Le arti multimediali digitali. Storia, tecniche, linguaggi, etiche ed estetiche del nuovo millennio Titolo: Le arti multimediali digitali. Storia, tecniche, linguaggi, etiche ed estetiche del nuovo millennio
Autore: Andrea Balzola,Anna Maria Monteverdi
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2007
EAN: 9788811600176

"Le arti multimediali digitali" offre una ampia e approfondita panoramica dell’impatto delle nuove tecnologie elettroniche sulle diverse arti, sul ruolo e la funzione dell’artista e del pubblico, oltre che sulle moderne teorie estetiche e della comunicazione. Il processo di digitalizzazione dei dati, a partire da uno standard condiviso da creatori, utenti e macchine, non porta solo a una integrazione tecnica tra i vari media, ma permette e suggerisce anche una contaminazione estetica tra le varie forme espressive. Le inedite possibilità offerte dalla tecnologia rilanciano l’interazione creativa tra le diverse arti cercata da molte utopie estetiche moderne, dalle performance intermediali alle varie declinazioni dell’arte elettronica.

La signora della pittura. V...

La signora della pittura. V…

Sofonisba Anguissola è una figura unica nella pur straordinaria stagione del Rinascimento italiano. Nata in una famiglia nobile di Cremona intorno al 1530 fu avviata dal padre, insieme alle sei sorelle, allo studio delle arti, e in particolare del…

I Medici e le arti. Ediz. i...

I Medici e le arti. Ediz. i…

La presente pubblicazione è dedicata alla famiglia fiorentina dei Medici. Sommario: "Firenze, città dei Medici"; "I Medici del Quattrocento"; "Capitani, papi, duchi e granduchi. I Medici del Cinquecento"; "Nel cu…

Si crede Picasso. Come dist...

Si crede Picasso. Come dist…

Da Francesco Vezzoli ad Arnaldo Pomodoro, da Joseh Beuys a Vanessa Beecroft, da Damien Hirst a Michelangelo Pistoletto: che si tratti di artisti notissimi oppure del tutto sconosciuti, di ognuno di questi ci resta sempre il dubbio che sia un nome …

I beni culturali. Storia, t...

I beni culturali. Storia, t…

Il volume presenta un quadro complessivo, sintetico e interdisciplinare, dei problemi del patrimonio, della tutela e della valorizzazione dei beni culturali. Viene dapprima indagata, con un excursus storico che parte dall’antichità, la natura del …

Simboli e segreti. Michelan...

Simboli e segreti. Michelan…

Nelle parole del suo contemporaneo e ammiratore Pietro Aretino – "Il mondo ha molti re e un sol Michelangelo" – può essere riassunta l’unicità e l’universalità di un artista che, come nessun altro, ha raggiunto livelli d’eccellenza ancor…

Le teorie artistiche in Ita...

Le teorie artistiche in Ita…

Il libro di Blunt ricostruisce le motivazioni dell’arte cinquecentesca attraverso le ragioni concettuali e la ricerca di significati generali. E’ un’esposizione nitida e una rassegna brillante delle idee sull’arte di Michelangelo, Leonardo, Vasari…

Le arti nel Settecento europeo

Le arti nel Settecento europeo

Partendo dalla grande frattura che scandisce la fine del Seicento e i primi decenni del Settecento, e che vede la produzione artistica condividere un processo di secolarizzazione profonda, questo libro racconta i percorsi che hanno portato i prota…

I macchiaioli. La storia, g...

I macchiaioli. La storia, g…

Il libro offre una panoramica sulla storia del movimento, dai suoi esordi nell’ambiente del Caffé Michelangelo ai rapporti con illustri personaggi del tempo, fino ai legami con gli impressionisti francesi. Al saggio introduttivo, illustrato anche …

Capire l'arte. Storia, ling...

Capire l’arte. Storia, ling…

Capire la pittura, la scultura, l’architettura, la grafica e la fotografia significa conoscere e saper interpretare il linguaggio specifico attraverso cui le arti visive si esprimono. La prima parte di questo libro descrive con testi sintetici ma …

La scimmia artistica. L'evo...

La scimmia artistica. L’evo…

Un autentico tour de force che svela come l’arte nelle sue molteplici manifestazioni rappresenti il vertice dell’attività umana, nonché la traccia più appassionante del passaggio della nostra specie sul pianeta Terra.

«Ovunqu…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *