Le parole la notte Titolo: Le parole la notte
Autore: Francesco Biamonti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
EAN: 9788806218584

Nelle terre di confine tra Liguria e Francia, un gruppo di personaggi il cui ago della bilancia è Veronique, con la sua malinconica bellezza, si incontra nelle case, lungo i sentieri delle colline, sulle strade vicino al mare. Nel fitto intreccio delle loro parole prende corpo il senso profondo della civiltà che quella terra ha espresso: il saper guardare gli alberi e i colori, il ricordo di guerre combattute senza doversi nascondere, i simboli malati delle culture nate da quello scontro. La conversazione è come sospesa sull’abisso. Nell’oscurità della notte si agita un mondo clandestino regolato dalle leggi della violenza e dello sfruttamento: l’universo dei disperati che si riversa in Occidente come un’onda oscura e inarrestabile. Prefazione di Giorgio Ficara.

Poche parole, moltissime cose

Poche parole, moltissime cose

Nanà è appena tornata dalle vacanze estive. Mentre i suoi genitori sono indaffarati a disfare i bagagli, lei è la prima a dare l’allarme: nonna Olga è fuggita con Sergio. La coppia viveva una complicità silenziosa e tenace che nessuno – nemmeno i …

La notte della cometa

La notte della cometa

Un romanzo-verità sulla tormentata vita del poeta Dino Campana (Marradi 1885 manicomio di Castel Pulci 1932). Frutto di un lungo e accurato lavoro di ricerca, l’appassionato libro di Vassalli illumina l’esemplarità di un destino tragico e ristabil…

A che punto è la notte

A che punto è la notte

Torino, sera del 25 febbraio. Un’esplosione uccide don Pezza mentre è intento a una strana predica, molto più simile a una rappresentazione teatrale che a una funzione religiosa. E’ proprio la tragica morte del sacerdote a dare avvio ad uno dei ca…

Dava fine alla tremenda notte

Dava fine alla tremenda notte

Hans Memling, pittore di ricchi, pittore rassicurante e gentile, lascia la sua casa e la famiglia a Bruges per intraprendere un viaggio immaginario in cui si imbatte in figure di dolore. Dalla Sicilia riarsa alla Spagna cupa di un altrettanto cupo…

Quando la notte

Quando la notte

È estate, Marina è in montagna con il figlio piccolo, sola di fronte alla propria incapacità di essere la brava madre che dovrebbe, che vorrebbe, essere – una sensazione che si affanna a nascondere alla famiglia e persino a se stessa. Il suo padro…

La notte

La notte

Costantino si trova su un barcone-ristorante ancorato sul fiume e sta per morire. Sa, o crede di sapere, che Ottavio e Fedele, i due uomini seduti al suo tavolo, entro mezzanotte lo uccideranno. E nei minuti che lo separano dalla fine, trova spazi…

Resta questa notte... E non...

Resta questa notte… E non…

Dafne è una fotografa di moda di successo, fantastica nel suo lavoro ma un disastro nella vita di tutti i giorni, propensa agli incidenti e con un senso dell’equilibrio pari a zero. Trascorre le sue giornate tra contrattempi domestici e camere osc…

Se una notte d'inverno un v...

Se una notte d’inverno un v…

"L’impresa di cercare di scrivere romanzi ‘apocrifi’, cioè che immagino siano scritti da un autore che non sono io e che non esiste, l’ho portata fino in fondo nel mio libro ‘Se una notte d’inverno un viaggiatore’. È un romanzo sul piacere di…

La tredicesima notte

La tredicesima notte

Monterosso, improbabile paese del Friuli a ridosso delle montagne, è da sempre il luogo delle streghe, dei portenti, dei fatti strani. Qui nasce e cresce Veronica Castenetto, donna magica, dotata di poteri ipnotici, capace di sentire voci strane, …

Le parole tra noi leggere

Le parole tra noi leggere

Premio Strega 1969. Fino a che punto una madre aiuta o mette in difficoltà un figlio negli anni della sua formazione? Si può raccontare il rapporto tra una madre e un figlio? Un confronto tra generazioni nel segno di un coraggio morale che …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *