La storia degli ebrei. In cerca delle parole. Dalle origini al 1492 Titolo: La storia degli ebrei. In cerca delle parole. Dalle origini al 1492
Autore: Simon Schama
Traduttore: M. Parizzi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
EAN: 9788804643654

Nel giugno del 1242, a Parigi, davanti a una folla urlante e a frati raccolti in preghiera, migliaia di pergamene inchiostrate recanti lettere ebraiche arsero sulle pire scoppiettanti diffondendo lungo le rive della Senna un dolciastro fetore animale. Sui roghi, innalzati per volontà di re Luigi IX il Santo, avvampavano le copie del Talmud. La parola di Dio, proprio come i corpi viventi che cadevano tra le braccia dell’Inquisizione, bruciava nelle fiamme. Iniziava così, per il Popolo del Libro, un’altra pagina della sua storia millenaria di sofferenze e persecuzioni. Eppure, come ci ricorda Simon Schama, docente alla Columbia University, questa storia non si consumò solo nel lutto e nelle fughe improvvise, nelle costanti minacce di annientamento e nell’oppressione. Quella del popolo ebraico è soprattutto una storia di resistenza, di creatività, di gioia. Una continua, e a tratti disperata, affermazione della vita sulle avversità più spaventose.

In queste pagine si dipana quindi una straordinaria epopea, fatta di gente comune e di poeti, di autori biblici e medici illustri, di miniaturisti e mercanti, di cartografi e filosofi. Un caleidoscopio di microstorie in cui si accendono candele, si intonano canti, si affrontano viaggi perigliosi in terre incognite alla ricerca di spezie e pietre preziose, si studiano, si custodiscono e si perpetuano le parole del Libro. Un racconto che abbraccia millenni e continenti…

La comunicazione al compute...

La comunicazione al compute…

Che cosa c’é di veramente nuovo nella comunicazione mediata dal computer? Qual è il posto delle tecnologie telematiche nella vita sociale del Ventunesimo secolo? Si può parlare di cambiamenti indotti dalla tecnologia oppure è la stessa tecnologia …

Le origini etniche delle na...

Le origini etniche delle na…

Prendendo le distanze sia dai "modernisti" che insistono sul carattere recente delle nazioni, sia dai "primordialisti" che fanno della nazione una costante di tutta la storia delle società umane, Smith propone un’interpretazion…

La ricerca costituente (194...

La ricerca costituente (194…

Il libro si apre con un’introduzione di Alberto Melloni, che descrive la parabola umana, culturale e politica di Dossetti avvalendosi, oltre che della storiografia disponibile, anche di diverse testimonianze autobiografiche originali. Al termine d…

Fare lo Stato per fare gli ...

Fare lo Stato per fare gli …

Fra i maggiori esperti della macchina statale italiana, cui ha dedicato numerose e innovative ricerche, Guido Melis ha raccolto in questo volume i suoi più importanti contributi su tre aspetti cruciali di storia istituzionale: la nascita e lo svil…

I gattopardi. Uomini d'onor...

I gattopardi. Uomini d’onor…

Il magistrato Raffaele Cantone e il giornalista Gianluca Di Feo tracciano il profilo di uno scenario inquietante: dall’economia alla politica, dalla magistratura alle forze dell’ordine, alla pubblica amministrazione, fino al giro d’affari che ruot…

Partiti e sistemi politici ...

Partiti e sistemi politici …

Indice: Introduzione: I partiti e le forme della politica. Parte prima: Introduzione al sistema politico europeo ed alla forma partito contempornaea. La formazione della sfera politica dell’età contemporanea. Dall’antico al nuovo regime. L’origine…

Famiglie comuniste. Ideolog...

Famiglie comuniste. Ideolog…

Nel dopoguerra italiano, cattolici e comunisti avevano quanto meno un’idea in comune sulla famiglia: che essa fosse la cellula prima della società, da fare oggetto della più grande attenzione. Basato sulla lettura e l’analisi di una quantità sterm…

Il significato delle istitu...

Il significato delle istitu…

Lepsius si distingue come intellettuale di respiro europeo, per il retroterra culturale e per i temi affrontati. Al centro della sua analisi: l’avvento della dittatura hitleriana in un paese dell’Occidente sviluppato, che rivela la fallacia dell’o…

Un albero per una vita. La ...

Un albero per una vita. La …

Nel 1938, con la promulgazione delle leggi razziali, l’Italia fascista seguiva le orme del nazismo nella persecuzione degli ebrei, quella persecuzione che, durante l’occupazione tedesca dopo l’8 settembre 1943, portò oltre 8000 nostri connazionali…

Dei diritti e delle garanzi...

Dei diritti e delle garanzi…

Segnata da un ventennio di conflitti tra politica e magistratura, la questione giustizia continua ad essere al centro del dibattito pubblico italiano. Populismo e giustizialismo hanno finito per promuovere un atteggiamento sprezzante l’uno nei con…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *