La via del Nord. Dal miracolo economico alla stagnazione Titolo: La via del Nord. Dal miracolo economico alla stagnazione
Autore: Giuseppe Berta
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
EAN: 9788815254092

Nel raccontare la metamorfosi della società settentrionale dalla ricostruzione post-bellica a oggi, il libro ne documenta dapprima l’ascesa, delineando le trasformazioni che hanno attraversato le imprese, il lavoro, le città, la politica, per soffermarsi poi sulle contraddizioni, le fragilità, i problemi irrisolti che hanno via via sottratto al Nord il ruolo di guida del paese, fino a fargli perdere quella capacità progettuale che aveva sostenuto la sua espansione. Il Nord dei nostri giorni subisce così la deriva del ripiegamento e della stagnazione, che mentre induce il declino dell’Italia minaccia ormai ampie aree dell’Europa.

Nord. Dal triangolo industr...

Nord. Dal triangolo industr…

II Nord Italia, e in particolare quell’area di Nord Ovest polarizzata attorno alle tre città maggiori: Milano, Torino, Genova, è stato, ed è, il motore industriale del Paese, un motore capace di esprimere il potenziale economico che traina l’inter…

Introduzione alla storia de...

Introduzione alla storia de…

Quest’agile introduzione alla storia del vicino oriente antico preellenistico accompagna gli studenti nella conoscenza della fase più antica della storia, tra quelle civiltà che hanno proiettato l’uomo dalla preistoria alla storia. Nel corso di tr…

Una storia della Repubblica...

Una storia della Repubblica…

Questo libro è l’opera di uno storico di destra – se pure questo termine ha ancora un senso – che, basandosi su un imponente materiale di documentazione, ricosruisce oltre mezzo secolo di vita italiana. Un libro dove al pessimismo per il crescente…

L' indipendenza dell'Americ...

L’ indipendenza dell’Americ…

Il passaggio dell’America spagnola all’indipendenza non è semplicemente una guerra di liberazione coloniale. È un processo frammentato e complesso, contraddistinto da continuità e discontinuità, da violenze e vendette collettive, in cui le esperie…

Storie dalla terra. Manuale...

Storie dalla terra. Manuale…

Mentre il mondo diventa sempre più un unico villaggio, esistere solo nel presente significa smarrire le innumerevoli diversità del passato e la possibilità stessa di godere della "distinzione", privandosi di quei termini di paragone util…

Introduzione alla storia de...

Introduzione alla storia de…

Il volume ricostruisce i momenti fondamentali della storia della Chiesa cattolica, ortodossa e protestante dall’antichità ai giorni nostri. Un ricco apparato bibliografico, cronologico e di fonti rende il volume un utile strumento di consultazione…

Voci dalla guerra civile. I...

Voci dalla guerra civile. I…

Una ricostruzione di spessore dei grandi eventi del terribile biennio 1943­1945 in cui un sensibile storico, Luigi Ganapini, intesse ­ tanto che le pagine davvero "parlano" ­ le voci di chi, da una parte e dall’altra, quegli eventi si tr…

Cent'anni dopo. Il sindacat...

Cent’anni dopo. Il sindacat…

Passato, presente e futuro del movimento dei lavoratori nel dialogo tra un "vecchio organizzatore sindacale" e il leader della Cgil. Dalle prime forme di associazione operaia ai primi scioperi di massa, dalla resistenza antifascista alla…

Il bambino con il pigiama a...

Il bambino con il pigiama a…

Leggere questo libro significa fare un viaggio. Prendere per mano, o meglio farsi prendere per mano da Bruno, un bambino di nove anni, e cominciare a camminare. Presto o tardi si arriverà davanti a un recinto. Uno di quei recinti che esistono in t…

La solitudine del credente

La solitudine del credente

L’autore presenta un percorso biblico che ha come filo conduttore la solitudine del credente: "Mi è capitato di affrontare le principali figure bibliche a partire da Adamo, passando per Abramo e Giuseppe, Mosè ed Elia, Isaia e Geremia, e di r…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *