le novit…

Tutte le modifiche introdotte dal D.L. 59/2016, conv. con mod., in L. n.119/2016. Espropriazione forzata mobiliare: residualità della vendita all’incanto. Espropriazione immobiliare: decadenza dell’aggiudicatorio dal pagamento del prezzo ed "…

La mediazione nel processo ...

La mediazione nel processo …

Con l’approvazione del decreto legislativo 28/2010 il Legislatore ha dato attuazione alla delega contenuta nell’art. 60 della legge 69/2009, adottando una nuova disciplina della mediazione per le controversie civili e commerciali. Si tratta di una…

Il presepe. Con adesivi

Il presepe. Con adesivi

La storia del primo Natale prende vita nelle scenette da colorare e da completare con gli adesivi. I bimbi si divertiranno a vestire gli angeli e i Re Magi o a colorare Maria sull’asinello in viaggio verso Betlemme. Età di lettura: da 3 anni.

Commentario breve al diritt...

Commentario breve al diritt…

Il volume affronta tutta la disciplina delle assicurazioni: oltre al Codice delle Assicurazioni private (integrato dai Regolamenti Isvap fino al luglio 2009), vengono analizzate tutte le norme in tema di assicurazione contenute nel Codice Civile e…

L' impero greco-romano. Le ...

L’ impero greco-romano. Le …

"La Grecia conquistata conquistò il suo feroce vincitore portando nel Lazio contadino le sue arti": recitano i versi di Orazio. Vi sono alcuni fondamentali motivi, secondo Paul Veyne, studioso francese del mondo classico, perché l’impero…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *