Le Nazioni Unite. Sviluppo e riforma del sistema di sicurezza collettiva Titolo: Le Nazioni Unite. Sviluppo e riforma del sistema di sicurezza collettiva
Autore: Andrea De Guttry,Fabrizio Pagani
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2010
EAN: 9788815139573

Nel 1945, in un mondo ancora sconvolto dal secondo conflitto mondiale, nasceva l’Organizzazione delle Nazioni Unite, uno dei progetti politici più ambiziosi della storia. Nella sua Carta venivano fissati i principi di una nuova convivenza internazionale basata sulla messa al bando della guerra. A questa istituzione era inoltre attribuito il compito di mantenere la pace e la sicurezza. Oggi, dopo la fine della guerra fredda, dopo i drammatici avvenimenti dell’11 settembre, gli interventi in Afghanistan e Iraq, ma anche dopo le nuove sfide poste dalla crisi finanziaria o dalla gestione dei disastri naturali, cosa resta dell’Orni rispetto a quel progetto originario? Questo volume traccia un profilo e un bilancio dell’Onu e delle sue riforme, da quelle attuate a quelle mancate.

Profili notarili delle rifo...

Profili notarili delle rifo…

La riforma del condominio negli edifici è oggetto di un’articolata analisi teorico-pratica che si sviluppa dalla natura giuridica del condominio alla individuazione delle parti comuni dell’edificio; dalle principali novità normative introdotte dal…

La musica salva la vita. Il...

La musica salva la vita. Il…

Venezuela: uno dei posti al mondo dove vivere è più difficile, tra crimine e povertà. Tre membri della popolazione urbana su dieci vivono nei barrios, baraccopoli dove manca tutto. Eppure nel paese, oggi, sono 350 mila i bambini e ragazzi a rischi…

A che cosa serve il sindaca...

A che cosa serve il sindaca…

Pietro Ichino ripropone, come in una cronaca giornalistica, emblematiche vicende del difficile stato delle relazioni sindacali nell’Italia contemporanea: dal caso dell’Alitalia, dove le hostess sembrano ammalarsi a comando per scioperare anche qua…

La gestione del sistema di ...

La gestione del sistema di …

Il sistema di produzione è uno degli elementi chiave per la creazione di un vantaggio competitivo delle aziende industriali e l’importanza che negli anni hanno assunto, per la sopravvivenza e la crescita delle imprese, i temi di riduzione dei cost…

La mediazione nel processo ...

La mediazione nel processo …

Con l’approvazione del decreto legislativo 28/2010 il Legislatore ha dato attuazione alla delega contenuta nell’art. 60 della legge 69/2009, adottando una nuova disciplina della mediazione per le controversie civili e commerciali. Si tratta di una…

La cura dell'anima. L'esper...

La cura dell’anima. L’esper…

L’anima dell’umanità contemporanea è sempre più malata e si fa perciò sempre più pressante il bisogno di cure adeguate. Nel vuoto lasciato da un Cristianesimo in crisi proliferano le psicoterapie. Ma il termine "psicoterapia" significa p…

Amore e ostacoli

Amore e ostacoli

Il narratore senza nome che unisce le varie tappe di questo singolare percorso di formazione è un adolescente sensibile e malmostoso che legge Rimbaud, scrive stucchevoli poesie e s’ingegna per trovare la volontaria cui affidare la sua verginità. …

Romanzo padano. Da Bossi a ...

Romanzo padano. Da Bossi a …

Piaccia o meno, la Lega Nord è la più antica formazione presente in Parlamento. Piaccia o meno, ha anticipato temi che, oggi, riempiono l’agenda politica. Piaccia o meno, è un partito vero con un ineguagliabile radicamento sul territorio. Da movim…

La freccia del tempo

La freccia del tempo

In questa storia raccontata a ritroso, la vita di un criminale di guerra nazista, il dottor Tod T. Friendly, viene narrata a partire dalla sua conclusione, procedendo all’indietro verso l’inizio. Cosi il dottor Friendly muore e in seguito si sente…

Sullo stile. Testo greco a ...

Sullo stile. Testo greco a …

Scritto tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C., questo manuale, attribuito a Demetrio di Falero, e successivamente a uno sconosciuto "Demetrio", è un’analisi sulle teorie letterarie e stilistiche allora in auge. Per quanto riguarda gli …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *