Le guerre daciche Titolo: Le guerre daciche
Autore: Livio Zerbini
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
EAN: 9788815254665

All’alba del II secolo d.C. con due successive campagne militari l’imperatore Traiano vinse e conquistò la Dacia (un dipresso il territorio dell’attuale Romania). Fu l’ultima conquista duratura dell’impero; una conquista importante per il radicamento romano nell’area danubiana e anche per il rafforzamento politico del suo artefice, Traiano.

Il ricordo dell’impresa è eternato nei bassorilievi della Colonna Traiana, che costituisce la fonte maggiore per la sua conoscenza. Il volume racconta lo svolgimento delle guerre daciche collocandole nel più ampio contesto della storia sia dell’area danubiana, sia dell’impero romano, seguendo le vicende della Dacia sino a quando essa venne abbandonata dai romani alla fine del III secolo.

Traversate di un credente

Traversate di un credente

François Varillon, gesuita, uomo di grande cultura, nel quale teologia e poesia, filosofia e musica, mistica e impegno di vita si rispondono a vicenda, ha segnato in maniera duratura generazioni di cristiani grazie alla pedagogia e alla densità de…

Tutta questa bellezza

Tutta questa bellezza

Riproporre oggi una sintesi degli scritti di Renato Bazzoni è più che un dovere verso chi ha speso tutta la sua vita nella difesa e nella conservazione della bellezza del nostro Paese. È una necessità dettata da questi tempi nuovi e vecchi insieme…

Tendenza Veronica

Tendenza Veronica

Veronica Lario è tornata e questa volta vuole dire tutta – proprio tutta – la verità. Ancora il 21 luglio 2008 dichiarava pubblicamente: "Da anni leggo notizie che riguardano il mio prossimo divorzio. Per quel che ne so io, non è nei miei pia…

N.

N.

La pazzia può essere contagiosa, proprio come un raffreddore? Prima di incontrare il paziente N., il dottor John Bonsaint avrebbe considerato un’idea del genere semplicemente ridicola. Eppure lo strano caso di N. mina le sue certezze fino al punto…

Il messaggio misterioso e l...

Il messaggio misterioso e l…

Tornano Mario, Masha e Muradif, la Banda delle 3 emme al gran completo, e questa volta se la dovranno vedere con le lingue straniere. I due ragazzi, infatti, vogliono decifrare un foglio scritto in russo scivolato dal quaderno di Mascia. Pensano d…

Mi piace camminare sui tetti

Mi piace camminare sui tetti

Franzoso racconta attraverso una storia di legami profondi e illusioni infrante un’Italia che cambia all’improvviso. E dove l’unico modo per resistere è stringersi l’un l’altro, nonostante tutto. Per trovare le vie possibili di una riconcil…

All'improvviso bussano alla...

All’improvviso bussano alla…

All’improvviso bussano alla porta e uno scrittore si ritrova ostaggio di un gruppo di persone che, con la minaccia delle armi, gli intima di raccontare una storia. In difficoltà, lo scrittore cerca di cavarsela in una situazione che "ad Amos …

Contro Noeto

Contro Noeto

Negli ultimi anni si segnala un notevole risveglio d’interesse per la "questione ippolitiana", sulla quale gravano tuttavia perduranti incertezze. Quanti sono gli Ippolito? E, nel caso si ritenga ve ne sia più d’uno, come attribuire ai d…

Lettere a Marina

Lettere a Marina

Da un luogo dove si è volontariamente ritirata, una donna scrive a un’altra donna lettere che forse non arriveranno mai a destinazione o non saranno neppure spedite, nelle quali racconta se stessa, l’amore per il padre, le tentazioni d’incesto con…

Tre storie d'amore

Tre storie d’amore

Il volume raccoglie tre storie con protagonista Pepe Carvalho. "Le ceneri di Laura" prende le mosse dalla morte di una vecchia fiamma di Carvalho, che davanti al cadavere della donna si chiede se in qualche modo debba sentirsi responsabi…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *